Le 6 caratteristiche fondamentali del moderno portafoglio finanziario


Ecco quali sono le 6 qualità che dovrebbe avere contemporaneamente un portafoglio finanziario ideale
Le 6 caratteristiche fondamentali del moderno portafoglio finanziario

Con l'ausilio di un buon vocabolario della lingua italiana  ho cercato di riassumere le qualità che dovrebbe avere contemporaneamente il portafoglio finanziario  ideale:

Dinamismo (finanziario) = qualità consistente nella dimostrazione di intraprendenza, rapidità e multiformità sul piano dell'azione;

Efficienza (finanziaria) = abilità costante nel tempo di raggiungere  l'obiettivo con le risorse messe a disposizione;

Efficacia (finanziaria) = capacità di produrre l'effetto e i risultati sperati/voluti;

Ottimizzazione (finanziaria/fiscale) = raggiungimento del miglior risultato possibile in relazione ad un determinato fine;

Diversificazione (finanziaria) =continuo  ampliamento della gamma dei beni/servizi di società terze volto a contrastare conflitti di interesse ed ottimizzare i risultati in termini di rapporto rischio/rendimento  e decorrelazione;

Diversificazione temporale (finanziaria) = oltre alla tipologia precedente, la possibilità di entrare in diversi momenti temporali mediando o il prezzo di carico dell'intero portafoglio o di eventuali singoli comparti  andando ad evitare  cosi i potenziali problemi di errato  "market timing" .

Queste sono a mio avviso le 6 qualità che dovrebbero convivere in un portafoglio finanziario, ovviamente con l'ausilio imprescindibile nel tempo di un bravo consulente finanziario incaricato di valorizzare/esaltare nel tempo ognuna di queste .

Articolo del:


di dott. Andrea Poggi

L'autore dell'articolo non è nella tua città?

Cerca un professionista con le stesse caratteristiche a te più vicino.

Cerca nella tua città o in una città di tuo interesse