Richiedi una consulenza in studio gratuita!

COVID19: possibilità di sospendere il pagamento del canone di locazion


L’impossibilità di svolgere l’attività può essere causa della sospensione del pagamento del canone di locazione e della rinegoziazione dei canoni già corrisposti
COVID19: possibilità di sospendere il pagamento del canone di locazion

 

L’attuale emergenza sanitaria ha causato a molte aziende, imprenditori e commercianti enormi danni economici, tanto che si parla unitamente anche di emergenza finanziaria ed economica.

Gli ultimi provvedimenti governativi hanno previsto la sospensione di numerose attività, ma non delle spese legate connesse alle stesse: tasse, imposte, stipendi, canoni di affitto etc.

Come si può quindi far fronte alle continue uscite nonostante l’azzeramento delle entrate? Possono essere legittimamente sospesi alcuni pagamenti? Uno dei problemi più comuni è spesso rappresentato dal canone di locazione dell’immobile in cui veniva esercitata l’attività sospesa.

A tali quesiti il DPCM dello scorso marzo, più volte oggetto di proroga, ha fornito alcune soluzioni. Di norma, infatti, il conduttore non può sospendere il pagamento dei canoni per nessuna ragione, a meno che l’immobile non sia materialmente inutilizzabile.

In questo periodo storico, l’immobile può essere liberamente utilizzato, ma è vietato comunque lo svolgimento dell’attività per il cui esercizio l’immobile era stato locato.

L’impossibilità di svolgere l’attività non può quindi essere imputata né al conduttore e tantomeno al locatore. Il conduttore in casi come questi, ossia di impossibilità di utilizzazione della prestazione, può trarre delle argomentazioni a sostegno della sospensione del canone di affitto per tutto il tempo in cui saranno in vigore le limitazioni previste a causa della pandemia.

Il conduttore dovrà pertanto formalizzare al locatore la sospensione del pagamento del canone di locazione e potrà inoltre richiedere la rinegoziazione dei canoni già corrisposti.

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Tamponamenti a catena e responsabilità

A chi deve essere addebitata la responsabilità nei c.d. tamponamenti a catena di veicoli? Responsabilità esclusiva dell'ultimo veicolo o concorso ex art. 2054 c.c.

Continua

Figli maggiorenni e diritto al mantenimento nelle coppie separate

Un figlio maggiorenne ha diritto al mantenimento a carico dei genitori solo se in grado di dimostrare di essersi adoperato per rendersi autonomo economicamente

Continua

Problemi con l’operatore telefonico? Risolviamo in conciliazione

Problemi con l’operatore telefonico? Internet a intermittenza? Si può risolvere in conciliazione e in via stragiudiziale

Continua