Il Trust auto - dichiarato è nullo


Quando il settlor coincide con la persona del Trustee
Il Trust auto - dichiarato è nullo
Si definisce Trust auto - dichiarato quello in cui il disponente (settlor) coincide con il Trustee.

Una recente pronuncia della Corte di Cassazione Civile (sezione VI del 24 febbraio 2015 n.3735) ha sancito la nullità di tale fattispecie, posto che non è rispettata la causa del relativo negozio diretto ad una conformazione orientata della proprietà.

Ciò in quanto mancherebbe il rispetto della fisionomia giuridica del Trust, ossia il trasferimento a terzi da parte del disponente dell’insieme dei beni conferiti i in Trust, al fine di perseguire uno scopo ad una un programma dettagliatamente indicato e regolamentato nell’atto costitutivo, secondo le volontà del settlor.

La separazione dei beni costituiti in Trust, sia con riferimento al soggetto giuridico disponente, sia con riguardo alla figura del Trustee è elemento genetico che delinea come in sostanza il Trust sia l’insieme dei conferimenti che permette quella tutela tipica prevista dall’ordinamento.

E’ necessario, dunque, ricorrere al Giudice per ottenere tale statuizione, naturalmente, da parte di chi ne abbia interesse ed eventualmente ricostituire l’atto.
Avv. Paola Mariani

Articolo del:


di Avv. Paola Mariani

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse