Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Investire oggi


Il mattone: opportunità o no?
Investire oggi
Come per ogni altro investimento, valutare il mercato immobiliare e le opportunità che questo può offrire, significa prendere in considerazione sia le attese di rendimento che i rischi specifici. In questo ambito prima di valutare ulteriori acquisti, se si posseggono altri immobili oltre la prima casa, conviene razionalizzare il patrimonio esistente e considerare anche l’eventuale alienazione di beni già in nostro possesso a fronte dell’acquisto di immobili più interessanti nel contesto attuale. Ma torniamo ai rischi specifici del mercato immobiliare; solo dopo saremo in grado di valutare correttamente sia gli immobili posseduti che quelli sul mercato.
Rischio incauto acquisto: in questa specie vanno inclusi non solo il prezzo eccessivo, ma anche l’acquisto effettuato senza valutare le caratteristiche tecniche dell’immobile che nel tempo potrebbe avere necessità di interventi di manutenzione e/o ristrutturazione a danno, laddove i deficit strutturali non fossero rimediabili, della quotazione sul mercato dell’immobile, che ne sarebbe definitivamente compromessa;
Rischio geografico: la città, ma ancora di più il contesto socio-economico del quartiere in cui l’immobile va comprato, sono fattori importantissimi per valutare la categoria di locatari (nel caso in cui l’immobile è stato acquistato a scopo locazione), e in generale la fascia di reddito delle persone che possono essere interessate ad abitare nella zona, se si tratta di un’ operazione speculativa (acquisto e successiva vendita);
Rischio sfratto: anche in questo caso il quartiere è importante, nel senso di cui sopra, ma ancor più le condizioni economiche del paese in cui si vive; un elevato tasso di disoccupazione e procedure burocratiche lunghe e inefficienti per rendere lo sfratto esecutivo, rendono il nostro paese uno di quelli con rischio sfratto più elevato
Rischio liquidità: quando si acquista un immobile bisogna tenere presente che si tratta di un investimento che, in caso di necessità, non è possibile alienare immediatamente pena un prezzo di realizzo troppo basso. Per tale ragione il rapporto investimenti immobiliari / portafoglio finanziario deve essere non superiore a 2/3

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Il consulente finanziario

Perchè dovrei fidarmi di un consulente finanziario?

Continua

Fondi comuni di investimento

Sono strumenti particolarmente adatti alle famiglie che hanno l`obiettivo di consolidare e accrescere il loro patrimonio

Continua

Fondi comuni di investimento

Fondi comuni, attento ai costi

Continua