P.I.R.: attenzione ai venditori di FUMO!


Un'opportunità per il cliente ma soprattutto un BUSINESS PER LE BANCHE
P.I.R.: attenzione ai venditori di FUMO!
Espressione tipica del venditore piazzista di prodotto:
IL PIR E' ESENTE DA IMPOSTA SUL CAPITAL GAINS, IL PIR E' ESENTE DA IMPOSTA DI SUCCESSIONE.

L'approccio del PIAZZISTA in questi termini nasconde una grande verità: sta facendo i suoi interessi e non i Vostri. Per cui Vi PREGO approfondite.

FACCIAMO CHIAREZZA
I Piani Individuali di risparmio (PIR) sono uno strumento d'investimento di medio-lungo periodo nati con lo scopo di sostenere le piccole e medie imprese italiane.
Visti in un asse temporale di medio/lungo i sottoscrittori favoriscono di importanti benefici fiscali a condizione che vengano rispettati determinati vincoli:
- Importo massimo investibile ogni anno: 30.000,00€ per sottoscrittore presso un solo intermediario
- Conferimento massimo nel tempo pari a 150.000,00€ a sottoscrittore
- Mantenimento dell'investimento per almeno cinque anni
- Esenti da imposta di successione e donazione
- Possibilità di sottoscrivere il P.I.R. attraverso piani d'accumulo

PER RIASSUMERE CHI SOTTOSCRIVE UN PIANO INDIVIDUALE DI RISPARMO APPROFONDISCA questi aspetti FONDAMENTALI, onde evitare sgradevoli sorprese.
Disponibile per ogni eventuale approfondimento...ed OCCHIO AI PIAZZISTI!!!!!

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Obbligazioni: la bomba che non consideriamo

Obbligazioni <br />Rischio non considerato <br /> Alternative

Continua

Non svegliar il can che dorme

Non c`è qualche cosa di strano nell`aria?

Continua

L’anno che verrà

Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po' <br />e siccome sei molto lontano più forte ti scriverò

Continua

Occhio alla bestia!

“L’emotività: forse il nostro peggior nemico”

Continua