Considerazioni di un coach


Mentre ho l’onore e il piacere quotidiano di accompagnare le persone verso i loro traguardi, sto imparando tante cose…
Considerazioni di un coach
Ho imparato che....

...l’umiltà e la gratitudine sono potenti
...quando smetto di dare le cose per scontato mi accorgo delle meravigliose sorprese che ogni attimo riserva
...Il limite è solo una concezione della mente
...oltre a respirare aria posso respirare emozioni
...le persone si sorprendono delle loro stesse capacità e talenti, quasi non gli appartenessero
...possiamo sceneggiare tanti inizi e tanti finali, anche quando ci sembra che tutto sia già scritto
...la fiducia fa miracoli
...le mie idee hanno valore perché mie, ma non rappresentano la verità assoluta
...posso essere potente come l’acqua solo se sono "liquida"
...un grazie vale più di un milione di parole
...il silenzio è uno spazio pieno
...dire "sempre" non ha senso: nessuno è sempre in un modo o in un altro
...affibbiare etichette limita la creatività
...ciò che dico a me stessa ha un impatto su tutto ciò che accade
...non è così vero che a 40,50,60,70...non si cambia : è un alibi
...sono sempre io, qualunque forma io assuma nell’evolversi della mia vita
...non perdo tempo ascoltando, ma investo tempo per il mio futuro e per quello degli altri
...non perdo tempo dedicando tempo, quel tempo si moltiplica
...ho imparato che posso imparare e che imparerò ancora, e ancora, e ancora...
...mi piace imparare, mi fa sentire infinita

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Patti chiari, amicizia lunga

Come orientarsi nel decidere di intraprendere un percorso di coaching? Cosa può essere importante sapere prima di iniziare ?

Continua

Mentori si diventa, non si nasce

E’ sufficiente essere detentore di know-how ed esperienza per potersi considerare un mentore? Forse no...

Continua

Basta con i buoni propositi!

Il 31 dicembre di ogni anno abbiamo l’abitudine di fare un bilancio dell’anno passato e il 1 gennaio cominciamo con i propositi per il nuovo anno...

Continua

Come glielo dico?

Spesso offrire feedback, soprattutto se negativi, alle persone che lavorano con noi, non è sempre così semplice

Continua

Forse non tutti sanno che ...

La Legge 4 del 2013 e la successiva norma UNI n.11601 rappresentano passi importanti a tutela dei clienti di coaching

Continua

Il giusto confine

Qual è il giusto confine tra resilienza e compiacenza?

Continua

Un grazie al giorno… leva il medico di torno!

Molte delle nostre frustrazioni ed insoddisfazioni derivano dal mancato riconoscimento di qualcosa

Continua

Non pre-giudicatemi!

Salireste su un taxi con occhi con grandi ciglia al posto dei fari , coccodrilli e volpi vestiti, galli che galoppano strane creature di fantasia ?

Continua