Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Proroga del MUD e Diritti all'Albo Nazionale Gestiori Ambientali


A causa dell'emergenza Coronavirus, è stato slittato al 30 giugno 2020 il termine di presentazione del MUD e i diritti annuali all'Albo Nazionale Gestori Ambientali
Proroga del MUD e Diritti all'Albo Nazionale Gestiori Ambientali

L’art. 113 del Decreto Legge n. 18 del 17 Marzo 2020, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 17 Marzo 2020, prevede la proroga al 30 Giugno 2020 di alcuni adempimenti di carattere ambientale.

Tra questi si segnala:

a) presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) di cui all’articolo 6, comma 2, della Legge 25 gennaio 1994, n. 70, precedentemente prevista entro il 30/04/2020;

b) presentazione della comunicazione annuale dei dati relativi alle pile e accumulatori immessi sul mercato nazionale nell’anno precedente, di cui all’articolo 15, comma 3, del Decreto Legislativo 20 Novembre 2008, n. 188, nonché trasmissione dei dati relativi alla raccolta e al riciclaggio dei rifiuti di pile ed accumulatori portatili, industriali e per veicoli ai sensi dell’articolo 17, comma 2, lettera c), del Decreto Legislativo 20 Novembre 2008, n. 188, precedentemente prevista entro il 30/04/2020;

c) presentazione al Centro di Coordinamento della Comunicazione di cui all’articolo 33, comma 2, del Decreto Legislativo n. 14 Marzo 2014, n. 49, precedentemente prevista entro il 30/04/2020;

d) versamento del diritto annuale di iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali di cui all’articolo 24, comma 4, del Decreto 3 Giugno 2014, n. 120, per le aziende che effettuano la raccolta e trasporto di rifiuti, precedentemente prevista entro il 30/04/2020;

Quindi le aziende che rientrano in tali obblighi, possono posticipare al 30 giugno 2020 tali scadenze.

 

Articolo del:



AERREUNO S.r.l.
Ufficio tecnico e amministrativo: Viale Postumia,
37069 - Villafranca di Verona (VR), Veneto


L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Piano di Emergenza Interna negli impianti di gestione rifiuti

Impianti di stoccaggio e lavorazione: obbligo di predisposizione del Piano di Emergenza Interno (scadenza 04 Marzo 2019) ed Esterno

Continua

Appalti e subappalti, le regole per la Sicurezza sul Lavoro

Ecco cosa devi sapere per evitare la Responsabilità Solidale quando affidi in appalto o subappalto un lavoro!

Continua

MOCA - Materiale e oggetti a contatto con gli alimenti

Obblighi normativi e tutele per l’impresa. Non è facile per le aziende orientarsi tra gli obblighi di legge e rimanere costantemente aggiornate

Continua

La Scheda Dati di Sicurezza (SDS) dei prodotti chimici

La Scheda Dati di Sicurezza (SDS) dei Prodotti Chimici, un utile e gratuito strumento per la sicurezza degli utilizzatori

Continua

Macchine NON marcate CE; quali le sanzioni e come evitarle!

La verifica di conformità delle macchine acquistate prima del 21 settembre 1996 e non marcate CE è un obbligo a carico del Datore di Lavoro

Continua