Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Coworking e business center, il tuo ufficio quando vuoi


Lavorare in un ufficio arredato e dotato di tutti i servizi senza costi. Anche in Italia arrivano il coworking e il business center
Coworking e business center, il tuo ufficio quando vuoi

La crisi ha profondamente segnato il tasso di disoccupazione, investendo e paralizzando sempre più le categorie professionali, in particolare la c.d. categoria dei liberi professionisti, come i free-lance e i consulenti che hanno smesso di cercare immobili da affittare per avviare il proprio business.

I costi alti e la precarietà del lavoro rendono troppo rischioso aprire un nuovo studio.

A tutto c’è rimedio. L’irrinunciabile voglia di fare ha dato vita a un nuovo stile lavorativo, uno stile che prevede la condivisione di un luogo, spesso un ufficio, già arredato e attrezzato, esercitando un’attività indipendente.

Diversamente dal comune ufficio, il coworking non genera un rapporto di lavoro subordinato: tra le persone prevale l’elemento di condivisione di spazi e servizi funzionali allo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa e professionale.

Questo nuovo stile lavorativo rappresenta una reale alternativa agli incontri (poco professionali) nei caffè o nei bar, oppure all’isolamento nel proprio ufficio e a casa. Altro fondamentale vantaggio è l’aspetto economico: avere a disposizione un ufficio con tutti i servizi annessi con un impegno economico ridotto.

Similmente, esistono strutture che si propongono di essere dei business center su misura del professionista, ovvero strutture che forniscono uffici arredati a tempo, dando la possibilità di prenotare anche sale riunioni o sale congressi per ospitare più persone. Nasce così lo spazio ideale per chi vuole flessibilità nel tempo: i contratti vengono fatti di volta in volta in base all’esigenza del cliente.

Un business center mette a disposizione delle aziende o dei singoli professionisti degli uffici arredati, con una o più postazioni di lavoro, linee telefoniche con servizio di segretariato e domiciliazione. È possibile, infatti, usufruire di una reception con una persona addetta alla ricezione della posta o dei clienti.

La convenienza del business center consiste nell’assorbire tutti i costi di gestione, manutenzione ordinaria o straordinaria, così come le spese per le utenze, per la gestione condominiale o tasse di proprietà. Il cliente paga solo la tariffa relativa all’uso dell’ufficio o degli uffici noleggiati.

Secondo recenti studi, lavorare in coworkng o nei business center aumenta la produttività del lavoro.

Anche in Italia si contano diversi business center. Nel Maggio 2015 sono stati rilevati sul territorio nazionale 207 centri, per la metà sparsi in Lombardia e nel Lazio. La città con il maggior numero di business center è Roma, seguita da Milano e poi Torino, Catania e recentemente anche in provincia di Salerno, ad Agropoli (www.studioleoniconsulenze.it). In Italia i centri di uffici arredati a tempo cominciano ad operare all'inizio del 1970 a Milano. Da qui, una lenta diffusione, confermando sempre più la maturità del mercato sia come offerta che come domanda.

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse