Obiettivi degli investimenti finanziari


Che cosa vogliamo raggiungere con i nostri investimenti? Come possiamo raggiungere i nostri obiettivi?
Obiettivi degli investimenti finanziari
Il maestro di strategia cinese Sun Tzu scrisse che "La strategia senza tattica é la strada più lenta per la vittoria, ma la tattica senza strategia é la confusione prima della sconfitta."

Nel corso della nostra vita non è sempre facile avere obiettivi ben definiti, c'è sovente la tendenza a "seguire l'onda" e dare per scontate certe cose che tanto scontate non sono. E quando poi si parla dei mezzi per raggiungere questi obiettivi generalmente si trovano o persone che hanno un piano precisissimo che non ammette deviazioni di sorta, o persone che non hanno idea di come fare e in fondo gli interessa anche poco.
Certamente definire quali obiettivi si vogliono raggiungere nella vita non è affatto facile, è necessaria una buona capacità di introspezione e di maturità per farlo; definire anche le modalità per raggiungerli, in un contesto di forte incertezza come quello odierno, è ancora più difficile, e chi lo fa in maniera rigida e predeterminata nei dettagli rischia facilmente di vedere i suoi piani stravolti al primo imprevisto.
Ma avere obiettivi è importante perché difficilmente questi vengono raggiunti in poco tempo e con facilità; soprattutto gli obiettivi più importanti (un titolo di studio, una famiglia, una professione, un sogno) sono frutto di un impegno metodico e costante nella direzione voluta, e della capacità di essere flessibili nel gestire gli imprevisti.

Anche in campo finanziario le cose funzionano allo stesso modo: è necessario riuscire a delineare in maniera sufficientemente chiara gli obiettivi che si intendono realizzare, definire la creazione dei mezzi finanziari necessari alla realizzazione dell’obiettivo, e poi individuare la direzione da tenere per raggiungerli. Questo rappresenta la Strategia, ma essa da sola non basta perché rischia di venir rallentata proprio dagli imprevisti lungo la strada. E’ necessario dunque avere le possibilità di modificarla per adattarla al meglio alle circostanze che si vengono a presentare. Questa è la Tattica.

Come scritto da Sun Tzu più di 2.500 anni fa quindi la Strategia da sola può essere il modo più sicuro, ma forse anche più lento, di raggiungere i nostri obiettivi; tipico esempio è un investimento che non viene monitorato nè adattato alla diverse circostanze che ci si trova ad affrontare.
La Tattica da sola, rappresentata dalle scommesse speculative che si possono fare sui mercati, rischia invece di essere solo la "confusione prima della sconfitta", con magari alcuni successi nel breve periodo ma, nella grande maggioranza dei casi, forti perdite sul lungo periodo.
L'adeguata combinazione di entrambe è la miglior "garanzia" che possiamo dare a noi stessi per provare a raggiungere con una ragionevole sicurezza i nostri obiettivi, e l'interazione con un professionista della consulenza finanziaria serio, che ci spiega pregi e difetti di ogni strumento e ci aiuta a comporre e seguire i nostri investimenti senza "giocarci" sopra, risulta un elemento determinante del nostro percorso di vita.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse