Il post crack di BpVi e Veneto Banca


Come accedere all'indennizzo forfettario delle obbligazioni subordinate delle Banche Venete entro il 30 settembre
Il post crack di BpVi e Veneto Banca
Dopo la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, vi è una ed una sola possibilità di vedere rimborsate le obbligazioni subordinate emesse dai due Istituti.

E' una procedura di indennizzo prevista dall'art.6 del dl 99 del 25 giugno scorso, pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

La domanda va presentatata entro il 30 settembre prossimo. Una finestra davvero stretta per agire, considerata la documentazione da raccogliere e verificare, in alcuni casi da richiedere agli istituti stessi.

E' opportuno agire rapidamente, verificando poi la posizione individuale di chi ha ancora il conto corrente presso questi istituti e detiene titoli ed altri strumenti finanziari emessi da queste banche.
Sono a vostra disposizione per aiutarvi a fare i vostri interessi.
Contattatemi!

Articolo del:


di Andrea Panizzon

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse