Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Diventare un Coach


Perché diventare un Coach? Una prima risposta a questa domanda si può trovare nelle motivazioni delle persone che si iscrivono alla nostra scuola
Diventare un Coach
Le persone che si iscrivono alla nostra scuola di Coaching riportano in tre categorie di motivi: persone che desiderano avviare una attività professionale di Coaching, assumendo le competenze e il know how di un Coach Professionista; persone che desiderano intraprendere un percorso di crescita personale, di autoconsapevolezza e di sviluppo del proprio Potenziale; liberi professionisti (consulenti, psicologi,formatori, insegnanti, counselor, imprenditori, operatori olistici ecc.) che desiderano apprendere le competenze di Coaching evolutivo per integrarle nel proprio background, e applicarle nel proprio contesto professionale
In effetti uno dei punti di forza del Coaching sta proprio nella sua versatilità: il Coaching è una facilitazione di processo, non di contenuto, quindi può affrontare qualsiasi tipo di obiettivo (aziendale, personale, relazionale, di benessere, ecc.). Il Coach non è un consulente, non è un esperto di una materia; è un facilitatore dell'autoconsapevolezza. Il suo ruolo è creare uno spazio di autoapprendimento in cui una persona riesca a connettersi con sé stessa, a riconoscere le proprie risorse, ad esprimere la propria creatività e il proprio intuito. Le competenze di Coaching, definite dalle principali associazioni di Coaching (AICP, ICF), per la maggior parte sono competenze "trasversali" applicabili non solo nel coaching, ma anche in altre attività. La domanda di mercato di Coaching oggi non solo cresce, ma si diversifica sempre di più, uscendo dagli ambiti e i contesti che le sono più familiari (come le aziende) per contaminarne altri (come scuole, ONG, enti pubblici, Università, USL, uffici di collocamento, ecc..). Ovviamente non si può facilitare un percorso negli altri che non si sia sperimentato in prima persona: una scuola di Coaching è anche un percorso di sviluppo della propria autoconsapevolezza e delle proprie potenzialità. Le persone che vi si iscrivono sperimentano in primis su sé stesse l'efficacia del Coaching evolutivo.
Apprendere il coaching vuol dire incanalarsi in un percorso di miglioramento continuo, di valorizzazione dei propri talenti, di messa a fuoco della proprie passioni: uno degli aspetti che più ci soddisfa è costatare che i Coach che formiamo, alla fine del percorso, seguono una "propria" strada, assecondando la propria passione e creatività.
Vittorio Balbi - Learning Community ICTF

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Coaching: Facciamo chiarezza (Prima Parte)

La Premessa e gli Strumenti del Coaching

Continua

Coaching: Facciamo chiarezza (Seconda Parte)

La Premessa e gli Strumenti del Coaching

Continua

Coaching: Come distinguere tra i diversi stili

Vademecum per orientarsi nella scelta di un Professionista

Continua

Coaching: Pronti Via!

Quando è arrivato il momento di Agire

Continua

Le Parole del Coach: "La FIDUCIA"

Il Cambiamento che vuoi apportare nella tua Vita dipende dal significato che assegni al vocabolo Fiducia. Andiamo a scoprire in che modo

Continua

Coaching Aziendale: facciamo parlare i Dati

Indicazioni a Manager d'Azienda su "Domanda ed Offerta" dei Servizi Professionali di Coaching qualificato

Continua

La luce dell’Empatia, nel freddo mondo del lavoro

La calda luce dell’empatia, nel freddo mondo del lavoro, attraverso il Coaching….. <br />Il segreto del successo nelle Organizzazoni

Continua

Il Potere delle Parole di Incoraggiamento

Dio parlò e fu la luce ... e l'Uomo? ... (Jim Rohn)

Continua

Aziende: lavorare in Gruppo

Le Organizzazioni sono costituite da Gruppi di Lavoro. Con assegnati obiettivi e Responsabili. Quali abilità, competenze, "Governance" per un Gruppo?

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (1° Parte)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. <br />Tu invece sai Pensare Strategico! <br />Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (2° Parte)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. Tu invece sai Pensare Strategico! Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (3° Parte)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. Tu invece sai Pensare Strategico! Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (Finale)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. Tu invece sai Pensare Strategico! Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Il coaching evolutivo: che cos`è

Il Coaching è una disciplina utilizzata per i raggiungimento di elevate prestazioni. La ricerca mostra che ci può essere ancora dell'altro...

Continua

Master in Coaching Evolutivo: professione coach!

Diventa un esperto del cambiamento, insegna a facilitare lo sviluppo di nuove consapevolezze, evolvi con il Master in Coaching Evolutivo

Continua

Chi è un Coach? E cosa fa un Coach evolutivo?

Il Coach è un professionista, esperto di processi evolutivi che affianca i propri Clienti nel raggiungimento di propri obiettivi

Continua

Perché diventare un Coach?

Vuoi intraprendere un percorso di crescita personale e di sviluppo del tuo potenziale? <br />Vuoi migliorare il tuo contesto professionale?

Continua

La Presenza nel Coaching

Esiste un’incredibile differenza tra l’essere soli e il sentirsi isolati... Come fanno i Coach ad "esserci" senza intromettersi?

Continua

Coaching evolutivo

Un Coach è un facilitatore dell'autoconsapevolezza e del cambiamento: scopri l'approccio del Coaching Evolutivo

Continua

Il Coaching e la scoperta delle Possibilità

Secondo Ursula Zybura esiste una Regola divina: è impossibile che qualcosa sia impossibile

Continua

Coaching evolutivo - Egoless

Una delle caratteristiche del Coach è la sua pura Presenza o meglio la sua assenza di EGO. Ma che significa in concreto?

Continua

Chi sei Diventato?

Grazie al tuo percorso di Coaching che ti ha consentito di svelare come si costituisce la tua "crescita evolutiva", nel frattempo, chi sei diventato?

Continua