Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Il Piano di Accumulo (PAC), un evergreen


Un metodo per gestire i flussi e anche gli Stock di Risparmio e sfruttare le future correzioni dei mercati
Il Piano di Accumulo (PAC), un evergreen
Il PAC (Piano di Accumulo di Capitale) è forse uno dei metodi più semplici e redditizi per accantonare e far crescere nel tempo il proprio denaro. Come diceva Esiodo, "se aggiungi poco al poco, ma lo fai spesso presto il poco diventerà molto" e qui con l'aiuto dei mercati il molto può essere considerevole.
Oggi in Europa abbiamo una situazione storica sui tassi di interesse a dir poco incredibile, si deve pagare per farsi tenere al "sicuro" il proprio denaro. Quindi un BOT a un anno ha un rendimento di -0.4% circa. Per trovare tassi positivi si deve necessariamente guardare all'estero, mettendo in conto un rischio nel cambio valutario. I mercati azionari dal canto loro vengono da un ciclo di espansione molto lunga e in molti iniziano a chiedersi se non siamo arrivati ad un massimo anche solo relativo. Attraverso il Piano di Accumulo si riesce a massimizzare questa incertezza sfruttando le paure e massimizzando i guadagni futuri!
Quali i vantaggi? Entrare sui mercati azionari con METODO, DISCIPLINA e NEL TEMPO! Se nei prossimi 2/3 anni i mercati saranno volatili o scenderanno sarà la cosa migliore che possa succedere per un investitore con il PAC. Toglie l'ansia, in quanto entro un pò alla volta evitando le grandi oscillazioni. E' controintuitivo, compro e sempre meglio quando il mercato scende, avendo grandi vantaggi nella conseguente sicura e necessaria risalita.
Questo metodo può essere applicato anche a grandi patrimoni. Ho effettuato simulazioni e negli ultimi 10 anni strategie di questo tipo su archi temporali di almeno 36 mesi hanno conseguito risultati considerevoli anche su stock importanti. Spesso i risultati sono stati migliori relativamente anche all'investimento in unica soluzione. La metodologia è quindi utile per creare un capitale nel tempo (per i figli, per la pensione,o altri obiettivi), oppure per gestire il proprio patrimonio in situazioni di incertezza, PROGETTANDO al meglio, per profilo di rischio e su archi temporali almeno triennali sfruttando la crescita dell'economia globale che offre maggiori garanzie rispetto alle singole realtà locali.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

PIR in Partenza

I nuovi PIR (Piani Individuali di Risparmio) sono in partenza. Esaminiamone caratteristiche e vantaggi per il risparmiatore

Continua

Fondi Comuni esenti da Bail In

Salva la liquidità dei fondi comuni da eventuali Bail In

Continua

Previdenza, pensione e fiscalità

Sfruttare i vantaggi fiscali per creare un capitale per la vecchiaia

Continua

Passaggio generazionale e successione

Cosa succede al tuo patrimonio o alla tua azienda se non fai nulla? <br />Ti sei mai fatto questa domanda?

Continua

Sempre più cash nei portafogli degli italiani

Gli italiani investono sempre meno e per paura e incertezza diventano conseguentemente più poveri. I dati dell'ultima indagine Bankitalia

Continua

Il rendimento del portafoglio

Sono i mercati o i nostri comportamenti a determinare il rendimento finale del nostro portafoglio investimenti?

Continua

Private debt, opportunità per gli investitori

I prestiti effettuati direttamente alle imprese possono rappresentare una bella novità

Continua

Come scegliere il “Consulente Finanziario”

Le qualità che deve avere un buon Consulente, non sono quelle del mago previsore. Vediamole insieme

Continua

Private Markets: come avere rendimenti e vantaggi fiscali

Investire direttamente nelle aziende, consente di ottenere ritorni storicamente molto elevati. Oggi è possibile farlo anche con importanti vantaggi fiscali

Continua