Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Notifica inesistente. Appello accolto


Nulla la notifica se non vi è la prova dell'invio della seconda raccomandata
Notifica inesistente. Appello accolto

SENTENZA 2 luglio 2014 n. 1498/02/14 della Commissione di secondo grado dell'Emilia Romagna.

Il mio cliente ha ricevuto due cartelle di pagamento per un totale di 200 mila euro relative ad un precdente accertammento fiscale.

La Commissione ha accolto il mio appello ritenendo che ex art 2697 c.c. mancasse la prova della pretesa impositiva.

Infatti, l'ente impositore si è limitatao a produrre l'estratto di ruolo, anziché produrre le cartelle impugnate.

Inoltre, per una delle due cartelle la notifica è insesistente poiché difetta la prova della raccomandata informativa del deposito presso la Casa Comunale.

Si trattava in effetti di notifica di cartella a persona relativamente irreperibile, ex art 140 c.p.c.

Equitalia ha proposto ricorso per Cassazione, tuttora pendente.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Cartella notificata dalle poste private: nullità

Sentenza n. 1302 2016 del Tribunale di RIMINI

Continua

Prescrizione della cartella esattoriale

Sentenza della Corte di Cassazione Sezioni Unite n. 758/2017

Continua

Notifica telematica di sentenza

Corte di Cassazione, sentenza 24292 2017 SEZ. III

Continua

Riforma del fallimento

Lavori in corso per la riforma fallimentare

Continua

Fisco e accertamenti bancari

Accertamenti bancari, presunzione legale di maggior reddito per i prelievi bancari

Continua

Azione di accertamento negativo

Azione di accertamento negativo e ripartizione dell'onere probatorio

Continua

Risoluzione del contratto per inadempimento

Sentenza della Cassazione SEZ. II n. 15993 /2018

Continua