Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Rifacimento del tetto nel centro storico


La ristrutturazione dei tetti nei nei centri storici deve garantire sicurezza e rispetto delle caratteristiche di “antichità” delle tegole
Rifacimento del tetto nel centro storico

Quando si tratta di ristrutturare un tetto nei centri storici, si rischia di incorrere in diversi errori.

Il tetto è una delle parti del fabbricato molto importanti, soprattutto in fase di ristrutturazione.

E’ importante, soprattutto se siamo in edifici al centro storico, rispettare e conservare le caratteristiche di “antichità” delle tegole.

Con una miscela “misteriosa”, la Ton Gruppe realizza tegole “anticate” per mantenere l’aspetto storico del fabbricato. La miscela è realizzata con argille e terre naturali.

In particolare, il coppo Molinà, detto anche il coppo che non scivola mai, è trafilato a mano ed elimina qualunque rischio di scivolamento grazie al sistema di ancoraggio.

Questo sistema, inoltre, permette un risparmio notevole di mano d’opera per l’esecuzione.

Anche in presenza di sostituzione di alcune tegole in un tetto esistente, è possibile inserire questa tipologia di tegole.

La peculiarità di questo tipo di tetto è che non scivola mai grazie all’ancoraggio.

Spesso, infatti, le tegole sui tetti tendono a scivolare verso il basso, con questo sistema è praticamente impossibile!

Pertanto, con questo sistema innovativo, non solo si riesce a ricreare un tetto perfetto nel centro storico, ma anche un tetto sicuro.
 

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Compravendita, la commerciabilità di un immobile

Per poter immettere sul mercato un immobile è necessario controllare lo stato di “legittimità” dello stesso a livello tecnico

Continua

Cappotto interno, isolare dall'interno una parete con materiali naturali

I pannelli di argilla sono un ottimo materiale per isolare dall'interno una parete

Continua

Detrazioni fiscali o sconto immediato in fattura?

Una novità del Decreto Crescita: come applicare lo sconto immediato in fattura al posto della detrazione fiscale

Continua

Bonus facciate e le novità in ambito edilizio del 2020

Confermate le detrazioni fiscali degli scorsi anni per ristrutturazione e riqualficazione energetica. Introdotto il Bonus facciate senza limiti di spesa

Continua

Ecobonus 110%, cos'è e cosa prevede (Prima parte)

Il Decreto Riancio 2020 ha aumentato la detrazione di imposta al 110% per le ristrutturazioni edilizie, per alcune tipologie di interventi sugli edifici esistenti

Continua