Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Diritto di famiglia. Affido esclusivo, eccezione


Il Tribunale di Catania conferma il ristretto ambito di applicazione dell'affido esclusivo, richiesto per particolari patologie della minore
Diritto di famiglia. Affido esclusivo, eccezione
Con un'ordinanza ex art 708 cpc del 10.02.2017 il Tribunale di Catania ha rigettato la richiesta di affido esclusivo avanzata dalla Madre di una minore affetta da diabete mellito di tipo 1, sul presupposto che il Padre non fosse in grado di fronteggiare le crisi diabetiche della bambina.

Secondo il Tribunale etneo, dalla documentazione prodotta in atti dal Padre (attestazione di frequenza di un corso per l'uso e la somministrazione di terapia tramite microinfusore) sussiste la prova dell'idoneità da parte di quest'ultimo alla cura della minore, e che non sussistono motivi per derogare al regime di affido condiviso, nè per restringere oltre misura il diritto di visita del padre con la minore.

Il Tribunale di Catania ha conseguentemente disposto l'affidamento congiunto ad entrambi i genitori della figlia minore, con collocamento presso la madre, e con diritto di visita del padre, incluso il pernotto, a fine settimana alterni.

La pronunzia conferma un orientamento consolidato della Giurisprudenza di legittimità e di merito, secondo cui si può derogare all'affidamento condiviso “solo in casi residuali ed eccezionali, a seguito di provata inidoneità di uno dei genitori, o di grave pregiudizio per i figli o comunque per gravi e comprovati motivi”.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Il Tar Lazio boccia i costi minimi dell`autotrasporto

Con una pronunzia di febbraio 2017 il Giudice Amministrativo dichiara illegittimi i costi minimi richiesti <br />nei servizi di autotrasporto conto terzi

Continua

Comunione, risarcimento da occupazione esclusiva

Il Tribunale di Catania riconosce il danno figurativo agli eredi esclusi dal godimento di un bene

Continua