Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Gestioni patrimoniali


Un servizio di investimento individuale e personalizzato
Gestioni patrimoniali

Per Gestione Patrimoniale (detta anche Gestione di Portafogli) si intende un servizio di gestione – su base discrezionale e individualizzata – di un portafoglio di investimento che include uno o più strumenti finanziari, nell’ambito di un mandato conferito dai clienti.

Le gestioni patrimoniali, sono considerate forme di investimento che permettono al risparmiatore di affidare all’intermediario il compito di gestire il proprio patrimonio in maniera autonoma e discrezionale, nel rispetto delle caratteristiche, dei criteri e dei limiti prescelti dal cliente.

Si differenziano dai fondi comuni, in quanto le gestioni patrimoniali vengono costruite su misura per ogni cliente da parte del gestore.

Si tratta di un servizio di investimento personalizzato, che persegue obiettivi di rendimento in linea con il profilo di rischio dell'investitore attraverso una puntuale valutazione delle esigenze, degli obiettivi di investimento e del profilo di rischio dell’investitore.

Sulla base degli strumenti finanziari in cui è investito il patrimonio del cliente, le gestioni possono suddividersi in:

  • Gestione Patrimoniale Mobiliare (GPM): in cui i risparmi sono investiti nella maggior parte in strumenti finanziari tradizioni, (azioni, obbligazioni...);
  • Gestione Patrimoniale in Fondi o SICAV (GPF/GPS): in cui i risparmi vengono investiti in quote di organismi di investimento collettivo del risparmio (fondi comuni, SICAV, ETF, ecc.).

CARATTERISTICHE E VANTAGGI:

- La gestione patrimoniale rappresenta un servizio d’investimento individuale e personalizzato.

- Tramite la firma del mandato si conferisce la delega piena al gestore ad operare in autonomia sul capitale conferito, con la possibilità di dare delle indicazioni di investimento personalizzate.

- Le scelte di investimento vengono affidate ad una squadra di professionisti.

- Alcune gestioni possono prevedere la possibilità per l’investitore di scegliere al suo interno tra più linee di gestione, differenziate per tipologia di strumenti finanziari, profilo di rischio ed orizzonte temporale.

- La tassazione si applica sul complessivo risultato maturato della gestione e non sui redditi realizzati. La peculiarità sta nella possibilità di compensare le plusvalenze e le minusvalenze generate dai titoli in portafoglio.

- L’aliquota applicata sul risultato maturato dalla gestione è pari al 26%, mentre per quanto riguarda la componente di reddito derivante dall’investimento in titoli di Stato italiani e titoli equiparati (Paesi iscritti nella White List) è applicata un’aliquota “ridotta” pari al 12,5%. L’eventuale risultato negativo della gestione è scomputabile dai risultati positivi di gestione maturati sino al termine del quarto anno successivo.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Pir - Piani individuali di risparmio: i vantaggi

I PIR sono stati introdotti con l’ultima legge di Bilancio e come tutte le novità devono essere inquadrati mediante un’analisi delle caratteristiche

Continua

MIFID II: come cambia il sistema finanziario

Un'importante evoluzione del sistema finanziario europeo che pone sempre più al centro l'investitore rafforzandone le tutele.

Continua

Elezioni Italiane 2018: la risposta dei Mercati

Piazza Affari ha reagito meglio delle aspettative ad un risultato elettorale cosi incerto. Pressione su Euro e Spread: i mercati tengono dopo il voto

Continua

Investimento sicuro: le polizze a gestione separata

La Gestione Separata nelle assicurazioni sulla vita è uno dei prodotti più sicuri in quanto non subisce la volatilità tipica degli altri prodotti

Continua

Polizze Long Term Care (LTC)

Proteggere la propria indipendenza

Continua

Il risparmio gestito

Fondi comuni d’investimento: caratteristiche

Continua

Fondo pensione: un’opportunità per i giovani

La previdenza integrativa una necessità per i giovani lavoratori

Continua

L’evoluzione della consulenza finanziaria

Mifid II: un’opportunità per rafforzare il rapporto consulente-cliente

Continua

Le multiramo

Prodotti che coniugano investimento e protezione

Continua