Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Come sono andati i fondi pensione e il TFR? Ecco un po' di dati ufficiali


Come sono andati i fondi pensione nel corso dell'ultimo anno? Inflazione e guerra hanno influito sia sui fondi che sul TFR, generando un'opportunità interessante
Come sono andati i fondi pensione e il TFR? Ecco un po' di dati ufficiali

 

COSA SI EVINCE DAI NUOVI DATI COVIP DI SETTEMBRE 2022

  • L'adesione ai fondi pensione è in costante crescita: si è superato (sommando fondi negoziali, fondi aperti e PIP) quota 10 milioni di rapporti pensionistici aperti. La propensione alla sicurezza rimane maggiore per gli italiani rispetto agli altri stati europei, con quote elevate di adesioni ai comparti garantiti (più sicuri ma molto meno remunerativi nel lungo termine).
  • l'anno particolarmente turbolendo (sia per settore obbligazionario che azionario) ha portato a perdere la gran parte dei guadagni post covid 19.
  • contemporaneamente, il rialzo dell'inflazione ha portato ad una sorprendente rivalutazione del TFR del 5,2% (dato salito negli ultimi mesi).

 

 

Fonte: Dati statistici Covip - settembre 2022

 

Fonte: Dati statistici Covip - settembre 2022

 

Considerando l'ultimo decennio, l'occasione odierna è unica perchè...

... IN CASO SI VADA OGGI A SPOSTARE IL TFR ALL'INTERNO DI UN FONDO PENSIONE (AZIONARIO piu' che BILANCIATO), SI ANDREBBE A SFRUTTARE:

  • LA RIVALUTAZIONE DEL TFR STESSO A PIU' DEL 5%
  • L'INSERIMENTO DELLE QUOTE RIVALUTATE ALL'INTERNO DEL MERCATO FINANZIARIO CON LE ATTUALI QUOTAZIONI (in pratica "spendendo" quasi un 20% in meno rispetto ad un anno fa!)

(NB: il tutto andando ad escludere i vantaggi in termini di detrazioni e tassazione del fondo pensione rispetto al TFR)

Fondamentale è avere un orizzonte temporale di lungo termine: in caso si sia prossimi alla pensione, risulta comunque vantaggioso ai fini fiscali spostare il TFR maturato in fondo pensione (risparmiando da subito un 8% di tasse sul totale), ma occorre ragionare sul fondo di destinazione, propendendo maggiormente per il settore garantito/obbligazionario.

Per coloro che invece hanno davanti più di 10 anni lavorativi, l'opportunità è molto interessante. Prenotando una consulenza gratuita sarà possibile stabilire un piano di azione: verificare insieme le possibilità di adesione ad un fondo di categoria o ad un fondo aperto, andando a confrontare i rendimenti storici degli stessi.

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Inflazione e TFR: quali benefici fiscali per aziende e dipendenti

TFR destinato al fondo pensione: con inflazione elevata ne beneficiano sia aziende che dipendenti

Continua

Il problema demografico e la "Silver Economy"​

Le sfide che il nostro Pianeta dovrà affrontare nei prossimi decenni sono principalmente due: quella ambientale e quella demografica...

Continua

Cicli economici: l'inflazione oggi e una possibile soluzione

In quale fase del ciclo economico attualmente ci troviamo?

Continua

Analisi di portafoglio: a cosa serve? Spiegato in 3 punti

Un'analisi di portafoglio confronta gli investimenti in essere in rapporto alla frontiera efficiente, tenendo in considerazione il rapporto rischio/rendimento atteso

Continua

La strategia Smart Beta del tipo "Low Volatility": un esempio

L’indice MSCI World Minimum Volatility riflette l’andamento di una strategia a minima varianza, applicata all’universo di azioni del MSCI World Index.

Continua

Quanto risparmia un'azienda che destina il TFR ad un fondo pensione?

Quanto risparmia un'azienda che destina il TFR ad un fondo pensione? Ecco due esempi pratici con ipotesi di 15 e 40 dipendenti, con un'inflazione al 10%.

Continua