Richiedi una consulenza in studio gratuita!

Le tasse di successione, come potrebbero cambiare?


Nuove modifiche normative potrebbero cambiare la gestione delle imposte di successione: ecco qualche informazione per saperne di più!
Le tasse di successione, come potrebbero cambiare?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le imposte di successione hanno subito una serie di modifiche nel corso del tempo.


Cosa è successo in questi anni?

L'imposta di successione viene calcolata sul valore totale dell'eredità del de cuius: in questo conteggio vengono considerate le franchigie (importi entro i quali si è esenti da tassazione), poi su questo valore totale viene applicata la aliquota.

 

Come sono cambiate le franchigie?

Le franchigie sono cambiate nel corso del tempo: un tempo la franchigia globale era di 250.000.000 di Lire e veniva ripartita fra gli eredi (per esempio se gli eredi erano 2, 125.000000 di Lire a testa); successivamente la franchigia complessiva è passata a 350.000.000 di Lire e, infine, la franchigia da globale è diventata individuale, cioè ad erede.

Oggi la franchigia è di 1.000.000 di Euro per coniuge e parenti in linea retta, 100.000 Euro per fratelli e sorelle, 1.500.000 Euro per eredi portatori di handicap secondo la legge 104/1994.


Cosa succederà alle franchigie?

Da tempo si parla di riduzione delle franchigie e di un contemporaneo aumento delle aliquote.

Attualmente l'aliquota é:

•    per coniuge e parenti in linea retta il 4%;

•    per sorelle fratelli e parenti fino al 4° grado ed affini fino al 3° grado il 6%;

•    per tutti gli altri 8%.

Nel 2016 si era parlato di apportare delle modifiche alla materia successoria alzando le aliquote e diminuendo la franchigia:

•    coniuge e parenti aliquota 7%, franchigia massima 400.000,00;

•    fratelli e sorelle aliquota 8% , franchigia massima 100.000,00;

•    altri parenti fino al 4° grado ed affini in linea retta o in linea collaterale fino al 3° grado aliquota del 10% e nessuna franchigia;

•    per soggetti terzi aliquota del 15%.


Era stata anche ipotizzata una tassazione più pesante per patrimoni superiori ai 5.000.000,00 di Euro con aliquote variabili: 21%, 24%, 30%, 45% a seconda del grado di parentela o meno con il de cuius.


Questa proposta è, per ora, rimasta nel limbo, ma non è escluso che possa risorgere dalle ceneri.

Cosa puoi fare per non farti cogliere impreparato? Esistono degli strumenti finanziari/assicurativi che possono tutelare i tuoi cari?

Parliamone.

 

Articolo del:



L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse

Altri articoli del professionista

Pensione e previdenza: 3 consigli per la tua serenità economica

Pensione e previdenza: come si gestisce oggi un futuro sereno? 3 suggerimenti per chi deve decidere

Continua

Proteggere e tutelare la famiglia: i suggerimenti finanziari

Negli ultimi 50 anni la famiglia è cambiata molto e sono nati nuovi soggetti bisognosi di tutela. Qualche consiglio per proteggerli e fare scelte finanziarie oculate

Continua

Pianificazione finanziaria in famiglia: come fare?

Esamina entrate e uscite, valuta la tua propensione al rischio, diversifica e fatti aiutare: le regole auree per la pianificazione finanziaria in famiglia

Continua

Il futuro dei nostri figli: come aiutarli

Siamo focalizzati sull'educazione dei nostri figli, ma a volte dimentichiamo di fare una corretta pianificazione del loro futuro finanziario: ecco qualche suggerimento

Continua

I fondamentali della pianificazione patrimoniale

Cosa è la pianificazione patrimoniale? In cosa consiste? Il tuo patrimonio è costituito da beni mobili ed immobili. Impara a gestirli.

Continua

Patto di famiglia, un valido strumento per il passaggio generazionale

Se sei imprenditore e ami la tua azienda e la tua famiglia, sicuramente vuoi trasmettere l’impresa ai tuoi eredi evitando loro pesanti tasse di successione: ecco come

Continua

Il trust nella programmazione del passaggio generazionale dei beni

Stai programmando un passaggio generazionale e vuoi prevenire liti o gestire serenamente le questioni ereditarie? Oggi ti racconto che cos'è il trust

Continua

Costruire la pensione al tuo bambino o nipotino

Quale regalo potresti fare al tuo bambino o nipotino? Potresti pensare a un fondo pensione integrativo invece del solito gioco!

Continua

Il coronavirus della finanza

Ogni notizia influenza la nostra vita ed il nostro comportamento rendendo l'agire “volatile” esattamente come il mercato finanziario

Continua

La finanza e il costo della vita per le coppie senza figli

I costi di vita di una coppia in pensione, senza figli: qualche conto per riflettere su come comportarsi

Continua

La pazienza è la virtù dei forti: pandemia e finanza

Cosa fare in un momento così fragile dal punto di vista economico? Acquistare e, soprattutto, diversificare

Continua

La politica europea e il filo di Arianna

MES? CORONABOND? RECOVERY FUND? Quali strumenti è meglio usare per uscire dal labirinto della politica? Qualche riflessione e chiarimento

Continua

Intelligenza artificiale: minaccia o opportunità?

Che cos'è l'intelligenza artificiale? Può essere un'opportunità dal punto di vista finanziario? Qualche riflessione legata a nuovi campi della scienza e investimenti

Continua

Se tornassimo indietro nel tempo cambieremmo investimento?

La finanza comportamentale studia le emozioni che influenzano le nostre scelte di investimento, ma la percezione è un elemento diverso dalla verità assoluta

Continua

Quale tipo di politica economica sta adottando la Fed?

L'influenza della politica monetaria della FED sull'economia americana

Continua

Pensione: affitti, cedole ma anche altre soluzioni

Siamo sicuri che per assicurarsi una pensione le uniche alternative siano affitti e cedole?

Continua