Corsivo e benessere


Perchè scrivere in CORSIVO, benefici alla MENTE, MANO OCCHIO E SCHIENA
EMOZIONI, SPONTANEITA', CREATIVITA'
Corsivo e benessere
Molti si domandano perché scrivere in Corsivo.
Bene nella mia breve ma intensa esperienza di grafologo, mi sono messa a riflettere su questo quesito che può portare a una risposta negativa o positiva.
Nel mio continuo studio della scritture ho constato che chi è abituato a scrivere in corsivo ha una maggiore fluidità nell'atto dello scrivere, ma non solo attiva tutto il suo corpo. Infatti le parti interessate nello scrivere sono diverse dalla mano, dall'occhio, dalla postura del busto e la nostra capacità di pensare riflettendo sulle modalità di agire. Infatti ci permette di mantenere il nostro cervello attivo.
Il corsivo è più spontaneo, ci permette di essere creativi rispetto allo stampato minisculo o script che ci impone delle forme pre stabilite dalla stampa e non dalla nostra natura, dalle nostre emozioni.
Lo script inibisce la nostra immaginazione la nostra spontaneità e la nostra creatività nel modo dello scrivere una lettera, piuttosto che un'altra.
Nel fare la professione di grafologo sento sempre dire "la mia scrittura è brutta" o "non si capisce niente" oppure "quanto mi piacerebbe avere una grafia più leggibile, chiara, ordinata".
Molte volte concordo con la risposta da altri colleghi grafologi che dicono:"...la nostra scrittura siamo noi, con i nostri vissuti, con le nostre esperienze personali e professionali." infatti queste ci fanno crescere, essere reattivi o riflessivi nell'affrontare gli eventi della nostra vita, ma basta esserne consapevoli per permetterci di dosare nel modo corretto la manifestazione delle nostre emozioni e del nostro essere.
Tutto questo per farvi riflettere su quanto il corsivo ci aiuti ad equilibrare il nostro essere interiore dandoci degli spazi per confrontarci con gli altri e riflettere su ciò che siamo pur mantenendo le nostre posizioni.
Certo molti hanno "paura" del Grafologo perché hanno paura di far riaffiorare cose di loro stessi che possono riattivare ricordi spiacevoli.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse