ARCH. DARIO BENETTI

Nessuna recensione Scrivi una Recensione
23100 Sondrio (SO)

La conoscenza della storia e del paesaggio, delle caratteristiche architettoniche tradizionali di Valtellina e Valchiavenna, sono la base fondamentale per ua progettazione in grado di inserirsi nel contesto tenendo conto dell'innovazione tecnologica ed energetica che caratterizza il mondo contemporaneo. Da queste basi l'attività dello studio si è mossa nella direzione di uno sviluppo sostenibile, dedicandosi alla realizzazione di varie esperienze ecomuseali (Ecomuseo minerario della Bagnada in Valmalenco, Ecomuseo della Val Taleggio, interventi di restauro in Val Fabiolo nel villaggio medievale di Sostila, Museo dell'uomo selvatico a Sacco in Val Gerola).

Attività prevalente di esercizio

Architettura paesaggistica

Lo studio

Lo Studio di Architettura e Urbanistica è situato a Sondrio in Via Maffei, 1, per una superficie complessiva di 80 mq (dotato di garage e magazzino). Il personale è composto da una collaboratrice che si occupa della segreteria generale e di un collaboratore esterno laureato in Architettura.
L’attrezzatura dell’ufficio è la seguente:
3 stazioni Cad in rete locale composte da:
- 1 computer minitower Fujitsu Esprimo P7935 – IntelCore TM 2
- 1 computer minitower Fujitsu Esprimo P7935 – IntelCore TM 2
- 1 computer NEC - IntelCore TM 2
- Video 25” ad alta risoluzione
- Tastiera – mouse
- Hard Disk rimovibile tipo Packard Bell – 1 terabyte
- apparecchio fotografico digitale Nikon D100
- stampante a getto d’inchiostro tipo Epson Stylus Photo 900 (formato A4)
- stampante a getto di inchiostro HP Deskjet 9800 (formato A4 e A3)
- stampante/fotocopiatrice laser bianco / nero Panasonic DP-1820E
- stampante color laser jet M252n
- scanner EPSON Perfection V500 PHOTO
- Plotter a colori Hp designjet 500 (formato fino all’A0)
- Fax
- software: Allplan BIM (100 e 500) vers. 2017 – Arcview GIS (compatibile con il SIT) –Autocad Light 20011 - Cinema 4D Vers. 17 – STR Vision e Excellent sicurezza – Microsoft Office 2010 – sistema operativo Windows 7– utilizzo abituale di Internet e posta elettronica con Outlook Express
- Misuratore distanziometro Laser Leica

Profilo personale

TITOLI ACQUISITI
Iscritto all’Albo dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, paesaggisti e Conservatori della Provincia di Sondrio al n.52.
ANNO 1981

Iscritto all’ordine dei pubblicisti
ANNO 1991

Direttore del periodico trimestrale “Quaderni Valtellinesi”: tema centrale del periodico è la valorizzazione dell'identità culturale alpina concepita non come fenomeno localistico, ma come fattore determinante per la costituzione di un gruppo sociale in grado di confrontarsi con l'integrazione e lo sviluppo, di dialogare costruttivamente con la pianura, di portare ad essa una proposta significativa di vita.
ANNO 1981

Presidente della Cooperativa Editoriale “Quaderni Valtellinesi”
ANNO 1997

Presidente del Centro culturale e sociale “Don Minzoni” di Sondrio
DAL 1978 AL 1996

Presidente della Biblioteca civica Pio Rajna di Sondrio
DAL 1985 AL 1993

Membro della commissione Centro Storico del capoluogo.
DAL GENNAIO 1987 AL 1994

Presidente Nazionale dell’associazione ambientalista “L’Umana Dimora”. Nel corso di tale gestione ottiene il riconoscimento ufficiale dell’associazione da parte del Ministero dell’Ambiente ai sensi dell'art. 13 della legge 8 luglio 1986.
DAL 1991 AL 1997

Direttore responsabile del periodico “L’Umana Dimora News”.
DAL 1991 AL 1997

Ha fatto parte, su nomina del sindaco di Milano, del Consorzio di gestione del Parco regionale delle Groane
DAL 1993 AL 1997

Cultore della materia al corso di Storia dell’architettura presso il Politecnico di Milano, sede di Lecco, nella Facoltà di Ingegneria-Architettura.

DAL 1994

Docente a contratto del Laboratorio del corso di Storia della città e del territorio presso il Politecnico di Milano, sede di Lecco, nella Facoltà di Ingegneria-Architettura.
DAL 1997 AL 2005

Docente del Master Universitario in “Analisi e Gestione del patrimonio paesistico” presso il Politecnico di Milano, sede di Lecco, nella Facoltà di Ingegneria-Architettura.
NEL 2003 E NEL 2004

Incaricato del Laboratorio di sintesi finale del V anno al corso di Storia dell’architettura presso il Politecnico di Milano, sede di Lecco, nella Facoltà di Ingegneria-Architettura.
ANNO 2005

Membro del Consiglio Direttivo del Consorzio del Parco Nazionale dello Stelvio)
DAL 1995 AL 2000

Socio accademico del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna.
NEL 1997

Componente della Commissione Edilizia nel comune di Valfurva (So), in qualità di esperto ambientale
DAL 1995 AL 1997

Componente della Commissione edilizia del comune di Colorina (So), in qualità di esperto ambientale
DAL 1998 AL 1999

Componente della Commissione Provinciale delle bellezze naturali della Provincia di Lecco.
NEL 1998

Rappresentante regionale all’interno del Comitato Paritetico Stato-Regione per i beni culturali.
NEL 1996

Iscritto all’Albo degli studiosi e degli esperti del Dipartimento di ingegneria dei sistemi edilizi e territoriali (DISET) del Politecnico di Milano (al n.15 del Settore Scientifico Disciplinare H12X Storia dell’Architettura).
NEL 1996

NEL 2000
Con decreto del Presidente della Provincia di Sondrio è nominato rappresentante della Provincia di Sondrio nella commissione di collaudo della Carta del rischio del beni culturali (Sirbec)

Con decreto del sindaco di Bormio n. 15 del 2/07/2001 è nominato esperto in materia di tutela ambientale dell’Amministrazione Comunale.
NEL 2001

Esperto in materia di tutela ambientale del Comune di Tirano. Dall’agosto dello stesso anno tale nomina è mutata nell’incarico di esperto per il centro storico.
NEL 2004
Con decreto del sindaco di Tirano nel gennaio 2009 è nominato componente della commissione paesaggio, carica mantenuta fino al 2014

Con decreto del presidente della provincia di Sondrio del 1° luglio 2009 è nominato componente della commissione provinciale del paesaggio dell’Amministrazione provinciale di Sondrio, carica mantenuta fino al giugno 2016

Con decreto del sindaco di Ponte in Valtellina del 27/11/2009, fino al marzo 2015 è nominato presidente della commissione comunale del paesaggio

