Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Contributo a fondo perduto: ecco come richiederlo


A partire dal 15 giugno sarà possibile richiedere il contributo a fondo perduto per ditte e azienda anche neo costituite nel 2019: requisiti e modalità di richiesta
Contributo a fondo perduto: ecco come richiederlo

L'istanza per l'invio del contributo a fondo perduto sarà possibile dal 15 giugno.

L'art. 25 del Decreto Rilancio prevede la concessione di un contributo a fondo perduto per tutte quelle attività che anno registrato una flessione del fatturato nel mese di Aprle rispetto allo stesso periodo del 2019.

L'Agenzia delle Entrate ha definito con Provvedimento del 10.06.2020 modello ed istruzioni per la richiesta del contributo completando l'iter di quanto previsto del Decreto Rilancio.

Si elencano i punti dei provvedimenti utili a definire condizioni di ammissibilità e tempi:

•    trasmissione dell'istanza dal 15 giugno 2020 al 13 agosto 2020;

•    trasmissione per mezzo di canale telematico (canale telematico Fatture e Corrispettivi);

•    i beneficiari potranno essere soggetti esercenti attività di impresa, lavoratori autonomi, agricoltori titolari di partita iva - con limite ricavi a 5.000.000;

•    calo fatturato per il mese aprile (2019 rispetto a 2020) _ il fatturato aprile 2020 non superiore a 2/3 del fatturato aprile 2019

•    ammessi anche soggetti che hanno iniziato l'attività dal 01.01.2019.


In merito all'importo del contributo, una volta definito il calo di fatturato si applicherà sullo stesso una percentuale pari a:

•    il 20% per i soggetti con ricavi inferiori a € 400.000;

•    il 15% per il soggetti con ricavi tra € 400.000 ed € 1.000.000;

•    il 10% per i soggetti sino a 5.000.000.


Minimo Garantito per i soggetti che hanno iniziato nel 2019:

•    € 1.000 per le persone fisiche;

•    € 2.000 per i soggetti diversi dalle persone fisiche.


Per ogni ulteriore richiesta ed informazione invitiamo ad approfondire la circolare sul nostro blog

Per ogni ulteriori informazione contattateci: tel. 0375.260948 - info@studiogrossi.net

 

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Breve guida per le Start Up innovative

Ecco una breve guida sulla costituzione, la composizione e i vantaggi delle Start up innovative

Continua

Affitti brevi: cosa sono e qual è la tassazione

Breve guida sugli affitti brevi: tutto ciò che si deve sapere sul funzionamento, sulla normativa e sulla tassazione

Continua

Decreto liquidità imprese, ecco cosa prevede

Dopo il Decreto “Cura Italia” è stato varato dal Governo un nuovo provvedimento che contiene misure per l’accesso al credito e nuove proroghe fiscali

Continua

Decreto Rilancio: credito d'imposta per locazioni di immobili ad uso non abitativo

Prime istruzioni operative dell'Agenzia delle Entrate per l'utilizzo del bonus affitti a seguito pubblicazione della circolare 14/E

Continua

Nuovi limiti all'utilizzo dei contanti dal 1° Luglio 2020

A partire dal 1° luglio 2020 il limite all’utilizzo dei pagamenti in contanti in unica soluzione scenderà da 3.000 a 2.000 euro (dunque 1.999 euro)

Continua