Dall'Italia alle Ande opportunità di business


C’è una nuova opportunità per le imprese Italiane interessate al mercato cileno, uno dei più solidi del Sudamerica e noto per i numerosi accordi
Dall'Italia alle Ande opportunità di business
C’è una nuova opportunità per le imprese Italiane interessate al mercato cileno, uno dei più solidi del Sudamerica e noto per i numerosi accordi commerciali che lo rendono una piattaforma strategica per le aree latino-americana ed asiatica. Le connessioni tra questo Paese e l’Italia sono già avviate. Per rafforzare i legami commerciali ed aprire nuovi canali per le imprese locali e’ stata organizzata la missione economica a Santiago del Cile in cui ha partecipato tra gli altri il Dott. Antonino Spano’ che ha relazionato sulle strategie e sviluppo della rete commerciale tra Italia e Cile; inoltre, si e’ soffermato a parlare dei numerosi servizi offerti dai professionisti della delegazione Italia: dalla formazione all’analisi del potenziale della propria azienda, fino agli incontri commerciali in loco e al supporto nell’avvio dei contatti di business.
L’Italia e il Cile sono due Paesi più vicini di quanto si possa immaginare. Oltre alla presenza di una numerosa comunità italiana, questo stato sudamericano vanta consolidati rapporti commerciali con il Bel Paese. Le due economie, infatti, si compensano. Il Cile esporta materie prime, tra cui rame, litio e cellulosa molto ricercati nella penisola, mentre l’Italia esporta macchinari altamente tecnologici e ha interessanti prospettive di export in tutti i suoi settori di punta. I dati relativi al primo semestre del 2017 hanno visto un sostanziale equilibrio tra importazioni (circa 400 milioni di euro) ed esportazioni (450 milioni di euro).
Il Ministero dello Sviluppo Economico e’ stato promotore di tavoli di incontro per lo sviluppo del commercio e scambi commerciali tra i due paesi.
Un primo momento di formazione e confronto è stata la tavola rotonda tenutasi il due marzo scorso, promossa dall’Italian Trade Agency (ICE) di Santiago.
L’interesse dimostrato nell’occasione dalle imprese italiane ha motivato l’organizzazione di una missione economico-istituzionale, dal l’Istituto per il Commercio Estero di Santiago. Non ci sono limiti per quanto riguarda i settori di attività. I servizi compresi nella proposta sono l’analisi del profilo aziendale e la verifica delle opportunità di incontri di business, la fornitura di materiale informativo sul Cile, la predisposizione di una scheda azienda in spagnolo, un briefing con il personale ICE di Santiago, incontri b2b personalizzati a Santiago, il servizio di interpretariato, assistenza logistica e accompagnamento alle Imprese Italiane

Articolo del:


di Antonino Spano'

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse