Rinascere


Come rinascere dopo eventi che hanno cambiato la tua vita
Rinascere

Anno 2015,

Scorreva tutto regolarmente, tra relazioni più o meno felici, amicizie finite e amicizie nuove, cambio di città, esperienze di lavori diversi, alcune fallimentari ed altre molto soddisfacenti. Una vita fino a quel momento all'insegna di quello che io credevo fosse il cambiamento.

Ma in quell'anno, nel 2015, arriva il cambiamento che non avrei immaginato. Perdo mia madre a Gennaio con una leucemia quasi fulminante e per chi ci è passato sa bene quale dolore si provi nel vedere un genitore andarsene così, assistere alla trasformazione veloce che porta quella persona giorno per giorno alla riduzione delle energie e del suo benessere fisico e mentale. Ma non è finita, in quell'anno le sorprese non mancano, infatti neppure il tempo di ''elaborare'' quel periodo, quella mancanza così importante nella mia vita, che dopo soli 4 mesi mio padre decide di togliersi la vita. 

Questa storia che ti ho scritto è realmente accaduta ed è solo una parte, forse la più importante, della mia vita. In quel momento, quel 3 Giugno del 2015, è stato piantato il seme della mia svolta, iniziata in tutti i sensi poi il 27 Settembre dello stesso anno, con la nascita di mio figlio, che diventerà la mia ''motivazione'' e che mi porterà alla ''rinascita''.

In questa storia che ti ho raccontato ci sono 4 passaggi quasi inevitabili nella storia di ogni essere umano e sono i seguenti:

  1. vita più o meno standard;

  2. evento impattante negativo;

  3. rinascita (o meglio motivazione alla rinascita);

  4. rinascita vera.

Io ho trovato, dopo anni di studi e sperimentazione, il modo per aiutarti, guidarti, ad andare dal momento 2 al momento 4, la vera rinascita.Se tu dovessi credere di non avere la motivazione, il momento 3, potrai stringermi la mano e farti portare presto a scoprirla. 

Io credo fermamente che nella vita siamo accompagnati costantemente da un arcobaleno, che è lì sopra la nostra testa, ma molto spesso non lo vediamo perchè distratti da tutto ciò che abbiamo avanti, indietro, intorno e senza accorgerci di questo meraviglioso fascio di luce dai tanti colori, dal rosso coraggio, dall'arancione e dal viola spirituali, dal giallo luminoso del sole, dal blu e dall'indaco che insieme rappresentano la mente e l'intuito, dal verde del nostro cuore, procediamo anni ed anni perdendoci una parte importante della nostra esistenza, la felicità. Quella che risiede in noi, quella che germoglia dal seme della creatività, quella che puoi toccare solo se ''vuoi un mondo a colori''..!

Credo fermamente che tutti abbiamo, ogni istante, una nuova possibilità, per rinascere, per crederci ancora, per cambiare in meglio la nostra vita, per un nuovo amore, per una nuova vita, per un lavoro migliore, una nuova città, nuove amicizie, nuove abitudini e nuovi sogni. 

La mia formazione, così di seguito composta, prima nelllo Shiatsu e poi nel Watsu, nel Pilates e successivamente il Counseling in Scienze del Benessere, il Coaching, la Numerologia, la Colorterapia, Human Design System e la Meditazione Numerica, mi ha permesso di integrare studi relativi al corpo umano ed alle dinamiche mentale in modo da permettere a chi si affida a me di avere un cambiamento totalmente efficace a 360 gradi e di sprigionare quell'energia vitale necessaria a chi vuole vivere costantemente felice e realizzato. 

''Se conservi ed esprimi la tua unicità, a lungo andare la tua vita ti ripagherà''.

Voglio un mondo a colori.

Gabriele Perino

Articolo del:


di Gabriele Perino

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse