Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Unire due appartamenti adiacenti senza perdere le agevolazioni


L’Agenzia delle Entrate spiega cosa succede alle agevolazioni prima casa nel caso di acquisto di una abitazione adiacente
Unire due appartamenti adiacenti senza perdere le agevolazioni

In questo periodo di emergenza sanitaria la casa è diventata il luogo in cui abbiamo trascorso più tempo in assoluto, ma soprattutto è diventato uno spazio polivalente dove lavorare, rilassarsi, seguire i propri figli in ogni attività ludica o istruttiva, senza dimenticare di mantenersi in forma con lezioni di fitness on-line e cimentarsi ai fornelli.

In ognuna di queste attività, o necessità, in molti avrebbero voluto una casa più grande ed accogliente. È un sentimento comune che si sta trasformando in un trend soprattutto tra le nuove generazioni e che prende il nome di wellness real estate. Un concetto che rimette al centro delle proprie esigenze la casa.

Da questa emergenza sanitaria quelle che sono le nostre esigenze abitative assumono un nuovo valore. Prendere in considerazione la vendita e il riacquisto di una casa più adatta alle esigenze della nostra famiglia non è un’idea da sottovalutare, come pure approfittare di occasioni come l’acquisto di una unità immobiliare adiacente da unire alla propria. Un’ipotesi che molte volte spaventa per la burocrazia e magari per la possibilità di perdere le agevolazioni prima casa.

 

Fusione di due unità immobiiari e agevolazioni "prima casa"

Recentemente, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito proprio questa eventualità: "nell'ipotesi di acquisto di ulteriore unità immobiliare adiacente rispetto alla propria prima casa di abitazione", le agevolazioni prima casa possono essere riconosciute "unicamente nel caso in cui l'acquirente si impegni, in sede di acquisto, nel rispetto di tutti gli altri requisiti e condizioni previsti" dalla nota II-bis, "a fondere, anche sotto il profilo catastale, la propria prima casa di abitazione pre posseduta con la porzione immobiliare acquistata, in modo da creare un'unica unità abitativa che non rientri nelle categorie A/1, A/8 e A/9" (categorie di lusso, ville e castelli).

Le agevolazioni prima casa restano valide anche nel caso di acquisto contemporaneo delle unità immobiliari contigue, allo scopo di creare un’unica unità abitativa. Inoltre, nel caso si volessero unire due appartamenti, si ha diritto all’agevolazione anche se l’immobile già posseduto è stato acquistato con le stesse agevolazioni “prima casa” o senza averne usufruito.

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Comprare casa ai tempi del Coronavirus

Il settore immobiliare residenziale non sta attraversando una nuova crisi; qualcuno parla addirittura di un nuovo boom, che ci attenderà alla fine dell’emergenza

Continua

Il wellness real estate piace ai millennials

Dal design contemporaneo, Eco Friendly e dotata di tutte le Smart Commodities per migliorare il benessere personale: questo il ritratto del nuova Home sweet Home

Continua

Immobili di lusso: il trend positivo delle nuove costruzioni

Roma si conferma il primo mercato italiano per transazioni. Gli immobili di pregio e le nuove costruzioni mostrano una ripresa dei prezzi

Continua

Mercato immobiliare di lusso: l’Italia piace agli stranieri

Dal Report State of Luxury 2020 di Coldwell Banker emerge un immutato interesse degli investitori internazionali per il nostro Paese

Continua

Che cos'è lo Student Housing e quanto vale?

In Italia sono oltre 1,69 mln gli studenti fuori sede, appena il 10% alloggia in studentati. La risposta è lo student Housing

Continua

Vendere casa grazie all'’Home Staging

Cos’è l’home staging, quando si rende necessario e quali sono i vantaggi di questa tecnica emozionale?

Continua

Senior housing: cos'è e quanto vale?

La formula abitativa destinata alla terza età rappresenta una nuova asset class immobiliare che sta focalizzando sempre più l’interesse degli investitori

Continua

Meglio investire in titoli di stato o nel mattone?

Quando il mercato immobiliare assicura una redditività superiore a quella dei BOT?

Continua

Agenzie immobiliari: ecco come ripartirà il settore

La strada verso la normalizzazione è ancora lunga. Le limitazioni alla libera circolazione dei cittadini richiederà ancora il supporto degli strumenti digitali

Continua

Quali sono le spese di acquisto prima casa?

Se stai valutando di comprare casa dovrai tenere conto anche delle spese accessorie da sostenere

Continua