Nell’aprile del 2010 è nominato nuovamente membro del direttivo dell’associazione ambientalista nazionale “L’Umana Dimora”; dall’agosto 2016 è componente del comitato scientifico

Dal marzo 2011 è iscirtto all’albo dei certificatori energetici della Lombardia al numero 16889

Dal settembre 2012 è nominato direttore responsabile del periodico quadrimestrale di diffusione nazionale “Mediterraneo Dossier”

Dal settembre 2012 al novembre 2017 è nominato membro della giuria del Premio letterario “Gambrinus” – Giuseppe Mazzotti a S.Polo di Piave (TV)

Nel mese di ottobre 2012 supera l’esame per la certificazione ISO 17024 per la valutazione immobiliare CCS-B01

Dal mese di febbraio 2014 è iscritto, presso il Tribunale di Sondrio, al n. 534 dell’albo dei Consulenti tecnici di Ufficio con specializzazione stime immobili edifici monumentali e riserve naturali, vincoli paesaggistici e al n. 139 dell’albo stime immobili

Servizi offerti dallo studio

Analisi e rilievi edili

Architettura dei paesaggi

Certificazione e risparmio energetico

Direzione dei lavori

Edilizia civile e immobiiare

Interventi conservativi ambientali

Interventi conservativi di beni vincolati

Interventi conservativi storico-artistici e storico-archeologici

Interventi conservativi territoriali

Perizie e analisi estimative

Perizie immobiliari

Piani di Governo del territorio (PGT)

Piani di lottizzazione (PUA)

Pianificazione ambientale e paesaggistica

Pianificazione territoriale

Pianificazione urbanistica

Pratiche catastali

Progettazione Cad

Progettazione ambientale e paesaggistica

Progettazione per costruzioni civili semplici

Programmi integrati di intervento (PIN)

Ristrutturazione edilizia

Progetti

Alcune delle molte opere svolte:
1997-2003 - Comune di Livigno (So) Polifunzionale in località S.Rocco
2002-2008 - Comune di Lanzada (So) Recupero e valorizzazione turistica della
miniera dismessa in località Bagnada
2005-2009 - Comuni di Taleggio e Vedesta Ecomuseo della Val Taleggio
2019-2020 - Parrocchia di S.Giuseppe di Forcola Restauro conservativo chiesa di S.Gregorio
2010 - Comune di Forcola (So) Progetto preliminare e definitivo per i
lavori di recupero, riqualificazione e
valorizzazione delle architetture rurali in
frazione Sostila – Feasr programma di
sviluppo rurale 2007-2013 misura 323b
2009 - 2013 - Comune di Sernio (So) Incarico redazione del Piano di Governo
Del Territorio (PGT)
Incarico redazione della Valutazione
Ambientale Strategica (PGT)
Piano approvato

Collaborazioni

2019-2020 - Comunità Montana Alta Valtellina, Bormio (So)
Valorizzazione dell’ex-Ginnasio finalizzato alla realizzazione di spazi destinati a fondo archivistico storico della Contea di Bormio
CIG 712809306E RTP (Ing. Stefano Zazzi, Arch. Dario Benetti, Ing. Enrico Cinalli, Ing. Tarcisio Bedogné, Ing. Ezio Compagnoni Santino, Arch. Silvia Tononi

2019 – 2020 - Comune di Valgreghentino (Lc) Incarico di Variante del PGT In corso
(RTP con Arch. Antonio Piefermi, Arch. Silvia Tononi e altri)

Docenze, corsi e convegni

Cultore della materia e poi Docente incaricato e responsabile del Laboratorio di Storia della Citàà e del Territorio presso il Politecnico di Milano Facoltà Architettura, III Facoltà di Architettura Design, Facoltà di Ingegneria Edile e Ingegneria Edile-Architettura Polo regionale di Lecco. Dal 1995 al 2007.

Pubblicazioni

PUBBLICAZIONI

1 1983 Uomini delle alpi: contadini e pastori in Valtellina
(con A.Benetti, A Dell’Oca, D.Zoia)
Casa editrice Jaca Book - Milano 1983
Premio Speciale prima edizione “Gambrinus-Mazzotti”, S.Polo di Piave (Tv), 1984
2 1984 Dimore Rurali di Valtellina e Valchiavenna
(con A. Benetti)
Casa editrice Jaca Book - Milano, 1984
Premio ITAS Trento 1985 come miglior opera dell’anno
di letteratura sulla montagna
3 1986 La Valtellina nel 1844
Riedizione critica dell’opera: “Notizie statistiche intorno alla Valtellina”, di Francesco Visconti Venosta
Edizioni Centro Culturale e Sociale “Don MInzoni”, Sondrio 1986
4 1987 Progetto cultura: religiosità e cultura popolare nella Comunità Montana Valtellina di Sondrio
Comunità Montana Valtellina di Sondrio, Sondrio 1987
5 1990 Progetto cultura: campionatura dei beni culturali del mandamento
Comunità Montana Valtellina diTiranoo, Tirano 1990
6 1990 Storia di Valtellina e Valchiavenna: una introduzione
Casa editrice Jaca Book – Milano, 1990 (rist. 1998)
(con M. Guidetti)
2° premio ex-aequo al premio nazionale “Costantino Pavan” (Treviso)
per opere sulle culture locali (novembre 1991)
7 1994 Habitat un ambiente per vivere
Casa editrice Jaca Book – Milano, 1994
8 1995 Le radici di una valle alpina, Antropologia storico-sociale della Val Tartano (So)
(con P. H. Stahl)
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi - Sondrio, 1995
Opera segnalata al premio ITAS di Trento 1996
9 1996 La dimora alpina
(con S. Langé)
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 1996
10 1998 Il paesaggio lombardo: identità, conservazione e sviluppo
(con S. Langé)
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 1998
11 2000 Il segno dell’uomo nel paesaggio
Società e ambiente di Valtellina e Valchiavenna
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio,
12 2001 Un gioiello del barocco alpino: la chiesa della Beata Vergine del Rosario in Val Lunga di Tartano
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 2001
13 2002 Vita di San Benigno de Medici detto Bello
(Volterra 1372 – Monastero di Berbenno (So) 1472
(Edizione critica della biografia secentesca in collaborazione con Guido Scaramellini)
Numero doppio monografico di “Quaderni Valtellinesi” (80-81), Primo trimestre 2002
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 2002
14 2005 Gastronomia in Valtellina e Valchiavenna
(in collaborazione con Guido Scaramellini)
Numero doppio monografico di “Quaderni Valtellinesi” (93-94), Quarto trimestre 2005
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 2005
15 2007 Identità culturale e prospettive di sviluppo sostenibile della Rezia Italiana
Numero doppio monografico di “Quaderni Valtellinesi” (98-99), Primoe secondo trimestre 2007
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 2007
16 2009 Dimore rurali medievali del versante orobico valtellinese
Prefazione di Santino Langé
Introduzione di Rita Pezzola
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 2009
17 2018 Volti di un altro mondo: Li huomini di Tartano nel giugno del 1696
Prefazione di Miro Fiordi
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 2018
Opera segnalata alla 37^ edizione del premio Gambrinus-Mazzotti, S.Polo di Piave (Tv)
18 2018 I Luoghi del vino di Valtellina
Introduzione di Paolo Massobrio
Prefazione di Marco Vitale
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 1^ ed.2018, 2^ ed. 2019
19 2019 Le Insorgenze in Valtellina e nei Contadi (1797-1809)
Introduzione di Gianluigi Garbellini
Cooperativa Editoriale Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 2019


CONTRIBUTI IN PUBBLICAZIONI CON ALTRI AUTORI

1 1977 Riconoscersi in un popolo
Strumento per un lavoro di ricostruzione di una cultura popolare in Valtellina
Edizioni del centro Culturale e Sociale Don Minzoni – Sondrio, 1977
2 1983 La Valtellina: una proposta di identità
(con G.Spini, I.Fassin, F.Monteforte)
Edizione Monografica di Quaderni Valtellinesi – Sondrio, 1983
2 1984 La vita quotidiana della comunità contadina, soggetto della storia valtellinese: manufatti, oggetti, strumenti di lavoro e la casa
(con A.Benetti e G.Bettini)
sta in: AA.VV. Nostalgia delle origini, Effebi edizioni - Sondrio, 1984
3 1987 Insediamenti e architetture rurali nel territorio di Caiolo
sta in: AA.VV. Caiolo tra cronaca e storia – Sondrio, 1987
4 1988 Le radici sacre delle comunità di contadini e pastori di Valtellina e Valchiavenna
sta in: AA.VV. Valtellina-Australia – celebrazioni Valtellinesi per il Bicentenario dell’immigrazione europea in Australia (1788-1988) - Sondrio, 1988 (pp. 96-98)
5 1989 La cultura popolare in Valtellina
AA.VV. La cultura popolare (atti del convegno di Brusio)
P.G.I., Brusio (C.H.), 1989
6 1989 La casa rurale medioevale in Valtellina
sta in: AA.VV. Le origini della Valtellina e della Valchiavenna
Edizioni del centro Culturale e Sociale Don Minzoni – Sondrio, 1989 (pp. 113-134)
7 1991 Studio per la realizzazione di un museo etnografico all’aperto in Provincia di Sondrio
sta in: AA.VV. Musei e territorio: realtà e prospettive delle Istituzioni museali in provincia (atti del convegno di Sondrio del 16/11/90) Sondrio, 1991
8 1992 La valorizzazione di un simbolo della cultura alpina: Il museo dell’Uomo Selvatico nelle Alpi
a Sacco in Val Gerola (So)
sta in: AA.VV. Omaggio ad Aldo Gorfer – Trento, 1992
9 1995 Abitare la montagna: Tipologie abitative ed esempi di industria rurale
sta in: AA.VV Sondrio e il suo territorio Silvana Editoriale – Milano, 1995 (pp. 41-92)
10 2000 Voce “Architettura rurale”
sta in: M. Gianasso (a cura di) Guida turistica della provincia di Sondrio – II edizione Sondrio, 2000
11 2001 Voce “Architettura”
(in collaborazione con l’arch. Paolo Bossi)
sta in: Decenni di storia contemporanea Federico Motta Editore – Milano, 2001, (pp. 41-92)
12 I pascoli e gli insediamenti d’alta quota
sta in: AA.VV. Sondrio e il suo territorio, Intesa BCI – Milano, 2001 (pp. 265-303)
13 Dall’antico al nuovo mito della montagna
sta in: AA.VV. Sondrio e il suo territorio, Intesa BCI – Milano, 2001 (pp. 305-325)
14 2003 Il paesaggio alpino
sta in: AA.VV. Oltre il giardino… Le architetture vegetali e il paesaggio La storia e la percezione del paesaggio. Metodologia, strumenti, fonti per l’analisi e la lettura del paesaggio. Atti delle giornate di studi Edizioni Leo S. Olschki, Città di Castello, PG, 2003 (pp. 121-127)
15 2004 Un esempio di spazio vitale: comunità di villaggio e dimore rurali di Valtellina e Valchiavenna
sta in: AA.VV. Architettura popolare e identità, Facco Editore, BG, 2004 (pp. 71-90)
16 2006 La proposta cristiana di Nikolaj Berdjaev: una speranza per l’Europa del XXI secolo
sta in: N. BERDJAEV, Autobiografia spirituale, casa editrice Jaca Book – Quaderni Valtellinesi, Milano, 2006. Postfazione (pp. 387-402)
17 2007 Solingo o solastro: l’alpeggio, una tonalità della cultura alpina
sta in: La cultura delle malghe e il futuro dell’alpeggio. Atti del convegno di Montebelluna (TV) – 21 ottobre 2006, Edizioni Papergraf – Piazzola sul Brenta (Pd) – 2007, (pp. 62-72)
18 2008 La valorizzazione dei paesaggi; dalla coscienza di una identità culturale alla proposta degli ecomusei
sta in: S. LANGÉ Chora, il paesaggio riconosciuto, Franco Angeli – DIAP Editori, MI 2008, pp. 129 e ss.
19 2011 La stüa: il punto di fuga della casa
sta in: La stüa nella Rezia Italiana, World press edizioni – Sondrio 2011 (Introduzione)
20 2014 La cultura alpina: l’insediamento di versante
sta in: I Temi: Contributi alla crescita sociale e culturale del territorio, Il Paesaggio costruito. Paesaggio e beni culturali civili in Valtellina, Fondazione gruppo Credito Valtellinese – Sondrio 2014, (pp. 39-45)
21 2016 Le dimore rurali alpine: un patrimonio architettonico e paesaggistico in via di estinzione
sta in: ALPI, ARCHITETTURA. Patrimonio, progetto e sviluppo locale. DAVIDE DEL CURTO, ROBERTO BINI, GIACOMO MENINI (A cura di,) Mimesis edizioni – Fano (PU) 2016, (pp. 237-249)

