Richiedi una consulenza in studio gratuita!

I nonni concorrono al mantenimento dei nipoti


Il Tribunale ancora una volta interviene per statuire l'obbligo dei nonni a concorrere al mantenimento dei nipoti ex art 316 bis c.c
I nonni concorrono  al mantenimento dei nipoti
Il tribunale di Catania con decreto del 11/10/2017, in un procedimento incoato dalla nuora ex art 316 bis c.c ha statuito che i nonni paterni debbano concorrere, secondo le rispettive possibilità economiche, al mantenimento dei nipoti ricorrendone il presupposto di legge ovvero: un perdurante inadempimento da parte del padre all'obbligo contributivo posto a suo carico a seguito di separazione consensuale e la presumibile impossibilità per la madre di provvedere da sola all'integrale soddisfacimento di tutte le esigenze di vita dei figli minori.

Ritenuto ancora che la res controversa sia relativa ad un'obbligazione pecuniaria, il Tribunale, non ha ritenuto configurabile una ipotesi di litisconsorzio necessario nei confronti degli ascendenti materni dei minori, ai quali, pertanto, non è stato esteso il contraddittorio.

Tale obbligazione lungi dal considerarsi sostitutiva di quella del padre viene ritenuta sussidiaria a questa con la conseguenza che la ricorrente sarà sempre tenuta a provare l'impossibilità per i genitori (volontariamente o per inadempimento) a provvedere ai bisogni dei propri figli.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Madre condannata a restituire danaro alla figlia

I genitori non possono appropriarsi di danaro appartenente ai figli minori senza autorizzazione del Giudice Tutelare

Continua