Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Tempo di divertirsi?


Il settore dell'intrattenimento, guardato senza fronzoli
Tempo di divertirsi?
Ieri Netflix ha pubblicato i suoi dati trimestrali e sono stati un po' peggiori del previsto. Il titolo ha fatto un bel tonfo in borsa. Tutto considerato cosa si può dire ad una azienda il cui titolo è cresciuto del 100% in un anno? Non molto. Ci sta. Anche perché non è l'unica ad aggredire il mondo digitale con continue novità in termini di servizi e prodotti. La lista dei competitor è molto lunga, dalla Disney che cerca di comprarsi la 21st Century Fox all'At&T che ha acquistato la Warner Bros.
Questo riscontro fattuale mi serve per alcune valutazioni sul settore, poiché lo ritengo interessante:
- da che mondo è mondo la gente vuole divertirsi e impiega le sue risorse, quando può permetterselo, in divertimenti, lusso, agiatezze;
- il settore tecnologico e il suo sottoinsieme digitale sono cresciuti moltissimo in questi anni e non sembrano produrre beni e servizi ai quali oggi l'umanità saprebbe o potrebbe rinunciare facilmente;
- i segnali dei mercati oggi sono contrastanti e l'investitore deve guardare a più laghi in cui nuotare, perché a fronte di una contrazione economica mondiale il segmento in esame diverebbe nel breve-medio periodo ancora più volatile e probabilmente meno gettonato, poiché le persone avrebbero meno risorse da dedicare all'intrattenimento latamente inteso;
Per questi motivi terrei d'occhio il movimento di questi titoli che sono e rimangono interessanti settori di investimento.
Tuttavia non è opportuno guardare lo specchietto retrovisore e acquistarli solo per le performance stratosferiche avute negli scorsi anni. Vanno considerati per quello che sono: investimenti azionari e quindi, soprattutto per chi non sa cosa sta facendo esattamente, o magari lo fa perché ha sentito delle strilla in strada e gira il capo in quella direzione, da considerare in una ottica di lungo periodo e di diversificazione.
Altri settori, magari più banali, magari meno DIVERTENTI, potrebbero offrire soddisfazioni maggiori negli anni a venire.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Il passaggio generazionale: come potrebbe cambiare

Ecco alcuni spunti di riflessione sulle possibili modifiche della tassazione dell'asse successorio in Italia.

Continua

La paura del futuro nel risparmiatore

Tra ansia di risultati e incertezza del domani

Continua

I piani individuali di risparmio

Cosa sono e come funzionano i P.I.R.

Continua

K.I.I.D. & S.R.R.I.

Cosa sono il prospetto semplificato dei fondi di investimento e l'indicatore sintetico di rischio

Continua

Risparmiare è un progetto

La disciplina del project management può applicarsi con successo a qualsiasi attività progettuale, compreso il risparmio individuale

Continua

Il post crack di BpVi e Veneto Banca

Come accedere all'indennizzo forfettario delle obbligazioni subordinate delle Banche Venete entro il 30 settembre

Continua

F.P.A. o P.I.P.? Pensione quanto mi costi?

Come scegliere tra i diversi tipi di fondo pensione...non sono la stessa cosa

Continua

No future for me

I Sex Pistols, l'errore di Cartesio e la Pensione

Continua

Cara Gestione Separata, mia buona amante...

La gestione separata è un grande amore degli italiani, ma sta cambiando...

Continua

Vetro trasparente o vetro colorato trasparente?

La MIFID II impone obblighi divulgativi sui costi dei prodotti finanziari offerti. Occhio alle parole usate per comunicare le informazioni

Continua

Perché gli anfibi?

Da fine gennaio il mare degli investimenti si è fatto più agitato. Dove l'oceano si ritrae sopravvivono gli anfibi

Continua

Spoofing, pinging, quote stuffing, sim sala bim!

Guardando in retrospettiva i mercati finanziari di inizio 2018...

Continua

Nuova disciplina dei fondi pensione

La legge 124 del 2017 ha apportato significative modifiche alla disciplina della previdenza integrat

Continua

Investimenti sostenibili do it better!

Vige il convincimento che gli investimenti sostenibili rendano meno degli altri. E` piuttosto il contrario, come dimostrano statistiche e ricerche

Continua

Il convitato di pietra: il renminbi

La moneta cinese è tra le recenti acquisizioni del F.M.I. e il mercato obbligazionario cinese è ampio ed ora aperto agli investitori internazionali

Continua

Anche l'ombra cammina

L'inflazione sembra proprio essere uscita dall'oscurità e si deve considerarla nella pianificazione finanziaria

Continua

Gentle push

Perché non rispettiamo i nostri obiettivi di lungo termine e come possiamo fare a disciplinare il nostro comportamento rispetto ai risparmi

Continua

Tigre o dragone?

Mai come oggi è importante guardare allo stile di investimento

Continua

Immobilis in mobile

Vale ancora la pena investire in immobili?

Continua

Motori ibridi: le obbligazioni convertibili

Seppure collegate a fattacci bancari nazionali, rimangono uno strumento di investimento interessante. Conosciamole meglio.

Continua

La mossa Kansas City e i Big Data

Se ci concentriamo sulla trimestrale di Facebook, rischiamo di non vedere le ulteriori occasioni offerte dall'orizzonte degli eventi.

Continua

Motori ibridi 2: long/short

In tempi volatili una delle possibili strategie è quella long/short

Continua

Trillion Dollar Baby

Se una società per azioni vale quanto il prodotto interno lordo di uno stato

Continua

You've been hit by a Smoot Criminal...

La storia insegna che i dazi fanno solo del male all'economia

Continua

Istanbul not Constantinople

C'è un po' di confusione sullo stato di salute turco...

Continua

Madagascar

La Cina si muove in Africa...nelle terre rare

Continua

Quantitative tightening

Dopo 10 anni di Quantitative Easing, il rovescio della medaglia si fa strada nell'economia mondiale

Continua

Ciclo convegni di Educazione Finanziaria - Autunno 2018

Ciclo di convegni di educazione finanziaria organizzati dal Dott. Andrea Panizzon per l'autunno 2018

Continua

Il pifferaio di Hamelin I: P/E

I pifferai magici sono pericolosi. Conosciamo gli indicatori finanziari che possono disciplinarci

Continua

Il Monopoli cambia regole

L'indice S&P 500 cambia le sue regole di classificazione e si gioca diversamente

Continua