Contributi per l'internazionalizzazione delle PMI


Bando della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi: contributi a fondo perduto per l'internazionalizzazione delle imprese
Contributi per l'internazionalizzazione delle PMI
La Camera di commercio di Milano Monza Brianza e Lodi promuove un bando per la concessione di contributi a fondo perduto per ricevere servizi specialistici e partecipare a percorsi di accompagnamento per l'internazionalizzazione.
Il soggetto deputato a fornire questi servizi dovrà essere esclusivamente PROMOS, azienda speciale per le attività internazionali della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi.

Beneficiari
Micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o sede operativa attiva e iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi.

Misura 1 - Servizi personalizzati per l'internazionalizzazione
I servizi attivabili sono molteplici e sono indirizzati all’analisi di mercato e all’individuazione degli obiettivi e degli strumenti per l’internazionalizzazione: individuazione delle strategie di accesso ai mercati esteri a seguito di valutazione del profilo export dell'azienda; analisi di settore e ricerche di mercato; ricerche di importatori, distributori, clienti finali con organizzazione di eventuali incontri B2B all'estero; scouting fornitori con organizzazione di eventuali incontri B2B all'estero; servizi pre-post fiera e back office commerciale; presidio commerciale continuativo di mercati esteri; organizzazione di incoming sia in Italia che in occasione di eventi esteri a cui partecipano imprese italiane con visite in azienda; assistenza agli investimenti diretti all'estero (investimenti al 100% o in partnership, studi di fattibilità, ricerca location e personale, ecc.); finanza per l'internazionalizzazione (assicurazione crediti, accesso a bandi europei ed a bandi di istituzioni finanziarie internazionali con relativa attività di procurement, credit report di aziende estere e certificazione del rating aziendale)

Misura 2 - Programmi di supporto per l’approccio ai mercati esteri
- Introduzione al mercato target
- Per partecipazione a missioni con incontri B2B
- Attività di comunicazione sul mercato target
- Attività di Certificazione di prodotti e servizi
- Attività di follow up e/o presidio commerciale
- Iscrizioni a piattaforme di segnalazione di opportunità d'affari e di e-commerce nel/nei Paese/i target
- Partecipazione a fiere internazionali all'estero
- Organizzazione di incoming
- Affitto di showroom nel mercato target per esposizione prodotti

Caratteristiche del contributo
Contributo in misura fissa a fondo perduto, erogato sotto forma di deduzione dal pagamento della fattura rilasciata dal soggetto attuatore PROMOS, a seguito della sottoscrizione del contratto di adesione e dell'erogazione dei servizi previsti dal Bando.

L’importo del contributo varia tra € 1.750,00 e € 6.000,00 a seconda del numero di servizi attivati (e per un investimento minimo richiesto tra € 3.500,00 e € 10.000,00).

Le domande per entrambe le Misure possono essere presentate dalle ore 9.00 del giorno 5 marzo 2018 fino ad esaurimento delle risorse, e comunque entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 28 dicembre 2018.

Articolo del:


di Elena Bodini

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse