Rottamazione Bis


La proroga della rottamazione ad ottobre
Rottamazione Bis
Tra le tante novità presentate nel corso dell'esame parlamentare del testo di conversione del decreto già in vigore ci sarebbe la riapertura sei termini per la definizione agevolata scaduta il 21 aprile scorso.

L'emendamento dispone che l'adesione all'operazione rottamazione sia consentita fino a fine ottobre e che entro il 31 dicembre 2017, l'agente della riscossione comunichi ai debitori l'ammontare di quanto dovuto, quello delle singole rate e la scadenza entro cui ottemperare.

Il pagamento delle singole rate (cinque) verrebbe quindi posticipato al 2018, con prima scadenza a febbraio, seconda e terza rata ad aprile e giugno, e le due residue, al 2019, nei mesi di gennaio e giugno.

Articolo del:


di Studio Molinaro

Non è presente nessuna recensione!


Aggiungi ai tuoi preferiti e visualizza in seguito

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse