Penale se non si versa mantenimento ai figli


Si aprono le porte del carcere per il padre che omette il versamento del mantenimento per i figli
Penale se non si versa mantenimento ai figli
Lo stato di disoccupazione non fa evitare il penale al padre che non versa il mantenimento per i figli. Occorre, infatti, dimostrare che l’assenza di lavoro è involontaria. Qualora, poi, un uomo sia disoccupato, ma titolare di varie proprietà come case, terreni o un solo piccolo appartamento, è comunque tenuto, per legge, a vendere i suoi beni pur di mantenere i propri bambini.
Se, poi, il padre non ha i soldi per versare tutto l’importo per il mantenimento, per evitare il penale deve dare ciò che ha, anche una somma inferiore (sempre dimostrando che quella maggiore non gli è consentita).

Di recente la Suprema Corte, con la Sentenza n. 50075 del 04.10.2016, è tornata sul tema del padre che si disinteressa, dopo la separazione, del mantenimento del figlio. Il comportamento è stato definito talmente grave da implicare sempre il carcere.

La Cassazione è dura contro il genitore che si disinteressa completamente dei figli, sia sul piano morale (dimenticando le visite e gli incontri o di partecipare alle occasioni importanti della loro vita come la prima comunione, il saggio di musica, ecc.) ed economico.

Merita il carcere e non ottiene la pena pecuniaria il padre che non ha mai versato l’assegno in favore del minore. Il giudice penale, poi, può condannare l’uomo al pagamento di una "provvisione" sul risarcimento all’ex, che può raggiungere cifre anche elevate.

Lo Studio è a disposizione per consulenze sull’argomento.

Articolo del:


di Avv. Sara LAURINO

Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse