Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Per le partite IVA proroga (ufficiosa) dei versamenti


Proroga (ufficiosa) dei versamenti delle imposte 2019: scadenza posticipata dal 1° al 22 Luglio per l'introduzione dei nuovi indici sintetici di affidabilità fiscale
Per le partite IVA proroga (ufficiosa) dei versamenti

La nuova scadenza relativa ai pagamenti delle imposte sui redditi passerebbe dal 1° al 22 luglio: la causa della inevitabile proroga dei versamenti delle imposte è da imputare alla introduzione degli ISA, i nuovi indici sintetici di affidabilità fiscale che sostituiscono gli studi di settore a partire dall’anno d’imposta 2018.

Il software dell’Agenzia delle Entrate che permette il calcolo degli indici e la stima del punteggio ottenuto come una sorta di “pagella fiscale”, e che indicherà il grado di affidabilità fiscale del contribuente per determinare l’accesso o meno al regime premiale, è stato pubblicato lo scorso 6 giugno 2019, ma la stessa Agenzia delle Entrate denuncia sul proprio portale che il risultato del calcolo degli ISA effettuato dal software “non ha carattere di ufficialità” e non può essere ancora utilizzato per la predisposizione della dichiarazione dei redditi 2019.

Appare, dunque, evidente che il ritardo impatta fortemente sulla quasi totalità dei contribuenti esercenti attività d’impresa o di lavoro autonomo rendendo inevitabile il provvedimento di rinvio della scadenza.

Il testo del decreto di proroga non è ancora disponibile, ma secondo quanto riportato dal Sole24Ore di oggi, anche minimi e forfettari potranno beneficiare delle nuove scadenze.

Affinché la proroga diventi effettiva bisognerà attendere i successivi atti fino alla sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Proroga rottamazione ter e saldo e stralcio delle cartelle

Pace Fiscale: rottamazione delle cartelle prorogata al 31 Luglio 2019; ci sarà ancora tempo per chi non è riuscito a presentare l'istanza entro il 30 Aprile 2019

Continua

Proroga dei versamenti al 30 settembre 2019 per i soggetti ISA?

Versamenti prorogati al 30 settembre per i soggetti ISA: cambia il calendario delle scadenze per versare le imposte, ma solo per le partite IVA interessate dagli ISA

Continua