L'esperienza


L'unica cosa che ci farà ricchi, nostro malgrado è proprio l'esperienza
L'esperienza
L’esperienza
Ovviamente dal mio punto di vista.

Facciamo due conti: 36 anni di permanenza nel settore finanziario. 10 mesi di lavoro all’anno, diventano 360 mesi.

Mettiamo 10 famiglie o single visitati ogni mese, diventano 3.600 visite in totale.

Mettiamo 3 persone ogni nucleo familiare visitato diventano 9.600 /10.000 persone circa visitate e conosciute.

Di che si parlava? Di soldi.

All’inizio c’erano 4 prodotti da vendere, oggi 5/6.000 circa.

All’inizio sul mercato c’era solo la Fideuram, oggi almeno 100 società d’intermediazione, sparse qua e là, più decine e decine di banche senza alcuna preparazione specifica.

Durante questi anni l’approccio a questo argomento (i soldi) era e purtroppo è ancora casuale, esclusi i ricchi che possono permettersi consulenti con gli auricolari, le scarpe come gli artisti del Cirque du Soleil, i malleoli in vista e i pantaloni alla cica che...se gli scappa, vorrei vedere come se li tolgono! Dimenticavo, la testa rasata a zero e un tatuaggio sul collo con la faccia di Draghi.

E l’aspetto culturale? I contenuti dei discorsi? L’informazione di base?
Lascia stare!


Nel frattempo abbiamo maturato una decina di crisi di grandi dimensioni e con effetti molto dannosi, cioè soldi svaniti.

Stavo pensando a quelle banche italiane (se ne conoscono una decina) che sono fallite; ebbene una si trova a 100 metri da casa nostra. Ma come mai è successo a noi? Come si permettono?

Allora anche nel mio mestiere qualcosa ho imparato, penserei più di qualcosa.

Per esempio che in questo prossimo futuro, danaro che crea danaro sarà sempre più difficile; semmai, tasse, economia in crisi, inflazione e danaro, per quello che resta.

La manipolazione delle istituzioni e del mondo bancario/finanziario sarà sempre più incisiva.

Allora? Sempre il solito dubbio:
ti fai consigliare da tua cugina impiegata in banca, da un P.F. di media età che dovrà risolvere al più preso il problema della sua pensione o da un veterano che ti racconta come si utilizza un c/c e piano piano tutti le altre centinaia di cose?

Mannaggia ai soldi di cui la metà non li possiamo neanche utilizzare (47% di tasse).

Coraggio.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Informazioni finanziarie, Saperne di Più

Chi ci può aiutare a saperne di più? <br />Il Divino Socrate che diceva `Saperne di Più ci rende liberi`

Continua

Informazioni Finanziarie, Saperne di più (parte seconda)

Il problema per le famiglie produttrici di reddito è sempre quello: sapere come comportarsi dopo aver prodotto denaro col proprio lavoro

Continua

Informazioni Finanziarie, saperne di più (parte terza)

Il Bilancio Familiare è come l'opera del seminatore: prima i semi, il fusto, i rami... <br />poi i frutti; i frutti sono il risultato ultimo della semina

Continua

Informazioni Finanziarie, saperne di più (parte terza)

Il bilancio familiare è come un bilancio aziendale. <br />La famiglia, in Italia, è la più grande produttrice di reddito

Continua

Informazioni Finanziarie, saperne di più (parte quarta)

Impara qualcosa sugli strumenti che servono per gestire meglio i tuoi risparmi, ti sentirai più forte

Continua

Oggi le cose sono cambiate, malgrado noi

Possiamo provare a cavarcela meglio?

Continua

La pensione Sociale

Speriamo che non diventi la Pensione Speciale

Continua

La Pensione Integrativa

Ritengo che l'atto della sottoscrizione sia un momento di saggezza

Continua

Le Obbligazioni

La radice di questa parola è `Obbligo`? Non c'è più neanche quello di leva, capirete che oramai...insomma, ne parleremo insieme...

Continua

Titoli di stato e obbligazioni

Quali debbono essere i criteri con i quali si acquistano obbligazioni bancarie e altre?

Continua

Le azioni, investire in sicurezza

Operare direttamente in Borsa può essere rischioso, bisognerebbe conoscere la situazione economica delle aziende quotate, i loro progetti e altro

Continua

I fondi comuni di investimento mobiliare

&Egrave; un po’ come con le medicine: le sostanze base per costruirle sono molto poche, ma il numero delle medicine è enorme

Continua

Tipologia dei fondi comuni di investimento

La loro funzione principale è quella di accogliere risparmio per poterlo conservare bene e farlo rendere meglio nel lungo termine

Continua

Il fiscal compact: povero risparmiatore!

Ridurre il nostro debito in modo strutturale significherà che ogni anno ci saranno da cercare tanti miliardi…dalle nostre tasche

Continua

Fondi comuni di investimento...

Stiamo ancora un pò insieme!

Continua

Avanti la prossima generazione

Il passaggio generazionale

Continua

Il Bisogno Primario

Tracciare una rotta e seguirla

Continua

Equivalenza culturale

Tutti possiamo fare qualcosa di utile!

Continua

La resipiscenza

Dovrai cedere, prima o poi...

Continua

La trattativa

Il professionista deve arricchire la voglia di sapere dell’interlocutore, il cliente deve confrontarsi sugli argomenti per lui importanti

Continua

Analfabetizzazione

Chi si preoccuperà di quel 47%?

Continua

Analfabetizzazione Funzionale

Queste mie osservazioni vogliono essere motivo di riflessione

Continua

La consulenza patrimoniale

La consulenza patrimoniale si compone di tre elementi principali. Vediamo quali

Continua

Fondi comuni, consigli per gli acquisti

I fondi comuni debbono essere i più conosciuti possibile prima del loro acquisto

Continua

Sono fiducioso che mi darete retta

C'è un moloch oscuro che ci sta circondando di inutili saccenti e inutili esperti. <br />Per investire 1.000 euro, bisognerà avere la laurea in legge

Continua