ARTICOLI SU RIVISTE
1 1978 Un documento della vita valtellinese nella prima metà del secolo XIX
Un manoscritto inedito di Giovan Battista Caimi
sta in “Rassegna Economica della Provincia di Sondrio”, Sondrio, 1978
2 1981 Storia e immagini di un paese (Lanzada, So)
sta in Quaderni Valtellinesi, n.1, ottobre 1981, pp.23-25
3 1982 La Valtellina degli anni ’80: tra identità e trasformazioni sociali
sta in Quaderni Valtellinesi, n.2, gennaio 1982 , pp. 7-10
4 1982 Cosa si sta facendo per i centri storici in Valtellina ?
sta in Quaderni Valtellinesi, n.3 , aprile 1982 , pp. 36-37
5 1982 Spriana: quale futuro per la bassa Valmalenco?
sta in Quaderni Valtellinesi, n.4., luglio 1982 , pp. 19-21
6 1982 La Valtellina al Meetingi di Rimini 1982
sta in Quaderni Valtellinesi, n.4., luglio 1982 , pp. 44-45
7 Per un nuovo rapporto tra città e montagna, Intervista a Gianfranco Miglio
sta in Quaderni Valtellinesi, n.5., ottobre 1982 , pp. 5-9
8 Costruire l’Europa per difendere l’uomo: intervista a Leo Moulin
sta in Quaderni Valtellinesi, n.5., ottobre 1982 , pp. 39-40
9 Gli Albanesi di Calabria: come la fede ha mantenuto una cultura. Intervista a Mons. Giovanni Stamati, Vescovo di Lungro (Cs)
sta in Quaderni Valtellinesi, n.5., ottobre 1982 , pp. 43-46
10 1983 Dagua: la montagna vuole vivere
(con D. Spinelli)
sta in Quaderni Valtellinesi, n.6, gennaio 1983 , pp. 9-16
11 Rodolo: perché qui la vita è più vera
(con D. Spinelli)
sta in Quaderni Valtellinesi, n.7, aprile 1983 , pp. 8-14
12 Civo: l’oratorio di S.Andrea apostolo
sta in Quaderni Valtellinesi, n.7, aprile 1983 , pp. 27-29
13 L’acqua come risorsa: ovvero testimonianze di “industria rurale” in Valtellina
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.8, luglio 1983
14 S.Maria Perlongo e la nuova arte del restauro. Intervista ad Ornella Sterlocchi
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.8, luglio 1983, pp.29-32
15 Ipotesi sulla vita: a colloquio con Vittorio Messori
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 9, luglio 1983, pp.4-9
16 1984 L’Apocalisse non è lontana. Intervista a Sergio Quinzio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.10, gennaio 1984, pp.4-9
17 Un riferimento di identità per la Valtellina: il Carneval Vecc di Grosio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.11, gennaio 1984, pp.8-11
18 Arte del grano, arte del ferro. Incontro con Andrea Bazzi e Giuseppe Moretti
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.11, gennaio 1984, pp.15-19
19 Ritratto di Francesca, la Muntagnuna di Scarpatetti
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.12, luglio 1984, pp.8-14
20 Il Quattrocento dimenticato di Torre S.Maria
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.12, luglio 1984, pp.30-33
21 Uomini, pietre e cultura della Val Bodengo
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.13, luglio 1984, pp.9-11
22 La Valtellina e il piccolo Simone (sull’iconografia di S.Simonino)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.13, luglio 1984, pp. 46-47
23 Sacco: L’Uomo Selvatico (una mitologia alpina)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.14, luglio 1984, pp. 9-11
24 1985 Chiare, fresche e dolci acque: intervista all’arch. Giovanni Bettini
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.15, aprile1985, pp. 8-11
25 La Bricolla arrabbiata: un foglio informativo tra emigranti valtellinesi nei Grigioni
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.15, aprile1985, pp. 43-45
26 Riappare lo splendore nella valli di Carona (affreschi a S.Omobono e a S.Paolo in Val Belviso)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.16, luglio 1985, pp. 11-16
27 Un contributo per il recupero dei centri storici
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.16, luglio 1985, pp. 45-46
28 La mela avvelenata (Il problema dei trattamenti e dei pesticidi nei meleti di Ponte in Valtellina)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.17, ottobre 1985, pp. 10-16
29 Economia e crisi dei pascoli alpini
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.17, ottobre 1985, p.47
30 1986 Quando Cipriano esportava cultura. Rapporti intervallivi nelle Alpi del XVI secolo. Il pittore grosino Cipriano Valorsa a Pellizzano (Tn)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.19, aprile 1986, p.22-23
31 Il villaggio di Bories: un monumento dell’architettura rurale della Provenza
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.20, luglio 1986, p.41-46
32 La casa rurale medievale in Valtellina (1^parte)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.21, ottobre 1986, pp.9-11
33 1987 Mi risvegliai nel silenzio incantato dell’autunno valtellinese. Intervista postuma a Livio Benetti
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.22, gennaio 1987, pp.4-8
34 La casa rurale medievale in Valtellina (2^parte)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.22, gennaio 1987, pp.9-11
35 Carta di identità del Terziere di mezzo, il Progetto Cultura
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.22, gennaio 1987, pp.46-47
36 L’epopea di Barfiì, il piccolo universo delle contrade di Baruffini (frazione di Tirano – So)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.23, aprile 1987, pp.9-14
37 Gli xenodochi di S.Perpertua e S.Remigio. Un fondamentale documento delle origini della nostra vita sociale e religiosa
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.24, luglio 1987, pp.8.13
38 Le tirage au sort dans les communautés villageoises de la Valtellina (Alpes italiennes)
sta in “Ethnologie Française”, numero 2-3, aprile-settembre 1987, (pp.268-276
39 Un secolo di lotta tra l’uomo e le acque (Alluvioni nel Novecento in Valtellina e Valchiavenna)
(con Giulio Spini)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.25, ottobre 1987, pp.7-10
40 1988 Gli uomini, non le mura, fanno la città (Il problema degli abitanti della scomparsa S.Antonio Morignone)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.26, gennaio 1988, p. 13
41 L’Umana Dimora: una nuova associazione per educare al rispetto della terra. Intervista al presidente nazionale Raffaele Tiscar
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.27, aprile 1988, pp.3-8
42 Musici e dame in un palazzo di Chiuro. Scoperto un inconsueto affresco che apre molti interrogativi sul nostro passato (Palazzo Cilichini)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.27, aprile 1988, pp.24-29
41 I Piani Paesistici: tra equivoci e contraddizioni sta per essere ultimata la fase progettuale. Intervista al Prof. Roberto Busi, Coordinatore dei nuclei operativi provinciali
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.28, luglio 1988, pp.15-18
42 Valtellina in aiuto alla montagna peruviana
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.28, luglio 1988, pp.41-43
43 Un nuovo problema per il nostro territorio: la difesa quantitativa dell’ambiente
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.29, ottobre 1988, pp.11-13
44 1989 L’inquinamento a Novate Mezzola. Oasi e discariche
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.30, gennaio 1989, pp.8-11
45 Per una legge sul raggruppamento dei terreni: l’esperienza del Canton Ticino
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.30, gennaio 1989, pp.34-36
46 Un simbolo di continuità storica: San Bartolomeo di Castelàz in Valdisotto (So)
(con Stefano Zazzi)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.31, aprile 1989, pp.15-20
47 La questione ambientale:un importante documento della Conferenza Episcopale Lombarda
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.31, aprile 1989, pp.38-39
