Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Cosa suggerisce il caldo di questi giorni...


E se fosse caldo anche l`autunno?
Cosa suggerisce il caldo di questi giorni...
A detta dei meterologi quella in corso potrebbe rivelarsi la settimana più calda dell'anno con punte vicine ai 40°! Cambiamenti climatici, fenomeni atmosferici estremi, temperature elevate anche in Nord Europa, la vasta eco dei media a tali notizie, aumentano la sensibilità alle tematiche ambientali predisponendo a scelte sia dei singoli che delle aziende a spese e progetti di sviluppo sostenibile: accordi internazionali e incentivi nazionali pongono le basi per consumi "eco-friendly" (si parla ormai di vero e proprio boom della "due ruote" verde - la bicicletta) e investimenti che sfruttando le energie rinnovabili e la tecnologia consentano un efficientamento energetico...E già questo potrebbe essere un'ipotesi d'investimento su soluzioni tematiche incentrate sull' ESG (environmental, social, governance), un processo di medio lungo termine che coglie alcuni importanti aspetti di cambiamento in atto a livello globale che pertanto ben si presta all'ottica dell'investitore sopra tutto se desideroso di svincolarsi dalle oscillazioni e dalle volatilità di breve periodo dei mercati finanziari. Piccolo suggerimento per coloro che approfitteranno di qualche giorno di vacanza anche per fare un check-up del proprio portafoglio. Agosto molto spesso, in passato, considerando la rarefazione degli scambi che a livello globale si verifica, si è prestato a movimenti violenti nelle asset class (cambi, obbligazioni, azioni) e/o a "scorribande" di "speculatori" che hanno approfittaro della minor "attenzione" degli investitori istituzionali per dare il via a questo o a quel movimento. Nei miei oltre trent'anni di vita passati a monitorare ed investire sui mercati finanziari ne ricordo diversi. Quest'anno potrebbe essere differente salvo rimandare il ritorno di una maggiore incertezza e volatilità all'autunno. Alcuni elementi. A novembre elezioni di "mid-term" negli Stati Uniti: Trump nell'attesa inasprirà i toni della così detta "guerra commerciale"?
Dati pubblicati ieri: un po' più d'inflazione, a livello europeo, salita addirittura nel dato complessivo oltre il target della BCE (anche se nel dato depurato da alimentari ed energia siamo ben al di sotto) e un po' meno di crescita. Per l'Italia le cose potrebbero poi complicarsi (il condizionale è sempre d'obbligo): meno crescita ed uno spread oggi di 100 bps più alto di questa primavera potrebbero ostacolare il percorso "faticoso" di risanamento dei conti pubblici tanto da poter richiedere un aggiustamento/manovrina.
E qui entra in gioco il Governo: come si comporterà? Riuscirà a coniugare rispetto del rigore di bilancio e avvio della riforma fiscale (flat tax) disinnescando il rischio di un aumento dell'aliquota IVA nel 2019? Riuscirà cioè a mantenere la fiducia degli investitori che tutto sommato, a parte un breve periodo, sembra essersi guadagnato?
O forse la strategia di rottura rispetto al passato del Governo "giallo - verde" riuscirà ad ottenere risultati insperati? E qui sta il punto visto il dibattito che sui principali quotidiani nazionali sembra essersi scatenato: la prova del nove del Governo Conte e della tenuta della maggioranza Lega-M5S.
Mettere in conto qualche seduta di tensione sui mercati finanziari non mi sembra così irrealistico indipendentemente da come la si possa pensare a livello politico. E poi ci sono le discussioni sui tempi di "normalizzazione" delle politiche monetarie con il Presidente Draghi prossimo alla successione, le elezioni politiche europee nella primavera 2019.
L'autunno potrebbe perciò essere caldo! Prepararsi con un'analisi del posizionamento del proprio portafoglio valutandone la coerenza rispetto agli obbiettivi anche temporali potrebbe consentire di attraversare con maggiore tranquillità l'eventuale periodo di turbolenza che potrebbe manifestarsi.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Risparmio e previdenza: un confine "labile"

Dove finisce il risparmio o dove inizia la previdenza: esigenze reali che possono trovare soluzione su strumenti complementari e con similitudini

Continua

I rischi sono sempre in agguato...

Vecchie e nuove truffe del risparmio: attenzione ad uscire dal contesto

Continua

Come si costruisce il rapporto cliente/consulente

Informazione, conoscenza, consapevolezza, personalizzazione, ascolto, fiducia: le parole "chiave" della relazione tra investitore e consulente

Continua

Scenario in evoluzione

Quello che i mercati finanziari non vogliono (ancora) vedere: allarmi inascoltati. <br />Cosa può fare il risparmiatore

Continua

Il tempo, la risorsa più preziosa

Come il tempo influisce sui risparmi e gli investimenti, la pianificazione finanziaria e patrimoniale

Continua

Sell in may and go away or...la tempesta perfetta

Flash sulla situazione attuale dei mercati finanziari: uno sguardo sul mondo

Continua

Settimana decisiva!

Politiche monetarie, inflazione, crescita, ancora alti e bassi sui mercati finanziari?

Continua

E mezzo anno se ne è già andato...

Cambiamento e cambiamenti in atto

Continua

Contestualizzando

Considerare l'attuale fase economico-politica italiana in un contesto più ampio

Continua