Richiedi una consulenza in studio gratuita!

INAIL, attivazione del SINP


Infortuni: dal 12 ottobre, obbligatoria la comunicazione all’Inail degli infortuni che comportano un’assenza di almeno un giorno
INAIL, attivazione del SINP
Per tutti i datori di lavoro, compresi quelli assicurati in altri enti, dal 12 ottobre è scattato l’obbligo di comunicare i dati degli infortuni che comportino l’assenza di almeno un giorno escluso quello dell’evento.

I dati dovranno essere comunicati al SINP, Sistema Informativo Nazionale per la Prevenzione nei luoghi di lavoro.

<INAIL n. 42 del 12 ottobre 2017, la segnalazione all’Istituto - a fini statistici e informativi - deve essere effettuata entro 48 ore dalla ricezione dei riferimenti del certificato medico. Il mancato rispetto dei termini previsti determina l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 548 a 1.972 euro (articolo 55, comma 5, lettera h, D.Lgs. 81/08)>>.

Questa comunicazione va oltre la consueta realtiva agli infortuni oltre i tre giorni.
Per approfondimenti, visitare il sito INAIL all'indirizzo: https://goo.gl/Rgw4u3

IS&FM Srl

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Sicurezza sul lavoro, intervista a Claudia Nicolò

La sicurezza sul lavoro è un peso per le aziende o può essere un vantaggio operativo?

Continua

Sicurezza e tutela dei dati documentali

La gestione della Privacy in tema di Sicurezza sul Lavoro

Continua

Approfondimento sulla figura del Preposto

Il "Preposto" per la legge non è altro che il capo o il responsabile

Continua

Gestione della sicurezza in negozio

Gestire la sicurezza (safety and security) per un evento in negozio

Continua

L'utilizzo di defibrillatori semiautomatici

L'utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita da parte delle associazioni e delle società sportive

Continua

Controllo attrezzature safety in ambito retail

I livelli di controllo sulle attrezzature di lavoro in negozio

Continua

La tutela del cliente nei luoghi di lavoro

La Valutazione del Rischio per la tutela del cliente nei luoghi aperti al pubblico

Continua

Il ruolo dell'RSPP in relazione al nuovo GDPR

L’RSPP in relazione al nuovo regolamento UE 679/2016 (GDPR), applicabile dal prossimo 25 maggio 2018 (Privacy e protezione dei dati)

Continua

Business continuity e Disaster Recovery

Business continuity e pianificazione del Disaster Recovery

Continua

Nuova protezione dati: un corso per formare il DPO

Dal 26 marzo al 23 maggio a Milano corso per "Professionisti della privacy"

Continua

ISO45001: ecco tutto ciò che c’è da sapere

IS&FM Srl è a completa disposizione nel seguire le aziende per ottenere la certificazione ISO 45001:2018.

Continua