48 Quattro valli, quattro riviste. Un incontro in Val Venosta tra operatori culturali dell’arco alpino
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.33, ottobre 1989, pp.43-44
49 1990 La ricostruzione e il nuovo sviluppo della Valtellina
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.34, gennaio 1990, p.47
50 Incontro con Riccardo Maroni: l’antica quercia del Trentino irredento
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.35, aprile 1990, pp.37-41
51 Tirano, Progetto Cultura: un patrimonio di informazioni per una valorizzazione dinamica dei beni culturali e della nostra identità
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.35, aprile 1990, p.46
52 Le emozioni della Val Bregaglia: Un itinerario pieno di sorprese in una delle valli più belle della provincia di Sondrio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.36, luglio 1990, pp.25-30
53 L’uomo e la volta celeste. Intervista a Julien Ries
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.37, ottobre 1990, pp.4-11
54 Luci e ombre sulla Resistenza in Valtellina
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.37, ottobre 1990, pp.12-17
55 L’ultima intervista: a colloquio con Arturo Schena
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.37, ottobre 1990, pp.23-24
56 Il punto di vista della Regione Lombardia: Intervista a Gianni Verga, assessore all’urbanistica
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 37, ottobre 1990, pp.32-33
57 Garibaldi fu ferito… Intervista a Vittorio Messori dopo le polemiche estive sul Risorgimento italiano al Meeting di Rimini
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.37, ottobre 1990, pp.42-43
58 1991 Legge Valtellina: Un triste silenzio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.38, gennaio 1991, pp.25-26
59 Centesimus Annus: gli orizzonti della società del terzo Millennio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.39, aprile 1991, pp.5-7
60 Caspoggio: come si è sfiorata una nuova tragedia. 18 luglio 1987 – 17 luglio 1991
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.40, luglio 1991, pp.9-13
61 L’alternativa degli anni ’90: democrazia culturale o nuovo ordine mondiale ? Intervista a Sante Bagnoli, direttore della casa editrice Jaca Book
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.41, ottobre 1991, pp4-9
62 40, la “cica la canta” (la ripresa di un gioco tradizionale)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.41, ottobre 1991, pp.31-32
63 La Chiesa valtellinese è ancora un luogo di incontro? Il parere e l’esperienza di un giovane prete
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.41, ottobre 1991, pp.33-34
64 1992 Andrea Rossi: come scoprire il procedimento per estrarre petrolio dai rifiuti e finire perseguitato
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.42, gennaio 1992, pp.4-9
65 La strada dell’ideale passa per il Perù. Intervista a Marta Salinetti
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.42, gennaio 1992, pp.39-45
66 Sulle orme di S.Bello tra Maroggia e Monastero
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.43, aprile 1992, p.45
67 L’incendio si S.Antonio Valfurva. 10 aprile 1899
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.43, aprile 1992, p.46-49
68 Uomini e ambiente in Val di Mello
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.44, luglio 1992, pp.11-14
69 Le megalopoli del Terzo Mondo: una concentrazione di povertà
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.45, ottobre 1992, pp.5-13
70 Da Melbourne sulle tracce dei Valtellinesi in Australia. Intervista alla Prof.ssa Jacqueline Templeton
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.45, ottobre 1992, pp.14-18
71 1993 L’insalatiera etnica (Salad bowl)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.45, gennaio 1993, p.49
72 Milano e la Lombardia in età comunale (secoli XI-XIII)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.47, aprile 1993, p.49
73 Lovero (So): le origini romaniche del campanile di S.Maria delle Grazie
sta in “Alpes Agia”, mensile - Sondrio, 1993
74 E’ lo Yeti delle Orobie
sta in “Orobie”, mensile – Bergamo, 1993
75 Il cielo e la terra (recensione del romanzo di Robi Ronza)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.47, aprile 1993, p.50
76 Crisi e riforma della Regione Lombardia: le proposte e i programmi per il territorio e l’ambiente. Intervista a Fiorello Cortiana, assessore regionale all’urbanistica
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 48, luglio 1993, pp.9-15
77 1994 Un villaggio di quota nel parco dei monti Sibillini Castel Monte Precino o Castelluccio di Norcia
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.49,gennaio 1994, pp.42-49
78 La valorizzazione di un simbolo della cultura alpina: Il museo dell’Uomo Selvatico nelle Alpi a Sacco in Val Gerola (So)
sta in “Rivilsechu”, numero doppio di “Arunda” Silandro, 1994 (pp. 85-92)
79 Il dramma del traffico nella Alpi
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.50, maggio 1994, pp.5-9
80 Legge Valtellina: le priorità per gli interventi di restauro conservativo. 55 miliardi per i beni artistici e architettonici.
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.50, maggio 1994, pp.11-19
81 Alp Action: interventi concreti per la salvaguardia delle Alpi
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.51, luglio 1994, pp.51-56
82 La valorizzazione di un simbolo della cultura alpina: il museo dell’uomo selvatico nelle Alpi a Sacco in Val Gerola
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.52, ottobre 1994, pp.41-49
83 L’opera del Fondo ambiente italiano a Castel Grumello – Presentati i primi lavori di ricerca e recupero
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.52, ottobre 1994, pp.50-51
84 1995 Progetto di vita per una comunità alpina, Il recupero della contrada Furfuléra e dell’alpeggio di Dassola.
Una proposta per lo sviluppo del turismo compatibile nel Parco delle Orobie valtellinesi
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.53, gennaio 1995, pp.12-21
85 Tradizione e sviluppo in Val Senales
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.53, gennaio 1995, pp.46-52
86 Una discesa verso l’infinito: con gli sci di fronte al grandioso massiccio del Bernina (il ghiacciaio del Morterasch C.H,)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.54, aprile 1995, pp.12-19
87 Mosaico di culture: una selezione delle testate più vivaci dell’editoria locale in dialogo con Quaderni Valtellinesi
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.55, luglio 1995, pp.57-59
88 La Regione Lombardia a carte scoperte. Intervista al presidente Roberto Formigoni
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.56, ottobre 1995, pp.5-9
89 1996 Tendenze di architettura contemporanea in Provincia di Sondrio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.59, luglio 1996, pp.21-32
90 Legge Valtellina: finalmente il via agli interventi sui beni monumentali
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.60, ottobre 1996, pp.42-44
91 1997 La sopravvivenza delle tecniche produttive tradizionali in Europa. A colloquio con il Prof. Paul Henri Stahl
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.61, 1° trimestre 1997, pp.42-44
92 Del viaggiare, ovvero le prospettive nelle Alpi del turismo culturale
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.62, 2° trimestre 1997, pp.53-54
93 Il villaggio della memoria: mappa dei musei etnografici italiani
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.62, 2° trimestre 1997, p.55
