Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Autostima: il processo per aumentarla


Un concetto ampio in cui fanno capo le credenze di sé, come: comportamenti, personalità, aspetto, valutazione ed emotività
Autostima: il processo per aumentarla

Auto-stima in psicologia descrive come la persona valuta sé stesso, come e quanto ha la capacità di apprezzarsi per ciò che è.

In olistica prendendo in considerazione la completezza dell’individuo, cerchiamo di mettere in evidenza le potenzialità dello stesso, tutti noi essendo unici abbiamo caratteristiche proprie che dobbiamo mettere in evidenza. Per poter dare il meglio è fondamentale conoscere i propri punti di fora e di debolezza, in modo da dare il valore a un aspetto e non di sminuire quella parte più debole.

Per poter avere dei risultati al diretto interessato dobbiamo inizialmente fargli prendere coscienza di ciò che gli appartiene e di cosa sa fare rispetto a un altro. Tutti noi abbiamo un qualcosa che ci contraddistingue ed eccelle in qualcosa, partiamo da questo punto. Viceversa se mettiamo in evidenza i punti deboli andremo a mettere energia in quell’aspetto perdente, così facendo facciamo in modo che, la persona tenda a chiudersi ulteriormente.

Come Coach già dal primo incontro con il Cliente, cerco soprattutto di entrare in empatia già dai primi istanti, ricordiamoci che l’empatia è la chiave per poter spingere al risultato il cliente che soffre di bassa autostima. La persona che soffre di questo sintomo tende ad essere introversa e timida, se creiamo una barriera già dall’inizio sarà difficile poter ottenere dei buoni risultati, quindi, inizio con la presentazione del percorso da fare insieme in modo che si possa rilassare e mettere a proprio agio. Poi chiedo le sue generalità per conoscenza e successivamente si inizia con domande aperte, in modo da dare modo al dialogo. Per domande aperte intendo:

  • Cosa ne pensi di questa presentazione e del percorso che andremo a fare?

  • Parlami in generale di te e che cosa fai nella vita?

  • Quali sono le caratteristiche che ti contraddistinguono, o i tuoi punti di forza?

  • Cosa vuoi ottenere da questo incontro?

…e così via, in modo da mettere a proprio agio e per apprendere informazioni importanti per comprendere che tipo di percorso potremmo fare insieme. Ricordiamoci che ogni persona ha una sua storia e devo personalizzare il percorso e processo di miglioramento, altrimenti rischio di non far raggiungere l’obiettivo finale al cliente.

Questo sentimento posso definirlo tra i più delicati, perché spesso la persona che non si stima tende a nascondersi proprio per pudore e disagio psicofisico, la mancanza di autostima non è solo a livello emotivo e mentale, ma può ripercuotersi a livello fisico e provocare malesseri di stress, come sappiamo quando siamo sottoposti a forti stress il corpo reagisce con sintomi somatici, possono ripercuotersi su vari organi e parti fisiche, pure in questi casi c’è la necessità di intervenire e comprendere che emozione va a toccare e lo facciamo con le tecniche del coaching.

 

Per chi vuole avere una prima sessione gratuita, sono a disposizione per una chiamata conoscitiva al 3407204152 e puoi continuare a seguirmi sul mio blog   www.facilitatoreemozionale.it

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Il corpo parla, correlazione tra emozioni e fisico

Certe emozioni vanno affrontate per liberarcene definitivamente e per portare benessere ed equilibrio psico-fisico al nostro corpo

Continua

Frequenze Vibrazionali, come accrescere la propria Energia Vitale

Questo particolare momento che stiamo vivendo ci sta diminuendo le nostre vibrazioni, essendo in uno stato di frequenze basse,

Continua

Migliorare il relazionarsi con se stesso e le relazioni con gli altri

Spesso siamo portati a rincorrere persone che non sono interessate a noi, viceversa gli altri di cui non siamo attratti, ci mostrano il proprio interesse

Continua

La libertà cos’è? Come avvicinarsi alla propria libertà?

Uno dei doni più potenti è la “Libertà” ci è stato concesso fin dalla nascita con il “Libero Arbitrio“, ma siamo sicuri di essere veramente liberi?

Continua

Le emozioni sono utile, cosa ci indicano?

Le emozioni sono essenziali a livello emotivo ed evolutivo del proprio essere: ci aiutano a difenderci dai pericoli e dalle situazioni spiacevoli, ci proteggono

Continua

Tecniche per gestire le proprie Emozioni

Le emozioni sono tante e tutte necessitano di essere considerate e dargli il giusto valore, perché sono parte integrante della nostra vita e dobbiamo viverle

Continua

Cosa sono i disturbi psicosomatici e come risolverli con metodo olistico

Uno sguardo a cosa sono i vari disturbi definiti “psicosomatici”: possiamo qualificarli come una risposta fisica a un disagio psico-emotivo

Continua

Dermatite psicosomatica, come poterla risolvere con metodo olistico.

La dermatite è una disfunzione della pelle spesso molto persistente che si aggrava se non si comprende l’origine primaria che l’ha scatenata

Continua

Colite disturbo sintomatico, come risolverlo con metodo olistico

L’intestino un organo importante dove nascondiamo sentimenti di stress, stati d’ansia, paure, i propri istinti, pensieri che non ci piacciono e questi si manifestano

Continua

Mal di schiena, quando la causa è psicosomatica

Il mal di schiena è abbastanza frequente e le cause possono essere strutturali ma anche psicosomatiche. Ecco come curarlo

Continua

Libertà, limiti interni ed esterni: come risolverli con metodo olistico

In un momento storico così privo di ogni libertà, è fondamentale riscoprire il senso di questo concetto; non dimenticare mai il proprio dono del “libero arbitrio”

Continua

Allergie, possiamo beneficiarne con il metodo olistico?

Le allergie a livello medico sono un’alterazione dell’organismo verso sostanze presenti nell’ambiente e negli alimenti. Anche il metodo olistico può essere d'aiuto...

Continua

Dolori muscolari, ottenere benefici con il metodo olistico

Ci sono varie forme di dolori muscolari che hanno cause diverse: possono essere causati da un semplice affaticamento oppure da tensioni di tipo psicosomatico

Continua

Coaching olistico: tendinite e correlazione tra mente e corpo

A causa della tendinite, dovuta a un’infiammazione del tendine, diventa difficoltoso fare tutti i movimenti naturali. Ecco come il coaching olistico può essere d'aiuto

Continua

Consapevolezza di sé, un concetto fondamentale da apprendere

Sicuramente ti è capitato di porti certe domande come: cos’è la consapevolezza? Perché è così importante essere consapevole?

Continua

Cos'è l'Olismo: come praticarlo nel coaching

Conosciamo nel dettaglio l'Olismo, cosa vuol dire e come si correla e può essere praticato nel coaching

Continua

Ogni sintomo può essere un messaggio.

C’è sempre una correlazione tra le emozioni e il corpo fisico, cosa ci sta indicando?

Continua

Allergia primaverile, può essere un sintomo psicosomatico

Prendiamo visione dell’allergia sotto il suo aspetto olistico e come poter avere dei benefici naturali

Continua

La costipazione può essere psico-emotiva?

La stitichezza può essere psicosomatica e la possiamo risolvere con il metodo olistico

Continua