Avv. Cimino Maria Teresa

Nessuna recensione Scrivi una Recensione
95129 Catania (CT)

Attività prevalente d`esercizio

Diritto di famiglia

Lo studio

Lo studio Cimino è specializzato nel diritto di famiglia e dei minori con studio sia in Enna che in Catania

Trattando i delicati e sempre complessi problemi nella tematica delle separazioni, divorzi,, decadenza filiazione e potestà genitoriale, interdizione, inabilitazione, successioni, etc. - abbiamo compreso che:

1) la materia del diritto di famiglia è differente dalle altre branche del diritto perché tutti gli avvenimenti famigliari ed in particolare la separazione ed il divorzio creano una situazione di disagio e stress nella persona che li vive perché viene sconvolto nel suo equilibrio di vita preesistente, non solo economico, ma anche affettivo ed esistenziale.

2) la soluzione dei problemi inerenti il diritto di famiglia implica: - conoscenza approfondita delle leggi pertinenti; - esperienza in problematiche economiche attinenti alla analisi del reddito, spesso sommerso, del coniuge; - competenze in psicologia del singolo, della coppia ed infantile; - capacità di ascolto; - infine, ma cosa non meno importante, trasparenza nel rapporto con il cliente che viene messo in grado di seguire passo passo e di comprendere l'evolversi della competizione legale od il mutare dell'accordo consensuale.

3) più che nelle altre branche del diritto, le problematiche relative, per esempio, alla separazione ed al divorzio, trovano spesso più felice soluzione in una composizione pacifica della lite con minori spese per il nostro assistito, anche se con maggiori sforzi

Profilo personale

Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l'Università degli Studi di Perugia;

Licenza Liceale presso il Liceo Napoleone Colajanni di Enna;

l'avv Cimino è attualmente socia della Camera Nazionale Avvocati per la Famiglia e i Minorenni;

Formazione continua ed aggiornamento professionale in adesione al regolamento CNF n. 6/2014 (nuove modalità per la formazione continua dell’Avvocato);

Utilizzo dei programmi di deposito telematico degli atti giudiziari;

Servizi offerti dallo studio

Assistenza tecnico legale

Civile giudiziario

Civile stragiudiziario

Consulenza legale

Diritto di famiglia

Diritto minorile

Disponibile alla domiciliazione

Patrocinante in Cassazione

Penale minorile

Recupero crediti

Separazione e divorzio

Servizi di patrocinio gratuito

Collaborazioni

Avv Erminio Cimino
Avv Cristina Chiarandà
Dott.ssa Adriana Catalabo
Dott.ssa Luisa Cutuli

Casi giudiziari

Convenzione di negoziazione assistita nella separazione e nel divorzio;
Separazione consensuale e giudiziale;
Ricorso per riconoscimento e mantenimento di figlio minore;
Azione per risarcimento del danno endofamiliare;
Azione di riconoscimento di paternità;
Azione di disconoscimento di paternità;
Procedimento di sospensione della responsabilità genitoriale;

Iscrizione all`Albo

iscritta all'Albo degli Avvocati di Enna da Novembre 2003

iscritta all'Albo degli avvocati abilitati al patrocinio in Cassazione dall'Aprile 2016

Il nostro team

  • Dottssa Luisa Cutuli

    laureata in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Catania

  • Dott. Adriana Catalano

    laureata in giurisprudenza presso l'Università Kore di Enna

  • Avv Erminio Cimino

    Laureato in Giurisprudenza presso l'università degli studi di Catania con 110/110 .<br />Esperto in diritto penale e penale minorile; assicurativo; risarcimento danni e recupero crediti. <br />Docente di economia e diritto

  • Avv Cristina Chiaranda

    Laurea in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Catania.<br />Competenza in diritto civile, diritto di famiglia, risarcimento danni e recupero crediti

I miei articoli



I nonni concorrono  al mantenimento dei nipoti

I nonni concorrono al mantenimento dei nipoti

ottobre 17, 2017

Il Tribunale ancora una volta interviene per statuire l'obbligo dei nonni a concorrere al mantenimento dei nipoti ex art 316 bis c.c

Continua a leggere
Madre condannata a restituire danaro alla figlia

Madre condannata a restituire danaro alla figlia

luglio 11, 2017

I genitori non possono appropriarsi di danaro appartenente ai figli minori senza autorizzazione del Giudice Tutelare

Continua a leggere

Contattami Ora
Avv. Cimino Maria Teresa - Diritto di famiglia
Richiedi il primo contatto gratuito

Contatti

Mappa

Condividi

Richiedi il Primo Contatto Gratuito in Studio