94 Regione Lombardia: i criteri per l’esercizio della sub-delega ambientale
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.63, 3° trimestre 1997, pp.38-39
95 La Valchiavenna nel Duecento: un’opera fondamentale di don Tarcisio Salice
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.63, 3° trimestre 1997, p.59
96 I Sassi di Matera: da vergogna nazionale a patrimonio mondiale dell’UNESCO
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.63, 3° trimestre 1997, p.44-51
97 San Carlo e la “grande riforma”, cultura, religione e arti nella Milano del primo Cinquecento
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.64, 4° trimestre 1997, p.52-53
98 1998 La sage-femme et la bapteme précipité
(con P.H. Stahl)
sta in “Etudes et documents balkaniques et mediterraneens”, Paris, 1998, (pp. 77-86)
99 La comunità locale protagonista della difesa dell’ambiente
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.65, 1° trimestre 1998, pp.8-12
100 “Mes Alpes a moi”, civiltà storiche e comunità culturali delle Alpi. La tutela della popolazione e della culturaalpina e la Convenzione delle Alpi
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.66, 2° trimestre 1998, pp.53-54
101 Il futuro degli “Antichi Origiari”. Il Consorzio di Pra Isio e Caldenno per la promozione e la salvaguardia del paesaggio
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.67, 3° trimestre 1998, pp.14-18
102 Un grido che attraversa l’uomo e la natura. La retrospettiva sull’opera di Edvard Munch alla Villa Malpensata di Lugano (11/09 – 13/12 1998)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 67, 3° trimestre 1998, pp.52-56
103 La Valtellina crocevia dell’Europa. Politica e religione durante la guerra dei Trent’anni
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.68, 4° trimestre 1998, pp.55-56
104 L’ambiente non è un puzzle modificabile a piacimento
Sta in “Mediterraneo”, n.8, inverno 1998/99, pp. 6-8
105 1999 L’odissea di Pierre Daskas. Una vicenda kafkaina che potrebbe capitare a tutti noi
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.69, 1° trimestre 1999, pp.11-14
106 “Il milagro de los milagros”. Indagine sul più sconvolgente prodigio mariano nella Spagna di Filippo IV.
Recensione del libro di Vittorio Messori
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 69, 1° trimestre 1999, pp.56-57
107 La fiducia nel mistero per l’uomo di ogni tempo. Intervista a Vittorio Messori
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 70, 2° trimestre 1999, pp.4-8
108 Uno “scandalo europeo”. I discutibili criteri per la ripartizione dei fondi struitturali CEE per le aree montane in declino
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.70, 2° trimestre 1999, pp.9-13
109 Le “consortéle” di Rabbi e le “società” di Pejo per gli edifici sparsi nel Parco dello Stelvio
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.70, 2° trimestre 1999, pp.57-58
110 La storia svelata: una scritta ricorda la frana del 1579 a Chiesa Valmalenco (So)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.71, 3° trimestre 1999, pp.14-15
111 Il presepe vivente: memoria di una presenza. Si rinnova una delle tradizioni più profonde dell’eseprienza cristiana
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.71, 3° trimestre 1999, pp.32-40
112 Viaggio intorno al Mediterraneo
Recensione del libro di Gino Girolomoni
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 71, 3° trimestre 1999, p.54
113 L’impegno della Lombardia per la provincia di Sondrio. Intervista al presidente Roberto Formigoni
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 72, 4° trimestre 1999, pp.4-11
114 Metamorfosi della famiglia
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.72, 4° trimestre 1999, pp.41-43
115 Christian Norberg Schultz: è scomparso il teorico del genius loci
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 72, 4° trimestre 1999, pp.54-55
116 2000 La provincia di Sondrio ieri e oggi. Immagini a confronto (1956-2000)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.73, 1° trimestre 2000, pp.12-19
117 I terrazzamenti valtellinesi: un patrimonio da salvare
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.74, 2° trimestre 2000, pp.8-14
118 La storia dei Grigioni
recensione
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.74, 2° trimestre 2000, pp.59-61
119 La risorsa degli alti pascoli
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.75, 3° trimestre 2000, pp.11-13
120 Vita di montagna: esperienze contadine in Svizzera
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.76, 4° trimestre 2000, pp.51-56
121 La vitalità dell’architettura alpina. L’importanza del luogo nell’opera di Karl Spitaler
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.76, 4° trimestre 2000, pp.51-56
122 2001 Esperienze di sviluppo sostenibile in Valtellina e Valchiavenna
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.77, 1° trimestre 2001, pp.3-7
123 Val Tartano (So): la montagna vissuta
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.77, 1° trimestre 2001, pp.29-31
124 Per un museo etnografico all’aperto in provincia di Sondrio
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.77, 1° trimestre 2001, pp.38-41
125 L’ultima crociata di Innocenzo XI, Papa comasco
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.78, 2° trimestre 2001, pp.22-23
126 La peregrinatio di San Colombano e dei suoi discepoli
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.78, 2° trimestre 2001, pp.52-54
127 Gli ecomusei: che cosa sono e cosa possono diventare
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.78, 2° trimestre 2001, pp.60-61
128 Il museo minerario della Bagnada. Le risorse ipogee della Valmalenco (So)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.79, 3° trimestre 2001, pp.29-34
129 2002 Una testimonianza dal Medio oriente. Intervista a padre Luigi Speziale
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.82, 2° trimestre 2002, pp.5-9
130 La piccola città sul fiume
Recensione del libro di Ulderico Bernardi
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.82, 2° trimestre 2002, pp.61
131 L’avvenimento della salvezza negli affrechi di Giotto a Padova. Intervista a Vincenzo Moretti
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.83-84, 3° e 4° trimestre 2002, pp.5-8
132 Il genocidio degli alpeggi
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.83-84, 3° e 4° trimestre 2002, pp.10-11
133 2003 Un problema aperto: l’evangelizzazione della Valtellina da Oriente: il martirio di Sisinio, Martirio e Alessandro in val di Non e il santuario di San Romedio
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.85, 1° trimestre 2003, pp.23-30
134 L’Oratorio dei confratelli di Civo, Religiosità popolare e arte in Valtellina tra Quattro e Cinquecento
Recensione del libro di Piergiovanni Damiani
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.85, 1° trimestre 2003, pp.60-61
135 2004 I forti dei Montecchi a Colico (Lc)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.86, 1° trimestre 2004, pp.20-24
136 Alla scoperta del centro storico di Tirano (So)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.86, 1° trimestre 2004, pp.32-37
137 L’Acquaprad di Prato allo Stelvio opera dell’architetto Kurt Stecher
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.86, 1° trimestre 2004, pp.47-51
138 Giovanni Gavazzeni, l’artista che “la fede illustrò con il pennelllo”
Recensione
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.86, 1° trimestre 2004, pp.52-54
139 In vino civitas, vite e vino in Valtellina e Valchiavenna
Recensione del libro di Diego Zoia
