Il Potere delle Parole di Incoraggiamento


Dio parlò e fu la luce ... e l'Uomo? ... (Jim Rohn)
Il Potere delle Parole di Incoraggiamento
Dio parlò.
E fu la Luce.
E l'Uomo? ...

Così inizia un famoso discorso tenuto da Jim Rohn sul "Potere delle Parole".

Jim Rohn continuava:
"Beh l'uomo può andarci molto vicino ... " ...
Lascio ai curiosi ricercare il lavoro di Jim Rohn, ormai tutto disponibile su Internet.

Qui voglio brevemente ricordare un aspetto particolare che riguarda il Potere dell'Incoraggiamento.
Ho sempre spiegato, ricordato e ripetuto ai miei figli che loro sono bellissimi e perfetti.
Da prima della loro nascita ad oggi non ho mai smesso di farlo.
Un giorno un compagno di scuola di mio figlio iniziò a cercare un pretesto per attaccare briga. La discussione presto arrivò a condensarsi in parole rubate agli adulti di casa senza capirne veramente il significato. "Sei brutto, sei cretino, sei scemo, ..., ecc."
Mio figlio racconta che si fermò un attimo, impercettible per i suoi compagni, e scoppiò in una fragorosa risata!! Questo comportamento disarmò il bambino e il tentativo di aggressione verbale cessò.
Quando gli chiesi cosa lo avesse fatto ridere mi rispose: "Vedi, mentre quel bambino mi gridava contro che ero cretino e brutto, mi sono ricordato che mi dite sempre che sono bello e che posso fare tutto. E allora ho capito che anche lui stava scherzando e mi è venuto da ridere."
Incoraggiate i vostri cari. Incoraggiate i vostri figli, i vostri parenti. Incoraggiate i vostri collaboratori e i vostri pari. Incoraggiate i vostri "Capi", spesso sottoposti ad incarichi per i quali forse non hanno ancora le "spalle".
Incoraggiate tutti.
A voi non costa nulla.
Anzi: a voi serve per fare allenamento e per fare "palestra".
A loro serve come il pane.
Voi non sapete infatti tra le persone che incontrate ogni giorno, chi sta aspettando un vostro incoraggiamento.
Incoraggiate le persone non per assumere una "posa": piuttosto per abitare meglio una Fiducia, una Sicurezza che la persona che avete davanti può fare, brigare, attivarsi e riuscire a realizzare ciò che desidera.
Tutto può iniziare con un semplice Incoraggiamento.
Nella vita si realizza ciò che si è, non ciò che si vuole. Ma qui ci inoltreremmo nel lavoro del Coach. Ne scriverò in un successivo articolo.
Basti ciò che ho scritto fino a qui.
Incoraggiate le persone a cui tenete.
Incoraggiate i vostri colleghi.
A chi dedicherai il primo Incoraggiamento domani?

Vittorio Balbi

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Coaching: Facciamo chiarezza (Prima Parte)

La Premessa e gli Strumenti del Coaching

Continua

Coaching: Facciamo chiarezza (Seconda Parte)

La Premessa e gli Strumenti del Coaching

Continua

Coaching: Come distinguere tra i diversi stili

Vademecum per orientarsi nella scelta di un Professionista

Continua

Coaching: Pronti Via!

Quando è arrivato il momento di Agire

Continua

Le Parole del Coach: "La FIDUCIA"

Il Cambiamento che vuoi apportare nella tua Vita dipende dal significato che assegni al vocabolo Fiducia. Andiamo a scoprire in che modo

Continua

Coaching Aziendale: facciamo parlare i Dati

Indicazioni a Manager d'Azienda su "Domanda ed Offerta" dei Servizi Professionali di Coaching qualificato

Continua

La luce dell’Empatia, nel freddo mondo del lavoro

La calda luce dell’empatia, nel freddo mondo del lavoro, attraverso il Coaching….. <br />Il segreto del successo nelle Organizzazoni

Continua

Aziende: lavorare in Gruppo

Le Organizzazioni sono costituite da Gruppi di Lavoro. Con assegnati obiettivi e Responsabili. Quali abilità, competenze, "Governance" per un Gruppo?

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (1° Parte)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. <br />Tu invece sai Pensare Strategico! <br />Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (2° Parte)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. Tu invece sai Pensare Strategico! Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (3° Parte)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. Tu invece sai Pensare Strategico! Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Coaching Aziendale: Pensiero Strategico (Finale)

Molti Manager sono presi da urgenze e attività routinarie. Tu invece sai Pensare Strategico! Tu sai in cosa consiste. Sai come si "fa" la Strategia

Continua

Il coaching evolutivo: che cos`è

Il Coaching è una disciplina utilizzata per i raggiungimento di elevate prestazioni. La ricerca mostra che ci può essere ancora dell'altro...

Continua

Master in Coaching Evolutivo: professione coach!

Diventa un esperto del cambiamento, insegna a facilitare lo sviluppo di nuove consapevolezze, evolvi con il Master in Coaching Evolutivo

Continua

Chi è un Coach? E cosa fa un Coach evolutivo?

Il Coach è un professionista, esperto di processi evolutivi che affianca i propri Clienti nel raggiungimento di propri obiettivi

Continua

Perché diventare un Coach?

Vuoi intraprendere un percorso di crescita personale e di sviluppo del tuo potenziale? <br />Vuoi migliorare il tuo contesto professionale?

Continua

La Presenza nel Coaching

Esiste un’incredibile differenza tra l’essere soli e il sentirsi isolati... Come fanno i Coach ad "esserci" senza intromettersi?

Continua

Diventare un Coach

Perché diventare un Coach? Una prima risposta a questa domanda si può trovare nelle motivazioni delle persone che si iscrivono alla nostra scuola

Continua

Coaching evolutivo

Un Coach è un facilitatore dell'autoconsapevolezza e del cambiamento: scopri l'approccio del Coaching Evolutivo

Continua

Il Coaching e la scoperta delle Possibilità

Secondo Ursula Zybura esiste una Regola divina: è impossibile che qualcosa sia impossibile

Continua

Coaching evolutivo - Egoless

Una delle caratteristiche del Coach è la sua pura Presenza o meglio la sua assenza di EGO. Ma che significa in concreto?

Continua

Chi sei Diventato?

Grazie al tuo percorso di Coaching che ti ha consentito di svelare come si costituisce la tua "crescita evolutiva", nel frattempo, chi sei diventato?

Continua