Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Influencer marketing, uno strumento vincente


Ecco come funziona l'influencer marketing, uno degli strumenti di advertising digitali più potenti oggi
Influencer marketing, uno strumento vincente

Come funziona?

Hai mai fatto qualcosa perché qualcuno te lo ha consigliato? E se a consigliarlo fosse qualcuno di cui ti fidi, che segui e che ammiri? Ecco, questo è l'influencer marketing.
Un vip dell'era digitale che consiglia ai suoi followers di eseguire un'azione specifica come il download di un'app, l'acquisto di un prodotto da un determinato e-commerce e tanto, ma tanto altro.


Funziona anche in Italia?

Certamente e probabilmente molto più di ogni altro metodo di marketing digitale.
Dimenticate le newsletter e il pay per clic statici, l'influencer marketing è una botta di energia per le campagne di social media marketing.

Noi di Teplaco abbiamo ottenuto più di 50.000 utenti in 72 paesi al mondo (abbiamo sviluppato un social network attualmente online) sfruttando esclusivamente l'influencer marketing.

Si, è decisamente una bomba.


"Effetto rimbalzo"

Noi di Teplaco amiamo l'effetto rimbalzo, ma cos'è?

Ritorniamo al discorso precedente, se un vostro amico vi consiglia di fare/provare/comprare qualcosa forse la farete, ma se saranno molte più persone di vostra fiducia a spingervi a compiere l'azione, le probabilità che voi facciate ciò che vi è stato consigliato aumentano notevolmente.

Nei social network gli utenti ai quali vengono somministrate informazioni dello stesso tipo da tanti influencer è altamente probabile che rispondano in modo efficace alla call to action e che, in breve, facciano ciò che si vuole che venga fatto.

L'effetto rimbalzo nell'influencer marketing è la chiave vincente della campagna.


Vantaggi dell'influencer marketing

I vantaggi dell'influencer marketing sono davvero tanti, il più importante è sicuramente il feedback derivante dall'influencer stesso.

Quando si procede ad una campagna di influencer marketing è necessario informare il nostro influencer del servizio/prodotto offerto attraverso la sponsorizzazione.
Perché non chiedere all'influencer un parere sincero riguardo alla nostra idea di business?

L'influencer è un professionista del suo settore e sicuramente il suo parere può esserci di aiuto per migliorare; un feedback in più è sempre gradito.


A chi affidarsi?

In Italia molti sono esperti di tutto e la conoscenza teorica del termine spesso viene confusa dai marketer stessi come qualcosa di rivendibile, ma non è così.

Per lavorare con efficacia nel settore e produrre risultati è necessario possedere grande esperienza pratica oltre alla preparazione teorica.

Non affidate le vostre aziende, i vostri progetti, a chi non è un professionista sul campo: chiedetegli quali sono le sue esperienze pregresse nel settore specifico.
Noi ne abbiamo tante e di successo.

 

Articolo del:



L'autore è esperto in Consulenza informatica
Teplaco Srl
Via E. Che Guevara, 26
41011 - Campogalliano (MO), Emilia-Romagna


L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Cinque trucchi del marketing Facebook ed Instagram che non conoscevi

Cinque trucchi fondamentali per creare Facebook ed Instagram ads efficaci

Continua

Aumentare il fatturato grazie ai social media

È possibile aumentare il fatturato della tua azienda grazie ai social media come Facebook ed Instagram? Certamente, ecco come

Continua