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.86, 1° trimestre 2004, pp.55-56
140 Dimore rurali medievali a Talamona
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.87, 2° trimestre 2004, pp.12-21
141 Il Barocco, questo sconosciuto
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.87, 2° trimestre 2004, pp.41-43
142 Le donne di Soazza raccontano: comunità e paesaggio
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.87, 2° trimestre 2004, pp.44-49
143 Un secolo di turismo in Valtellina: viaggio tra storia e attualità
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.88, 3° trimestre 2004, pp.57-59
144 La compagnia che vive l’ideale è come un soffio di vento nella vela di una barca. Intervista a don Enrico Arrigoni
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.89, 4° trimestre 2004, pp.4-13
145 Questa comunità che si chiama Chiesa: l’esperienza concreta di una parrocchia. A colloquio con don Livio De Petri
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.89, 4° trimestre 2004, pp.31-35
146 L’archeodrome di Beaune Tailly, la porta della Borgogna
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.89, 4° trimestre 2004, pp.38-45
147 Piuro, una terra tra Lombardia e Grigioni
recensione
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.89, 4° trimestre 2004, pp.58-59
148 L’incontro con don Luigi Giussani
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.89, 4° trimestre 2004, pp.60
149 2005 Un ricordo di Celso Bulanti
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.90, 1° trimestre 2005, pp.41
150 La colline eternèlle di Vezelay, sulla strada dei pellegrini medievali
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.90, 1° trimestre 2005, pp.42-51
151 Il fascino dell’esperienza cristiana: incontro al Santuario della madonna di Tirano con don Julian Carròn
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.91, 2° trimestre 2005, pp.5-8
152 Un impegno per tutti i comuni: dal Piano regolatore generale al Piano di Governo del territorio. Alcune considerazioni sulla LR 12(2005
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.91, 2° trimestre 2005, pp.10-15
153 C’era una volta Scilironi: A proposito di vedute paesistiche e di valutazione di impatto ambientale
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.91, 2° trimestre 2005, pp.28-29
154 Tradizione e contemporaneità in una vale alpina: l’architettura di Gion Caminada a Vrin in Val Lumnezia (C.H.)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.91, 2° trimestre 2005, pp.46-53
155 Identità culturale e amore per la verità: la provocazione del Budda sul Badile
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.92, 3° trimestre 2005, pp.10-12
156 Un decreto per salvaguardare e favorire il recupero dell’architettura rurale (D.Lgs.378/2003)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.92, 3° trimestre 2005, pp.13-14
157 Chiari nel bosco: una esperienza inaspettata di luoghi diversi
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.92, 3° trimestre 2005, pp.25-29
158 L’Hotel Dieu di Beaune: il frutto di un amore senza limiti
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.92, 3° trimestre 2005, pp.48-53
159 2006 Omaggio ad un grande amico: Leo Moulin
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.93-94, 1° trimestre 2006, p.3
160 I movimenti ecclesiali e le nuove comunità: la bellezza di essere cristiani e la gioia di comunicarlo
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.95, 2° trimestre 2006, pp.4-9
161 Editoria in Valtellina: anno zero?
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.97, 4° trimestre 2006, pp.22-24
162 L’Ecomuseo della Val Taleggio: una comunità presenta sé e il proprio territorio
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.97, 4° trimestre 2006, pp.46-57
163 Un ricordo di Franco Cesetti
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.97, 4° trimestre 2006, p.60
164 2007 A vent’anni dalla carta di Sondrio
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.98-99, 1° e 2° trimestre 2007, pp.6-9
165 I segni dell’uomo: i principali sistemi del paesaggio costruito
Sta in “I Temi”, n. 4/07, Fondazione gruppo Credito Valtellinese, Sondrio 2007
166 Val Taleggio: una esperienza di Ecomuseo vallivo
Sta in “Territorio”, n. 40, nuova serie, 2007, Franco Angeli editore, Milano pp. 109-112
167 Come nacquero i Quaderni Valtellinesi
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.100, 3° trimestre 2007, pp.8-9
168 Lo spirito borromaico del paesaggio consacrato nella cappella del Sepolcro della chiesa di S.Carlo di Aino in Valle Poschiavo (C.H.)
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.100, 3° trimestre 2007, pp.11-19
169 Lo specchio sacro di Venezia. La chiesa di Santa maria della Salute come centro di coscienza popolare dell’identità urbana
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.100, 3° trimestre 2007, pp.48-53
170 Una occasione perduta: riflessioni sul paesaggio alla luce del corso “Ambiente e progetto”
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.100, 3° trimestre 2007, p.58
171 Preneste e il santuario della Fortuna Primigenia a Palestrina
Sta in “Quaderni Valtellinesi”, n.101, 3° trimestre 2007, pp.46-53
172 2008 Il sentiero delle marmitte della Valbona: un itinerario naturalistico ed antropico a due passi da Sondrio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 102, 1° trimestre 2008, pp.38-43
173 L’enigma del multiculturalismo
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 103, 2° trimestre 2008, pp.4-9
174 Un itinerario nel paesaggio di alta quota delle Orobie: l’incantesimo dei laghi di Torena
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 103, 2° trimestre 2008, pp.24-33
175 Lorenzo Boturini (Botterini) Benaduci (1698-1755): una profonda fede cattolica aperta al mondo. La riscoperta di un personaggio, nativo di Sondrio che contribuì alla formazione dell’identità messicana
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 104-105, 3° e 4° trimestre 2008, pp.4-9
176 Il palazzo ducale di Urbino: fucina dell’Umanesimo cristiano
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 104-105, 3° e 4° trimestre 2008, pp.46-53
177 2009 Un montanaro nell’oceano. La vita è una grande avventura, ma solo l’avventuriero lo scopre. Intervista ad Alex Bellini
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 106, 1° trimestre 2009, pp.4-14
178 Summa Saxa: colle sacro di Teglio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 106, 1° trimestre 2009, pp.20-27
179 Somasassa: la chiesa di san Gottardo, capolavoro barocco
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 106, 1° trimestre 2009, pp.31-35
180 La demolizione di Torchi Bianchi: così si uccide la nostra identità
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 106, 1° trimestre 2009, pp.49.53
181 Convegno Amamont a Poschiavo: idee per far rinascere l’agricoltura e l’allevamento di montagna
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 106, 1° trimestre 2009, pp.54-59
182 S.O.S. Scilironi: un monumento dell’architettura rurale a rischio di estinzione
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 107, 2° trimestre 2009, pp.10-19
183 Tracce mesolitiche sull’alpeggio di Dassola (Forcola, So)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 107, 2° trimestre 2009, pp.30-31
184 2010 Come tornare padroni in casa propria: Intervista a Robi Ronza, delegato delle relazioni internazionali di Regione Lombardia
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 108, 1° trimestre 2010, pp.4-11
185 A Campo Tartano (So) nei primi anni del Novecento. A colloquio con Giulio Spini
