Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Le verifiche periodiche


Il datore di lavoro ha l'obbligo di sottoporre a verifiche periodiche le attrezzature elencate nell'Allegato VII del Decreto legislativo n. 81/2008
Le verifiche periodiche
UN OBBLIGO PER QUALSIASI ATTIVITÀ
È soggetta all’obbligo di verifica qualsiasi attività privata o pubblica con dipendenti o soggetti ad essi equiparati secondo il D.Lgs 81/08 (Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro) e sono interessati sia impianti di nuova costruzione sia preesistenti.
La verifica è biennale per i locali medici, cantieri, ambienti a maggior rischio in caso di incendio, impianti elettrici in luoghi con pericolo di esplosione, quinquennale negli altri casi.

LE VERIFICHE
- Verifica di Messa a Terra ai sensi del d.p.r. 462/2001
- Verifica Dispositivi di Protezione contro le scariche atmosferiche ai sensi del d.p.r. 462/2001
- Verifica degli Impianti Elevatori ai sensi del d.p.r. 162/1999
- Verifica periodica dei cancelli e porte automatiche motorizzate in conformità alla direttiva macchine
- Verifica periodica dispositivi anticaduta tipo LINEA VITA

SANZIONI PER L’INADEMPIMENTO
Chi non effettua le verifiche previste dalla normativa è soggetto a sanzione e all’obbligo di effettuare la verifica.
In caso di incidente, oltre alla possibilità di mancato pagamento da parte dell’assicurazione, si incorre insanzioni penali, come indicato anche negli articoli 87 comma 4 e lettera d) e 297 comma 2 del D.Lgs 81/08.
Qualsiasi attività privata o pubblica con dipendenti o soggetti ad essi equiparati, ha l’obbligo di provvedere alla verifica di messa a terra.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

L'Intelligenza Emotiva (IE)

Cos’è l’Intelligenza Emotiva e perché è così importante oggi organizzare in azienda programmi di sviluppo?

Continua

L'addetto al primo soccorso aziendale

Compiti e classificazione delle aziende secondo il DM 15 luglio 2003, n. 388

Continua

La strategia "Oceano Blu" per essere competitivi sul mercato

Se non sei capace di distinguerti dai competitors, sei condannato all’estinzione. Ma come farlo?

Continua

Sicurezza sul lavoro: no ai corsi fasulli, sì a partner sicuri

Mentre gli infortuni sul lavoro aumentano è purtroppo assai facile imbattersi in società ed enti che rilasciano false certificazioni

Continua