Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Guarigione quantica: cos'è e quali sono gli effetti?


La guarigione quantica agisce su più livelli e può avvenire attraverso diverse tecniche. Il quanto è una piccola quantità di energia molto potente per i cambiamenti
Guarigione quantica: cos'è e quali sono gli effetti?

La guarigione quantica è olistica, ovvero comprende i 4 livelli dell’essere: fisico, mentale, emozionale e spirituale.
Puoi ottenere vantaggi esponenziali.
Puoi muoverti nel passato per cancellare il problema e avere un nuovo futuro.

Risolvendo un problema nel corpo, un sacco di altri problemi inizieranno a sparire.

Attraverso la PNL (Programmazione Neuro-Linguistica), le Costellazioni familiari e anche la meditazione è possibile intervenire su delle problematiche che generano problemi fisici, mentali e anche di ordine emozionale, con ansie e forti stress.

Il cambiamento avviene attraverso la visualizzazione con meditazioni o induzioni ipnotiche, le affermazioni, una profonda consapevolezza fatta di percezioni emotive e chiarimenti mentali che giungono improvvisi. Vi è poi l’uso di essenze floreali e animali di potere. Questi ultimi attivano le forze naturali che sostengono il corpo e l’anima.

  • Cosa fai per star meglio quando ti ammali o quando ti senti triste o depresso?
  • Quale processo attivi per avere la tua guarigione?

Nella maggior parte dei casi ci si rivolge a un medico, mentre in altri ci si mette in vigile attesa auspicando che passi in fretta.
L’approccio è quello di far sparire il sintomo rapidamente, senza verificare cosa ci sia di “fragile”, sofferente oppure più bisognoso di cura dietro quel sintomo.

Quando ci rivolgiamo a un medico, la cura può funzionare oppure no.
A volte non si tratta solo dello specialista, ma di scoprire cosa ci sta alla base.
Ogni sintomo fisico ed emotivo esprime un disagio o una problematica di fondo che va compresa e curata in modo adeguato. Quali medici ti fanno delle domande personali per verificare eventuali disturbi psicologici?

Ormai molti di noi hanno notato come i 4 livelli dell’essere siano interconnessi.
Se abbiamo uno squilibrio fisico, una mancanza di sali minerali o di altro, ecco che anche l’umore ne risente, mentre la mente potrebbe sentirsi più confusa e stanca.
Se invece di prendere un antibiotico per curare un infezione, esaminassimo i pensieri e le emozioni che hanno determinato uno specifico evento, ci accorgeremmo che ci sono stati cambiamenti.

  • Cosa succederebbe se vedessimo la malattia come un dono?
  • Cosa accadrebbe se accettassimo i sintomi della malattia anziché volerli reprimere?

Lavorando con diverse persone, mi sono accorta che ognuna di loro richiede un suo metodo, una sua ricetta poiché non siamo tutti uguali.

La guarigione quantica può iniziare con qualcosa di molto piccolo, anche un pensiero, un gesto, un ricordo, un’immagine. A livello interiore, tale evento, apparentemente minuscolo, produce un gigantesco effetto a catena.

Prendi questo esempio, come pensiero positivo: “Sono benvoluto e amato”, e puoi subito notare come immediatamente qualcosa muti dentro di te. Se continui a ripetere questa frase, il cambiamento sarà maggiore. Ho creato il corso AMATI in 21 giorni per dimostrare come le affermazioni positive possano apportare mutamenti o trasformazioni nel nostro sistema.

La nostra realtà si base sulle nostre convinzioni e i nostri pensieri e le affermazioni che facciamo istintivamente sono la manifestazione di ciò che è in noi. Se c’è un aspetto della nostra realtà che è malato, allora potrà esserci una manifestazione fisica di quello…

Da una ricerca pare che 1 italiano su 5 pratichi meditazione regolarmente. Non so se sia realmente così, ho qualche dubbio, ma posso dire che la meditazione mi ha fatto un gran bene.
Quando? Nei momenti che sentivo ansia e stress… Quando il mio ex fidanzato mi ha lasciato o quando ho iniziato a cambiare routine quotidiana. Ero molto presa dal lavoro, avevo la convinzione che bisognasse lavorare duramente e sacrificare gli affetti.
Poi ho decido, di punto in bianco, di lasciare quel posto di lavoro e di godermi maggiormente la vita in compagnia dei miei figli, facendo ciò che faccio oggi. Meritavano una madre più rilassata e più presente. Mi cresceva però l’ansia in alcuni momenti, con l'idea di non fare abbastanza. La meditazione e la consapevolezza di ciò che stava accadendo, mi ha condotta a molti cambiamenti.

Con la meditazione possiamo apportare importanti cambiamenti. Per questo la utilizzo nelle mie sessioni di coaching.

La guarigione quantica può dunque essere realizzata attraverso la programmazione-neuro-linguistica, le costellazioni familiari, la meditazione, le visualizzazioni, le affermazioni positive... e anche  altre tecniche.

La prossima volta che senti uno stato di disagio, non aspettare che passi, ma intervieni in modo olistico!
Curarsi in questo modo significa darsi attenzione e prendersi realmente cura di sé.

Contattami per ulteriori informazioni o per avere la tua prima sessione in modo gratuito.

Noi possiamo stare meglio, ma bisogna anche avere il coraggio di cambiare ciò che va cambiato.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Life Coaching: come affinare le tue skills

Skills e qualità personali possono servirci per fronteggiare meglio le sfide e possono permetterci di raggiungere il nostro successo in qualsiasi professione

Continua

Cosa fanno le brave bambine?

Ci sono persone che tendono a comprendere fin troppo gli altri, a scusarli, oppure a farsi andare bene certe situazioni anche quando sono nocive o deleterie

Continua

Le 5 ferite. Quale ferita è predominante in te?

Ci sono 5 ferite principali causate da: abbandono, rifiuto, tradimento, umiliazione e ingiustizia. Sono queste a condizionare la felicità del genere umano

Continua