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 108, 1° trimestre 2010, pp.28-37
186 Le pere di Sostila: alle radici della frutticoltura tradizionale
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 108, 1° trimestre 2010, pp.38-39
187 Un concorso paesaggistico per i vigneti terrazzati valtellinesi (Ciapèl d’oro 2010)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 109, 2° trimestre 2010, pp.18-23
188 La figura e l’opera di Francesco Saverio Quadrio (1695-1756)
Recensione
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 109, 2° trimestre 2010, pp.53-55
189 2011 Una nuova perla della vitivinicoltura valtellinese
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 110, 1° trimestre 2011, pp.52-54
190 La chiesa dell’Immacolata di Andalo (So): testimonianza e slancio della Riforma cattolica
sta in “Il Ponte” giornale parrocchiale delle comunità di Delebio ed Andalo, n. 133, novembre-dicembre 2011, pp. 24-33
191 Le De.Co. una proposta rivolta a tutti i sindaci. Una originale forma di tutela dei prodotti locali
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 110, 1° trimestre 2011, pp.55-56
192 Nuovi ritrovamenti a San Colombano di Postalesio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 111, 2° trimestre 2011, pp.24-29
193 L’associazione Canova in Val d’Ossola. Dall’America per recuperare le antiche dimore in pietra
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 111, 2° trimestre 2011, pp.48-53
194 Dal Burundi alla Val Tartano: Intervista ad Erasme Ndukimane, rettore del seminario minore di Bubanza in Burundi
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 112-113, 3° e 4° trimestre 2011, pp.5-9
195 Quali prospettive per il versante terrazzato valtellinese? Riflessioni a margine del concorso promosso dalla Società di sviluppo
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 112-113, 3° e 4° trimestre 2011, pp.40-47
196 2012 1799: le comunità della Val Tartano ringraziano Sua Maestà Imperiale
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 114, 1° trimestre 2012, p.23
197 Sernio: una magnifica comunità ricca di storia e cultura
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 114, 1° trimestre 2012, pp.46-53
198 Casa Tomé a Poschiavo: una casa, una famiglia, uno spaccato di vissuto locale
recensione
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 114, 1° trimestre 2012, pp.61
199 2013 Euroregione retica: una strada ignorata
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 115, 1° trimestre 2013, pp.23
200 Le radici della creazione: sulle orme della famiglia Giacometti in Val Bregaglia
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 115, 1° trimestre 2013, pp.42-47
201 Gino Girolomoni: il cavaliere errante della collina e della montagna italiane
sta in “Quaderni del sud – Quaderni Calabresi”, n. 116/117, luglio-dicembre 2013, pp. 54-62
202 Il paesaggio custode della nostra identità
Sta in “L’Ordine” inserto del quotidiano “La Provincia”. Domenica 22 settembre 2013, p. 3
203 Sondrio 21 aprile 2013. Nicolò Rusca beato.
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 116, 2° trimestre 2013, pp.17-20
204 Sostila: un tesoro nascosto. Gli ultimi restauri nel villaggio medievale della Val Fabiolo
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 116, 2° trimestre 2013, pp.28-30
205 Julien Ries: il sacro fondamento della natura umana
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 116, 2° trimestre 2013, pp.59
206 Mele biologiche: una strada possibile. Intervista a Renzo Erini di Ponte in Valtellina (So)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 117, 3°-4* trimestre 2013, pp.39-42
207 2014 17 maggio 2014: Quaderni Valtellinesi incontra Emmanuel Anati
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 119, 2° e 3° trimestre 2014, pp.4-17
208 Il barocco e il paesaggio alpino
Sta in “L’Ordine” inserto del quotidiano “La Provincia”. Domenica 6 aprile 2014, p. 6
209 La Rezia: cuore antico dell’Europa
Sta in “L’Ordine” inserto del quotidiano “La Provincia”. Domenica 31 agosto 2014, p. 6
210 Gli alpeggi: qui si salva l’identità delle valli
Sta in “L’Ordine” inserto del quotidiano “La Provincia”. Domenica 15 ottobre 2014, p. 6
211 Val Fabiolo: una viaggio dentro la storia
Sta in “L’Ordine” inserto del quotidiano “La Provincia”. Domenica 15 novembre 2014, p. 6
212 La Val Poschiavo verso il biologico: un esempio per l’agricoltura e l’allevamento alpino
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 119, 2° e 3° trimestre 2014, pp.40-51
213 Dalla tradizione una risposta alla crisi: le uova di selva di Massimo Rapella
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 120, 4° trimestre 2014, pp.20-25
214 Ecomuseo e dimore rurali in Valmalenco (So)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 120, 4° trimestre 2014, p.32
215 2015 Un nuovo orizzonte in America: diario di viaggio, una Pasqua a Washington
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 121, 2° e 3° trimestre 2015, pp.4-21
216 Contrada Bricconi: in Val Seriana torna la vita in montagna
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 121, 2° e 3° trimestre 2015, pp.44-51
217 La casa alpina in tronchi (block-bau)
recensione
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 121, 2° e 3° trimestre 2015, p.60
218 Valtellina ieri e oggi: un confronto amaro
Sta in “L’Ordine” inserto del quotidiano “La Provincia”. Domenica 18 gennaio 2015, p. 6
219 2016 Palazzo Guicciardi a Ponte in Valtellina (So)
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 122, 1° trimestre 2016, pp.18-31
220 Si salva l’uomo se si salva il mondo: Incontro con Piero Viotto, il più grande studioso italiano di Jacques Maritain
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 123, 2° e 3° trimestre 2016, pp.4-9
221 I torchi a leva: una testimonianza etnografica della cultura vitivinivola della Rezia italiana
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 123, 2° e 3° trimestre 2016, pp.22-25
222 Valtellina e Stati Uniti: un nuovo incontro
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 123, 2° e 3° trimestre 2016, pp.45-55
223 2019 La montagna risorsa del XXI secolo. Intervista a Robi Ronza
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 125, 2° quadrimestre 2019, pp.9-12
224 Valtellina, un patrimonio chiamato territorio
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 125, 2° quadrimestre 2019, pp.13-17
225 L’abbazia di S.Maurice d’Agaune. Alle radici dell’evangelizzazione nelle Alpi
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 125, 2° quadrimestre 2019, pp.49-55
226 Una scelta per collaborare con la terra. Intervista a Dario Stazzonelli, geometra-agrioltore
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 126, 3° quadrimestre 2019, pp.15-19
227 Ristrutturare senza demolire: un esempio a Mello (So). Intervista a Gian Reto Rainalter
sta in “Quaderni Valtellinesi”, n. 126, 3° quadrimestre 2019, pp. 25-31

Iscrizione all`Albo

Iscritto alla albo degli architetti PPCC della provincia di Sondrio al n. 52

Orari di lavoro

Dal lunedì al venerdì dall 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

I miei articoli



Nuovi scenari e nuove responsabilità per il nostro paesaggio

Nuovi scenari e nuove responsabilità per il nostro paesaggio

settembre 21, 2020

Dal consumo del suolo alla rigenerazione urbana, dal "boom" edilizio ad un responsabile riuso del nostro patrimonio edilizio

Continua a leggere

Contattami Ora
ARCH. DARIO BENETTI - Architettura paesaggistica
Richiedi il primo contatto gratuito

Contatti

Mappa

Condividi

Richiedi il Primo Contatto Gratuito in Studio