Richiedi una consulenza in studio gratuita!

La normativa nelle Case in Paglia


Le case di paglia sono costruzioni di bioedilizia dal basso impatto ambientale in grado di soddisfare esigenze abitative di vario tipo
La normativa nelle Case in Paglia
Si tratta, dunque, di vere e proprie case ecologiche, che consentono un alto risparmio energetico e standard qualitativi elevati. Le prime case di paglia nascono negli Stati Uniti alla fine dell’800 e si diffondono in Europa ad inizio ‘900. Fino agli anni ’40 sono molto utilizzate, poi cedono il passo a nuovi materiali come calcestruzzo e mattoni. Oggi l’esigenza di dar vita a nuove forme abitative ecologiche ha portato ad una graduale riscoperta delle case di paglia, tanto che in Italia si contano già un centinaio di abitazioni realizzate con questo materiale.

Normativa per la costruzione di una casa di paglia in Italia
In Italia è possibile costruire case di paglia. Ne sono un esempio le villette a schiera realizzate a Fano nel 2015. Nate dal progetto degli architetti Michele Ricci e Giovanna Nardini, rappresentano un esempio di abitazione in bioedilizia sana, sostenibile economicamente e a basso impatto sull’ambiente. Per costruirle è necessario, però, rispettare parametri di progettazione differenti dalle case tradizionali e da quelle in bioedilizia. La normativa italiana entrata in vigore nel 2010 non consente di costruire una casa di paglia con la tecnica autoportante utilizzata in Nebraska. A causa delle norme antisismiche, infatti, è necessaria una struttura portante in legno o cemento ecologico da riempire con le balle di paglia.

Normativa: come muoversi con permessi a costruire
Trattandosi di case vere e proprie per poterle costruire occorre presentare regolare progetto all’Ufficio Tecnico del Comune preposto. Il progetto dovrà essere realizzato e firmato da un professionista (geometra, architetto o ingegnere) abilitato e sottoposto all’approvazione del Comune per l’ottenimento del permesso di costruzione. La progettazione, tra le altre cose, deve prevedere una costruzione in legno (o acciaio o muratura) che faccia da scheletro alla struttura, da riempire poi con le balle di paglia. Questo sistema rende estremamente flessibile e sicura la casa in paglia in caso di terremoto e quindi a norma di legge. Recentemente sono sorte due associazioni per la promozione delle costruzioni in paglia, Edilpaglia e A.R.I.A. per l’autocostruzione, entrambe offrono servizi di supporto e regolamentazione per la realizzazione di queste abitazioni ecosostenibili.

Caratteristiche e vantaggi nella costruzione di case di paglia
Presa coscienza della normativa per costruire una casa di paglia, è necessario soffermarsi sulle caratteristiche e soprattutto sui vantaggi di queste case ecologiche. Oltre all’elevata antisismicità, garantita sia dalla struttura in legno sia dalle balle di paglia, queste costruzioni garantiscono un’elevata insonorizzazione (la paglia è fonoassorbente), alto isolamento termico e, strano a dirsi, resistenza al fuoco (la paglia pressata ha scarsità di ossigeno quindi non brucia bene). Le case di paglia sono inoltre sane, in quanto non rilasciano sostanze nocive nell’aria vista la natura ecologica di tutti i suoi componenti. La paglia è infine traspirante, quindi garantisce minima umidità ed areazione costante. Gli architetti concordano nel sostenere che le case di paglia siano il futuro della bioedilizia.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Riqualificazione Bioclimatica a Roma

Ci occupiamo di progetti di ristrutturazione di ville, casali e appartamenti

Continua

Quali vantaggi da un'abitazione in Balle di Paglia

Ci sono tante buone ragioni per preferire una Casa in Paglia ad una classica abitazione in acciaio e cemento armato: è innocua per l’uomo, antisismica

Continua

Progettare Abitazioni con l'utilizzo del BIM

Il settore edile si rivoluziona grazie ai nuovi software che permettono la definizione di disegni tecnici capaci di racchiudere in un unico progetto.

Continua

Costruire un'Abitazione Economica

Nell’immaginario collettivo, una casa economica in legno appare come una costruzione estremamente leggera e destinata a durare pochi anni.

Continua

Normativa nelle Case in Balle di Paglia

Le case di paglia sono costruzioni di bioedilizia dal basso impatto ambientale in grado di soddisfare esigenze abitative di vario tipo.

Continua

Monitorare gli Ambienti interni

Monitorare gli ambienti interni è uno dei temi centrali per la diminuzione dell'inquinamento indoor divenuta maggiore anche a quella outdoor.

Continua

Qualità dell'Ambiente interno

La qualità dell'aria nell'Ambiente interno è divenuta negli ultimi anni l'argomento principale per poter garantire un ambiente sano e duraturo.

Continua

Come scegliere un pavimento naturale

Per la scelta di un pavimento naturale ci sono alcune linee guida da seguire

Continua

Il BIM nel lavoro quotidiano

Il nostro Studio utilizza prettamente l’uso del BIM Allplan, questo fa si che possiamo essere molto più efficenti nella stesura di un progetto.

Continua

Regole tecniche degli Edifici in balle di Paglia

Riportiamo di seguito delle buone regole per la progettazione degli Edifici in Balle di Paglia, spunto per chi si avvicina a questo mondo.

Continua

E-commerce ed Ecodesign

Il mercato dell'ecommerce è in forte crescita in Italia, crediamo che il mercato del design e dell'ecodesign si sposterà notevolmente su questo canale

Continua

E-commerce ed Ecodesign

Il mercato dell'ecommerce in forte crescita in Italia.

Continua

Progettare un'abitazione con il BIM

I nuovi software permettono la definizione di disegni tecnici capaci di racchiudere i dati in un unico progetto

Continua

Costruire una casa economica

Nell’immaginario collettivo, una casa economica in legno appare come una costruzione estremamente leggera e destinata a durare pochi anni

Continua

Resilienza delle Case in Paglia

Crediamo che nel periodo in cui il Paese è sottoposto a forti pressioni ambientali, la resilienza sia importante nel fattore umano

Continua

Monitoraggio e ambienti interni

Oggi il comfort degli ambienti interni viene gestito dal monitoraggio, per un maggior controllo e regolazione del comfort interno

Continua

La qualità dell'ambiente interno

Quattro componenti: comfort termico, qualità dell’aria interna, qualità acustica e comfort visivo determinano il livello di qualità degli ambienti

Continua

Pavimenti naturali

Per la scelta di un pavimento naturale bisogna conoscere alcune linee guida che indicano al committente la scelta giusta

Continua

Il BIM nel lavoro quotidiano

Nel lavoro tecnico di tutti gi giorni siamo sommersi dal lavoro, il BIM ci viene in aiuto velocizzando il flusso di lavoro e rendendoci più competitivi

Continua

BIM Metodi e Processi

Stiamo passando da un`era del disegno su carta ad un`era della digitalizzazione, sarà un processo importante che pian piano prenderà tutta la filiera

Continua