Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Proroga rottamazione ter e saldo e stralcio delle cartelle


Pace Fiscale: rottamazione delle cartelle prorogata al 31 Luglio 2019; ci sarà ancora tempo per chi non è riuscito a presentare l'istanza entro il 30 Aprile 2019
Proroga rottamazione ter e saldo e stralcio delle cartelle

Riaprono i termini della Rottamazione-ter: per aderire alla pace fiscale c’è tempo fino al 31 luglio 2019.

Un emendamento, appena approvato, al decreto crescita prevede che il debitore di una cartella dal 2000 al 2017 abbia la possibilità di rottamarla entro il 31 luglio 2019 mediante la presentazione di apposita istanza di adesione da presentare all'agente pubblico della riscossione.

L'agevolazione consiste nell'impegnarsi a pagare solo imposte e contributi, senza sanzioni e interessi e il pagamento di quanto dovuto deve essere così corrisposto: in unica soluzione entro il 30 novembre 2019 oppure 17 rate, la prima da versare entro il 30 novembre 2019.

Riapertura dei termini del saldo e stralcio: entro il 31 luglio sanatoria delle cartelle per omessi versamenti riservata a chi ha un Isee fino a 20mila euro.

Record di adesioni: secondo i dati dell'Agenzia delle Entrate, fino al 30 Aprile scorso, sono state circa 1.7 milioni le istanze di "rottamazione" e "saldo e stralcio" per la definizione delle pendenze con il Fisco per un totale di circa 12,9 milioni di cartelle fiscali per un controvalore pari a circa 38,2 miliardi.

Per decretarne l'effettivo successo in termini di conferma di dati sarà necessario attendere gli effettivi incassi alle scadenze previste.

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Per le partite IVA proroga (ufficiosa) dei versamenti

Proroga (ufficiosa) dei versamenti delle imposte 2019: scadenza posticipata dal 1° al 22 Luglio per l'introduzione dei nuovi indici sintetici di affidabilità fiscale

Continua

Proroga dei versamenti al 30 settembre 2019 per i soggetti ISA?

Versamenti prorogati al 30 settembre per i soggetti ISA: cambia il calendario delle scadenze per versare le imposte, ma solo per le partite IVA interessate dagli ISA

Continua