Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Il wellness real estate piace ai millennials


Dal design contemporaneo, Eco Friendly e dotata di tutte le Smart Commodities per migliorare il benessere personale: questo il ritratto del nuova Home sweet Home
Il wellness real estate piace ai millennials

Quali sono le 4 cose che influiscono maggiormente sui Millennial nella scelta di una casa che li rappresenti appieno? Una domanda alla quale si può trovare risposta confrontando due rapporti di recente pubblicazione che analizzano i nuovi trend immobiliari.

“The State Of Luxury 2020” di Coldwell Banker e il Rapporto Nomisma sul “Mercato Immobiliare Residenziale di Roma”, evidenziano le tendenze dei nuovi acquirenti nell’ambito del lusso immobiliare.

Il Wellness Real Estate è cresciuto del +6,4% annuo dal 2015 al 2017 e si prevede che raggiungerà un valore di 198 miliardi di dollari nel 2022. Secondo quanto riportato nel rapporto pubblicato da Coldwell Banker, il settore immobiliare incentrato sul benessere rappresenta circa l'1,5% del mercato globale delle costruzioni.

I primi cinque mercati in cui questa tendenza è più attiva sono gli Stati Uniti ($ 52,5 miliardi), la Cina ($ 19,9 miliardi), l'Australia ($ 9,5 miliardi), la Gran Bretagna ($ 9 miliardi) e la Germania ($ 6,4 miliardi).

E in Italia? A crescere maggiormente sono le proprietà immobiliari in zone di lusso, anche in relazione ai servizi e alle caratteristiche domestiche. Secondo quanto si evince dal rapporto recentemente pubblicato da Nomisma, il trend delle richieste sul mercato immobiliare della Capitale, vede crescere maggiormente gli immobili di lusso di nuova costruzione in zone centrali e del centro storico.  La nuova domanda abitativa esprime un bisogno connesso non solo al prodotto residenziale, ma anche ai servizi dell’abitare nell’ottica di una edilizia sostenibile e all’avanguardia.

Il trend al quale stiamo assistendo nell'ultimo periodo non si discosta molto da quello statunitense.

Green Living, Comfort Living, Smart Living e IT Facilities sono i punti chiave che trainano il mercato immobiliare di lusso, soprattutto quello legato alle nuove costruzioni in zone di pregio.

 

Le caratteristiche domestiche più richieste

Secondo la maggior parte dei Luxury Property Specialist di Coldwell Banker, quasi il 72% dei clienti desidera abitazioni che offrano spazi all'aperto, ai quali seguono spazi adatti allo smart working e una dotazione domotica di livello, la caratteristica più richiesta soprattutto in relazione ai sistemi di sicurezza intelligenti, sistemi audio wireless e colonnine di ricarica per auto elettriche.

Anche in questo caso, i Millennial italiani sono in linea con il desiderio di un concept abitativo e con i relativi servizi di ultima generazione. I progetti di nuova realizzazione, capaci di coniugare tecnologia ed edilizia sostenibile, oltre ad una personalizzazione degli appartamenti con progetti di interior design tailor made sembrano, quindi, essere in cima ai desideri dei nuovi potenziali acquirenti.

La richiesta in relazione ai tagli degli appartamenti è molto varia: bilocali, trilocali, quadrilocali ed attici. Proprio come i profili tracciati dai Luxury property specialist di Coldwell Banker per il mercato statunitense, i nuovi progetti residenziali di pregio devono includere l’offerta di una molteplicità di facility, servizi e aree comuni per adulti e per bambini, nell’ottica di proporre una residenzialità innovativa che coniughi il prodotto con il servizio.

Il luxury real estate si configura come traino di un mercato in espansione, quello legato al benessere della persona. Secondo uno studio del 2018, al quale fa riferimento il rapporto di Coldwell Banker, i tre quarti di chi cerca una casa negli Stati Uniti considera un fattore essenziale o estremamente importante il contributo alla loro salute. Alla domanda cosa costituisce salute e benessere, il 75% degli intervistati ha risposto "avere più energia", mentre il 65% ha dichiarato "sentirsi più riposati”.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Comprare casa ai tempi del Coronavirus

Il settore immobiliare residenziale non sta attraversando una nuova crisi; qualcuno parla addirittura di un nuovo boom, che ci attenderà alla fine dell’emergenza

Continua

Immobili di lusso: il trend positivo delle nuove costruzioni

Roma si conferma il primo mercato italiano per transazioni. Gli immobili di pregio e le nuove costruzioni mostrano una ripresa dei prezzi

Continua

Mercato immobiliare di lusso: l’Italia piace agli stranieri

Dal Report State of Luxury 2020 di Coldwell Banker emerge un immutato interesse degli investitori internazionali per il nostro Paese

Continua

Che cos'è lo Student Housing e quanto vale?

In Italia sono oltre 1,69 mln gli studenti fuori sede, appena il 10% alloggia in studentati. La risposta è lo student Housing

Continua

Vendere casa grazie all'’Home Staging

Cos’è l’home staging, quando si rende necessario e quali sono i vantaggi di questa tecnica emozionale?

Continua

Senior housing: cos'è e quanto vale?

La formula abitativa destinata alla terza età rappresenta una nuova asset class immobiliare che sta focalizzando sempre più l’interesse degli investitori

Continua

Meglio investire in titoli di stato o nel mattone?

Quando il mercato immobiliare assicura una redditività superiore a quella dei BOT?

Continua

Agenzie immobiliari: ecco come ripartirà il settore

La strada verso la normalizzazione è ancora lunga. Le limitazioni alla libera circolazione dei cittadini richiederà ancora il supporto degli strumenti digitali

Continua

Unire due appartamenti adiacenti senza perdere le agevolazioni

L’Agenzia delle Entrate spiega cosa succede alle agevolazioni prima casa nel caso di acquisto di una abitazione adiacente

Continua

Quali sono le spese di acquisto prima casa?

Se stai valutando di comprare casa dovrai tenere conto anche delle spese accessorie da sostenere

Continua