Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Cerca un Professionista Cerca un Argomento
Cerca un professionista per Categoria / Regione
Richiedi la prima consulenza oggi
La Rubrica informativa di ProntoProfessionista.it, comprende spazi a pagamento degli autori

Geometri

Vendita di un immobile

Divisione di immobili in comproprietà tra eredi. Quali sono i criteri da seguire?

Vendita di un immobile - Divisione di immobili in comproprietà tra eredi.
Quali sono i criteri da seguire?

Essere comproprietario anche di un solo appartamento e non sapere come suddividerlo

A meno che non sia già stato suddiviso in locali indipendenti tra loro in precedenza,  deve seguire una determinata procedura. 

Per questo, la legge ci suggerisce alcune regole da seguire scrupolosamente per non incorrere in liti fra più comproprietari. 

 

Ovviamente bisognerà essere supportati da un Notaio, perché si tratta di un vero a proprio Atto, al quale devono presenziare tutti i Titolari, nessuno escluso, che così avranno assegnata una parte di esso con valore uguale alla quota catastale di comproprietà. 

 

Ma procediamo per livelli: 

1- Innanzitutto occorre un Tecnico che rediga una Relazione Tecnica Estimativa del bene. 

2 - Poi, se questo non è divisibile, si può optare per ordine di quota maggiore, cioè il comproprietario avente maggiore quota catastale, può acquistare l’intero bene, liquidando la somma residua, derivata dalla stima, a tutti i restanti comproprietari. 

 

Può accadere però che esso però, non abbia la disponibilità economica per acquistarlo. In questo caso si dovrà procedere a seconda delle quote. E come spesso accade,  i restanti comproprietari possono avere la stessa quota (vedi i figli ad esempio). In tal caso, se vi è accordo, si passa alla vendita del bene attraverso un tecnico, e la quota ricavata si dividerà in base alle quote catastali; in caso di alterchi, si agirà legalmente e conseguentemente sarà una terza persona, in questo caso un giudice a stabilire la vendita del bene mettendolo all’asta. 

Ciò comporta una lungaggine burocratica non indifferente e, nel frattempo, se tale immobile si trova per esempio in un condominio, tutti i comproprietari sono tenuti (ciascuno per la propria quota) a partecipare alle spese di amministrazione ordinaria e straordinaria. 

Se invece non ci sono problemi, allora si semplificano i tempi recandosi da un Notaio il quale, dopo aver effettuato le varie ricerche e visionato il titolo di provenienza dell'immobile in questione, provvederà a chiedere ad un tecnico di fiducia delle Ditte o ad uno suo, di produrre il Certificato di Abitabilità  e redigere l'Attestazione di Prestazione Energetica (APE), senza i quali non è possibile stilare l'Atto. 

Ovviamente ci si augura sempre che non esistano attriti tra le parti, ma purtroppo non è sempre così.

articolo del

Profilo dell'autore Richiedi il primo contatto gratuito in studio

Commenta l'articolo

Produezero s.r.l. non si assume alcuna responsabilitÓ circa il contenuto dei commenti rilasciati dai singoli Utenti del sito www.ProntoProfessionista.it, che abbiano carattere diffamatorio, denigratorio ovvero contrario alla legge.
Produezero s.r.l. fornirÓ all'AutoritÓ Giudiziaria ogni informazione utile all'identificazione del singolo Utente che abbia rilasciato commenti in contrasto con la normativa vigente.
Accetto
Invia
Resetta

L'autore Ŕ esperto in
Geometri

Geom. Francesca Arena - Messina (ME)

Geom. Francesca Arena

Geometri / Studio Tecnico

Via Nicola Scotto 13

98122 - Messina (ME)

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Ad esempio: Località / Indirizzo

Altri articoli del professionista

Sottoscala, come sfruttare lo spazio inutilizzato

Il sottoscala, di solito inutilizzato, potrebbe invece avere un uso particolare, inserendovi alcuni elementi di arredo

Continua

Metri quadrati in visura catastale

Ma la rendita catastale si calcola ancora sui vani fino a quando non ci sarà la definitiva riforma del catasto

Continua

Muffe...se l`umidità è di casa

Sono necessari interventi mirati dopo aver localizzato con precisione l`origine delle umidità

Continua

La nuova Visura Catastale

Inseriti i metri quadrati nella visura catastale, utili ai fini Tari e per la compravendita di immobili

Continua

Risparmio idrico

Soluzioni, vantaggi, benefici

Continua

Agibilità negozi

Per poter avviare una qualunque attività commerciale, bisogna che il locale sia dotato di tutte le caratteristiche per lo svolgimento della stessa.

Continua

Frazionamento di appartamenti

Cosa fare e a chi rivolgersi

Continua

Ristrutturare casa

Cosa occorre sapere. Modifiche interne. Princìpi fondamentali

Continua

PIANO CASA SICILIA: come usufruire. Regole

Come beneficiarne, detrazioni e diritti, caratteristiche, riqualificazione di immobili , percentuali di aumento delle superfici: principi fondamentali

Continua