Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Fattura elettronica, soggetti a rischio controlli attraverso l'incrocio dei dati


Occorre prestare particolare attenzione nella compilazione della fattura elettronica attraverso una concreta analisi del rischio
Fattura elettronica, soggetti a rischio controlli attraverso l'incrocio dei dati

L’Agenzia delle Entrate si prepara a utilizzare i dati ricevuti con le E-Fatture di Gennaio.

Basterà incrociare i dati e avrà a disposizione miliardi di possibilità di controllo alle aziende, soprattutto in caso di frode.

Occorre, quindi, prestare particolare attenzione nella compilazione del documento, attraverso una concreta analisi del rischio.

Può capitare, ad esempio, di inviare una fattura formalmente corretta allo SDI e la stessa venga regolarmente consegnata al destinatario. In una fase successiva ci si accorge di aver indicato un importo sbagliato.
In questo caso per correggere l’errore sarà necessario inviare una nota di variazione ai sensi dell’art. 26 DPR 633/72, documento assimilabile alle fatture, e pertanto soggetto ad autonoma data e numerazione.

Attenzione anche alle fatture scartate dallo SDI, nei casi di rilevamento di inesattezze nel tracciato della fattura.
Lo scarto della fattura determina l’inesistenza della fattura stessa con tutte le conseguenze fiscali, civili e legali.
Per sanare lo scarto della E-Fattura è stata chiarita dall’Agenzia delle Entrate la necessità di correzione dei dati e successivo nuovo invio del documento con la stessa data e lo stesso numero della fattura errata, entro 5 giorni dalla notifica di scarto.

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Credito d'imposta per l'acquisto di Registratori di Cassa Telematici

L’obbligo di invio telematico quotidiano dei corrispettivi scatterà dal 1° luglio per i grandi esercenti e poi per tutti dall'1/1/2020

Continua

Gli indici sintetici di affidabilità fiscale

Gli ISA vengono definiti anche come la nuova pagella dell’imprenditore. Il livello di affidabilità e compliance fiscale determinerà l’accesso a benefici premiali

Continua