Professionisti: pagamenti a cavallo dell'anno


Principio di cassa e modalità di corretta imputazione per compensi percepiti a cavallo dell'anno
Professionisti: pagamenti a cavallo dell'anno
Per i liberi professionisti, la determinazione del reddito imponibile avviene nel rispetto del c.d. "principio di cassa", in base al quale si conteggiano i compensi percepiti e le spese sostenute nel periodo d'imposta.

Poichè accade spesso che gli importi siano incassati o pagati a cavallo di fine anno, è fondamentale attribuire un'esatta collocazione temporale ai proventi ed alle spese anche in virtù del tipo di strumento di pagamento utilizzato, sia esso cassa o altro.

Nel caso di compenso incassato tramite assegno bancario o circolare, lo stesso si considera percepito e quindi imponibile, nel momento il cui lo si riceve dal cliente, anche se versato sul conto corrente in un momento successivo.Qualora l'assegno sia usato dal professionista per effettuare il pagamenti di una spesa, la stessa diventa deducibile facendo riferimento al momento in cui l'assegno è materialmente consegnato.

Nel caso di compenso percepito tramite bonifico bancario, carta di debito o ricevuta bancaria, il momento rilevante è quello dell'effettivo accredito sul conto corrente, perchè è in quel momento che la somma entra nell'effettiva disponibilità del percettore. Allo stesso modo per i pagamenti, il momento rilevante è quello in cui vi è l'addebito materiale sul conto corrente; se si utilizza la carta di credito, il momento in cui avviene la transazione elettronica.

Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

IMU-TASI: esenzione 2016 per abitazione principale

L'abitazione principale sarà esclusa da Imu e Tasi purché non rientrante nelle categorie catastali A1, A8, A9

Continua

Detrazione spese d'istruzione

Nuova disciplina della detrazione spese d'istruzione per la frequenza scuole d'infanzia, del primo ciclo di istruzione e scuola secondaria di secondo grado

Continua

Compensazione dei ruoli

Compensazione delle cartelle esattoriali con crediti maturati nei confronti della Pubblica Amministrazione

Continua

Trattamento fiscale dei guadagni online

Glossario sul trattamento fiscale dei guadagni derivanti dall'apertura di blog

Continua

Disciplina fiscale delle attività di Fashion blogger

Anche quella del Fashion blogger può essere definita attività di impresa. Come gestirla?

Continua

Come vendere su Amazon ed Ebay

Tutto quello che c'è da sapere se si vuole vendere on line su Amazon ed Ebay

Continua

Tassazione fiscale nel Principato di Monaco

Guida alla tassazione fiscale e disamina della convenienza al trasferimento della residenza nel Principato di Monaco

Continua