Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Aprire una Srls conviene davvero?


I vantaggi e gli svantaggi di aprire una società a responsabilità limitata semplificata
Aprire una Srls conviene davvero?

Introdotta nel 2012 con l'articolo 2463 c.c., la società a responsabilità limitata semplificata (S.R.L.S.) è diventata sin da subito la nuova "moda" per aprire una nuova attività.

Sicuramente presenta diversi vantaggi il primo dei quali (a cui ci si appiglia più frequentemente) è il non dover pagare l'onorario del notaio.

A questo si aggiunge anche, ed è questa la novità, il poter costituire tale tipo di società con un capitale sociale inferiore ai canonici 10.000 euro, importo minimo previsto per la costituzione di una S.R.L. ordinaria (il limite previsto per questa tipologia di società è pari ad 1,00 euro).

Considerando che oltre a questi due vantaggi vi è anche la celeberrima personalità giuridica della S.R.L., (ossia che per le obbligazioni contratte dalla società ne risponde unicamente la società stessa con il suo patrimonio "salvando" così la persona fisica) potrebbe sembrare che questa nuova forma società sia di gran lunga la più conveniente.

Purtroppo non è così.

In primis si evidenzia che sì, l'onorario del notaio non viene pagato, ma è anche vero che lo statuto di questa forma societaria è standardizzato, ossia non è "personalizzabile", e ciò potrebbe portare ad enormi e gravi ripercussioni in caso di contrasto tra i soci.

Altro nodo preoccupante è proprio la facoltà di poter prevedere un capitale sociale di importo così basso, poiché non tutte le banche saranno disposte ad erogare finanziamenti funzionali all'inizio o nel proseguimento dell'attività aziendale.

La conclusione è che non bisogna farsi guidare dal facile risparmio iniziale, ma anzi, in base alla tipologia dell'attività che si vuole svolgere e in base anche alla propria situazione reddituale, si dovrebbe scegliere la tipologia di società che meglio si adatta alla propria realtà.

A titolo meramente esemplificativo, può risultare più conveniente aprire una società di persone piuttosto che una società a responsabilità limitata semplificata, sia perché garantisce un onorario del notaio di molto inferiore rispetto alla casistica delle S.R.L., sia perché non ha un limite minimo di capitale sociale da apportare e, infine, sia anche perché la gestione aziendale risulterebbe molto più "snella".

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Cessione di immobile ristrutturato: a chi spettano le detrazioni?

Le detrazioni residue per ristrutturazione spettano al nuovo proprietario se non è previsto diversamente nel rogito

Continua