Risparmiare è un progetto


La disciplina del project management può applicarsi con successo a qualsiasi attività progettuale, compreso il risparmio individuale
Risparmiare è un progetto
Il project management è una disciplina internazionale, ufficialmente codificata a partire dagli anni '60 del secolo scorso e giunta a maturità con la creazione nel 2012 della normativa ISO 21500:2012 "Guidance on project management", pubblicata in Italia come UNI ISO 21500:2013 "Guida alla gestione dei progetti (project management)", destinata ad essere utilizzata in qualsiasi tipo di organizzazione, pubblica, privata o comunitaria, e per qualsiasi tipo di progetto, indipendentemente dalla complessità, dimensione o durata.
Tale disciplina si prefissa di articolare le modalità tramite le quali un progetto può essere portato a compimento in maniera positiva.
Ritengo possa applicarsi anche ai progetti personali e quindi allo strumento che permette molto spesso di perseguirli, il denaro e la sua gestione.
Nei prossimi articoli capiremo come utilizzarla al meglio, con l'ausilio di un professionista adeguatamente preparato nella materia.
La prima applicazione pratica per affrontare un progetto è quella di definire chiaramente qualie sia l'obiettivo. Questo per il project management deve essere, con un acrostico, SMART. Ovvero:
Specifico/Semplice (ossia ben definito e chiaramente comprensibile);
Misurabile (o per lo meno valutabile) nella sua raggiungibilità;
Accettabile (nel senso di "considerato raggiungibile" dalle persone coinvolte nel progetto);
Rilevante (ossia importante per il committente, al punto di affidare un mandato chiaro e forte a coloro che hanno responsabilità nel progetto);
Tempificato/Tracciabile (nel senso che deve essere conseguito entro una data certa e poter essere tracciato nel suo avanzamento).
Per quanto attiene all'accantonamento del denaro non basta quindi dire "risparmio e basta", "risparmio perché non si sa mai", ma è necessario definire in maniera semplice e chiara il singolo obiettivo-bersaglio del nostro risparmio, misurare gli sforzi economici necessari per raggiungerlo, condividere le scelte con chi è eventualmente coinvolto con noi nel raggiungimento dello scopo, scegliere con cognizione di causa lo strumento economico più adatto in ottica rischio/rendimento, monitorare il percorso di accantonamento realizzando gli eventuali aggiustamenti necessari.
In attesa della prossima parte dell'articolo, be SMART!


Articolo del:



Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Il passaggio generazionale: come potrebbe cambiare

Ecco alcuni spunti di riflessione sulle possibili modifiche della tassazione dell'asse successorio in Italia.

Continua

La paura del futuro nel risparmiatore

Tra ansia di risultati e incertezza del domani

Continua

I piani individuali di risparmio

Cosa sono e come funzionano i P.I.R.

Continua

K.I.I.D. & S.R.R.I.

Cosa sono il prospetto semplificato dei fondi di investimento e l'indicatore sintetico di rischio

Continua

Il post crack di BpVi e Veneto Banca

Come accedere all'indennizzo forfettario delle obbligazioni subordinate delle Banche Venete entro il 30 settembre

Continua

F.P.A. o P.I.P.? Pensione quanto mi costi?

Come scegliere tra i diversi tipi di fondo pensione...non sono la stessa cosa

Continua

No future for me

I Sex Pistols, l'errore di Cartesio e la Pensione

Continua

Cara Gestione Separata, mia buona amante...

La gestione separata è un grande amore degli italiani, ma sta cambiando...

Continua

Vetro trasparente o vetro colorato trasparente?

La MIFID II impone obblighi divulgativi sui costi dei prodotti finanziari offerti. Occhio alle parole usate per comunicare le informazioni

Continua

Perché gli anfibi?

Da fine gennaio il mare degli investimenti si è fatto più agitato. Dove l'oceano si ritrae sopravvivono gli anfibi

Continua

Spoofing, pinging, quote stuffing, sim sala bim!

Guardando in retrospettiva i mercati finanziari di inizio 2018...

Continua

Nuova disciplina dei fondi pensione

La legge 124 del 2017 ha apportato significative modifiche alla disciplina della previdenza integrativa. Cerchiamo di fare un po' di chiarezza

Continua

Investimenti sostenibili do it better!

Vige il convincimento che gli investimenti sostenibili rendano meno degli altri. E` piuttosto il contrario, come dimostrano statistiche e ricerche

Continua

Il convitato di pietra: il renminbi

La moneta cinese è tra le recenti acquisizioni del F.M.I. e il mercato obbligazionario cinese è ampio ed ora aperto agli investitori internazionali

Continua

Tempo di divertirsi?

Il settore dell'intrattenimento, guardato senza fronzoli

Continua

Anche l'ombra cammina

L'inflazione sembra proprio essere uscita dall'oscurità e si deve considerarla nella pianificazione finanziaria

Continua

Gentle push

Perché non rispettiamo i nostri obiettivi di lungo termine e come possiamo fare a disciplinare il nostro comportamento rispetto ai risparmi

Continua

Tigre o dragone?

Mai come oggi è importante guardare allo stile di investimento

Continua

Immobilis in mobile

Vale ancora la pena investire in immobili?

Continua

Motori ibridi: le obbligazioni convertibili

Seppure collegate a fattacci bancari nazionali, rimangono uno strumento di investimento interessante. Conosciamole meglio.

Continua

La mossa Kansas City e i Big Data

Se ci concentriamo sulla trimestrale di Facebook, rischiamo di non vedere le ulteriori occasioni offerte dall'orizzonte degli eventi.

Continua

Motori ibridi 2: long/short

In tempi volatili una delle possibili strategie è quella long/short

Continua

Trillion Dollar Baby

Se una società per azioni vale quanto il prodotto interno lordo di uno stato

Continua

You've been hit by a Smoot Criminal...

La storia insegna che i dazi fanno solo del male all'economia

Continua

Istanbul not Constantinople

C'è un po' di confusione sullo stato di salute turco...

Continua

Madagascar

La Cina si muove in Africa...nelle terre rare

Continua

Quantitative tightening

Dopo 10 anni di Quantitative Easing, il rovescio della medaglia si fa strada nell'economia mondiale

Continua

Ciclo convegni di Educazione Finanziaria - Autunno 2018

Ciclo di convegni di educazione finanziaria organizzati dal Dott. Andrea Panizzon per l'autunno 2018

Continua

Il pifferaio di Hamelin I: P/E

I pifferai magici sono pericolosi. Conosciamo gli indicatori finanziari che possono disciplinarci

Continua