Il successo è una questione di squadra!


Coordinamento, organizzazione, relazione, efficacia e produttività sono i temi affrontati in questo articolo
Il successo è una questione di squadra!
Ho la fortuna di lavorare nel settore sanitario, la mia consulenza è mirata sopratutto ai professionisti della salute e specificatamente al settore odontoiatrico. Gestire ed organizzare le attività di uno studio medico od odontoiatrico è complesso e impegnativo. Ci vogliono gli specialisti di settore e ci vuole il personale di contatto, ci vogliono le figure ausiliarie e ci vuole il personale amministrativo. Coordinare tutti questi ruoli, richiede competenza specifica, tempo e capacità di comunicazione.

Il paziente/cliente ha diverse aspettative e saperle cogliere è importante. Ogni volta che un paziente si presenta, deve raccogliere più soddisfazioni di quante se ne aspettava. Se si aspettava un posteggio nelle vicinanze, troverà un comodo posteggio, se si aspettava di aspettare, troverà un ambiente particolarmente confortevole per un'attesa contenuta, se si aspettava persone gentili, troverà operatori competenti e ben coordinati, in grado di offrire il miglior servizio possibile. Se si aspettava competenza e tecnologia, troverà un ambiente aggiornato e innovativo. Se si aspetta un professionista capace, troverà un professionista preparato e attento, capace di spiegare adeguatamente la situazione riscontrata e di proporre le terapie adeguate al caso.
Se le soddisfazioni superano le aspettative, il cliente/paziente tenderà a tornare.

Coordinare le attività che si svolgono nei diversi ambienti clinici, identificare le procedure operative, organizzare l'apprendimento di nuove competenze e capacità, il tutto ben indirizzato e nel rispetto dei valori condivisi, è un lavoro di squadra e coordinare la squadra è una parte di quello che io faccio quando vado in consulenza presso gli studi e le strutture.

Un altro livello di consulenza si fa sulle personalità. Ogni elemento di una squadra ha punti di forza e punti di debolezza. L'arte è quella di esaltare i punti utili al progetto di squadra. Individuando ciò che è utile alla squadra, si riconosce anche ciò che non lo è ed attraverso un confronto costruttivo periodico, si possono armonizzare le dinamiche di comunicazione.

Una squadra ben organizzata, con ruoli e mansioni precise, con dinamiche di relazione e comunicaizone utili agli obiettivi prefissi, efficace e produttiva, saldamente orientata al successo personale e professionale, è quello che ogni imprenditore auspica per la sua azienda.
Di comunicazione, qualità dei servizi offerti e di dinamiche di gestione, parla il nuovo corso 2015, organizzato con Le Edizioni Martina di cui puoi prendere visione al link
http://www.robertapegoraro.it/servizi-odontoiatrici-corso-per-ausiliari/

Se in questo momento la tua squadra non è come la vorresti e non te lo puoi più permettere, è il momento di metter in campo un consulente, un coach, un allenatore di talenti che ti aiuti a realizzare i tuoi obiettivi professionali.

Articolo del:


di Roberta Pegoraro

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse